Guida di guida dell'Austria

Guida di guida dell'Austria

L'Austria è un paese bellissimo e unico. Esplora tutto guidando quando ottieni la tua patente di guida internazionale

2021-04-09 · 9 min di lettura
Austria

L'Austria è una nazione multiforme. La sua posizione di schiaffo nel mezzo dell'Europa centrale è una delle sue caratteristiche più accattivanti. Il suo colorato mix di architettura del vecchio mondo e siti religiosi, storici e militari giustapposti a meraviglie naturali senza precedenti - valli alpine, montagne innevate, laghi di zaffiro - e vita cittadina moderna e vivace.

Niente è più soddisfacente che godersi un viaggio comodamente. Uno dei requisiti quando si guida un veicolo noleggiato o la propria auto in Austria è un permesso di guida internazionale o IDP. Per ulteriori informazioni su come andare in Austria, continua a leggere di seguito. Ci sono anche suggerimenti per guidare in Austria.

Come può aiutarti questa guida?

Essere in viaggio in un paese che non conosci abbastanza è molto difficile. Ma leggendo questa guida, imparerai importanti informazioni sull'Austria. Questa guida affronterà e discuterà fatti sull'Austria, le importanti regole di sicurezza stradale e le situazioni del paese e molto altro ancora. A parte questo, questa guida ti introdurrà anche alle famose attrazioni turistiche del paese.

Informazioni generali

L'Austria è un paese che ha circa 8,7 milioni di residenti nell'Europa centrale. Il confine austriaco è circondato da Svizzera, Liechtenstein, Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Slovenia e Italia. È un paese noto per la sua rinomata architettura, come i suoi castelli, palazzi, cattedrali e altre architetture antiche.

Posizione geografica

L'Austria è un paese che ha circa 8,7 milioni di residenti nell'Europa centrale. Questo paese confina con Svizzera, Liechtenstein, Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Slovenia e Italia. È un paese noto per la sua rinomata architettura, come i suoi castelli, palazzi, cattedrali e altre architetture antiche.

Lingue parlate

La maggior parte della popolazione austriaca parla tedesco, che è anche la lingua ufficiale dell'Austria. La lingua tedesca è parlata dal 98% della popolazione austriaca. Nel paese si parlano anche croato, ungherese e sloveno. A parte questo, la lingua inglese è ampiamente insegnata e parlata in Austria. Pertanto, non avrai problemi con la barriera linguistica poiché gli austriaci parlano e capiscono l'inglese.

Area di atterraggio

L'Austria è un piccolo paese prevalentemente montuoso situato nell'Europa centro-meridionale. Il territorio austriaco copre 83.878 chilometri quadrati (32.385 miglia quadrate), che è il doppio della Svizzera. L'Austria è altamente montuosa a causa delle Alpi del paese.

Storia

La storia dell'Austria risale al 15 aC, quando un regno celtico fu sopraffatto dai romani e in seguito divenne una provincia romana. L'Austria è diventata una delle grandi potenze d'Europa sotto la nativa dinastia degli Asburgo. Nel 1867 l'Impero d'Austria divenne Impero Austro-Ungarico.

L'impero austro-ungarico si placò nel 1918 alla fine della prima guerra mondiale. Nel 1919 fu istituita la prima repubblica austriaca. Nel 1938 l'Austria fu conquistata dalla Germania nazista. I nazisti regnano in Austria fino alla fine della seconda guerra mondiale nel 1945. L'Austria è stata poi ristabilita come stato sovrano dal Trattato di Stato austriaco nel 1955. Nello stesso anno, l'Austria è entrata a far parte dell'Unione Europea e del sistema monetario dell'euro nel 1999 .

Governo

L'Austria è una repubblica federale. Con questo, l'Austria comprende nove stati federali indipendenti (indicati anche come province): Salisburgo, Stiria, Burgenland, Carinzia, Bassa Austria, Alta Austria, Tirolo, Vorarlberg e Vienna. Ogni stato ha le sue forze di polizia, la salute e il sistema educativo.

Turismo

I turisti di tutto il mondo adorano visitare l'Austria. Con diverse regioni ricche di attrazioni culturali e attività all'aperto, l'Austria ha attirato 153 milioni di pernottamenti e 46 milioni di visitatori lo scorso 2019. L'Austria è una destinazione turistica più popolare che mai.

La sola capitale dell'Austria è un motivo sufficiente per mettere piede nel paese. Certo, l'Austria è una destinazione invernale importante, ma anche le attrazioni estive del paese alpino attirano la folla. Per natura, sembra che l'Austria sia fatta per i viaggiatori. Le sue montagne, i suoi fiumi, il paesaggio culturale insinuano tutti nel terreno di gioco perfetto per le attività all'aperto.

Domande frequenti sui permessi di guida internazionali

Per i turisti che guidano in Austria è necessaria una patente di guida internazionale (IDP) o comunemente nota come patente di guida internazionale. È una traduzione della tua patente di guida locale. È molto importante disporre di un IDP per evitare problemi stradali quando le autorità effettuano i checkpoint. È anche uno dei requisiti di guida in Austria necessari per goderti il paese senza problemi. Puoi anche leggere altre informazioni sull'IDP in Austria di seguito.

Quali paesi accettano IDP?

Un IDP rilasciato da noi presso l'International Driver's Association è valido per oltre 150 paesi, inclusa l'Austria. Pertanto, quando guidi fuori dall'Austria, è ancora valido e riconosciuto dalle autorità purché non abbia superato il suo periodo di validità. Puoi divertirti a guidare in altri paesi e ottenere il massimo dai tuoi soldi spesi per ottenere il tuo IDP.

Ho bisogno di un IDP per guidare in Austria?

È richiesta una patente di guida internazionale in Austria per guidare un americano in Austria o cittadini di paesi non UE quando guidano nel paese. La maggior parte delle agenzie di autonoleggio richiederà la patente di guida locale e l'IDP quando noleggi un'auto da loro. È inoltre necessario portare con sé il proprio IDP quando si guida in Austria perché le forze dell'ordine austriache potrebbero richiederlo durante i controlli stradali. Poiché un IDP è valido in oltre 150 paesi, puoi usarlo non solo in Austria ma anche in altri paesi che intendi visitare purché non sia scaduto.

La patente di guida locale è valida in Austria?

Quando sei un turista che guida in Austria, la tua patente di guida locale non sarà sufficiente per guidare legalmente nel paese. In conformità con le norme stradali locali in Austria, uno dei requisiti di guida nel paese è la traduzione della patente di guida locale, che è l'IDP. Se guidi in Austria con una patente straniera rilasciata dall'Unione Europea o dai paesi dell'UE elencati di seguito, non avrai problemi al riguardo perché le patenti di guida dei paesi dell'UE sono accettate.

  • Austria
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Croazia
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Ungheria
  • Irlanda
  • Italia
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Olanda
  • Polonia
  • Portogallo
  • Repubblica di Cipro
  • Romania
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Svezia
  • Spagna
  • Svizzera

Un IDP sostituisce una patente di guida nativa?

La risposta è no. Sebbene sia necessario in conformità con le norme stradali austriache, non sostituisce la patente di guida nativa. È solo una traduzione in 12 lingue delle Nazioni Unite o riconosciute dalle Nazioni Unite della tua patente di guida locale. Un IDP servirà come supplemento alla patente di guida locale se sei un turista che guida in Austria. Inoltre, tieni presente che per rendere valido il tuo IDP è necessario anche il possesso di una patente di guida valida.

Chi può richiedere un IDP?

Tutti! I turisti che guidano in Austria possono richiedere un IDP purché prendano nota delle seguenti importanti considerazioni: abbiano una patente di guida locale valida e abbiano almeno 18 anni. Conterrà i dettagli della tua patente di guida locale, come nome, foto e informazioni sul conducente. Si consiglia vivamente di ottenerne uno come documento supplementare alla licenza valida completa.

Portare sempre con sé il proprio IDP è d'obbligo quando si guida in Austria. C'è sempre la possibilità per le autorità austriache di condurre posti di blocco in qualsiasi momento. Potrebbero richiedere i documenti legali necessari per guidare in Austria e uno di questi è il tuo IDP.

Noleggiare un'auto in Austria

La guida autonoma in Austria a tuo piacimento ti farà vedere la vera bellezza del paese. Guidare la propria auto in Austria sarebbe consigliabile per offrirti un viaggio confortevole. Ma se non hai una macchina, non devi preoccuparti. Ci sono molte compagnie di autonoleggio che possono fornirti il tuo veicolo. Ma prendi sempre in considerazione le leggi sulla guida in Austria per evitare incidenti stradali. Per maggiori dettagli sul noleggio di un'auto in Austria, di seguito sono riportate alcune informazioni chiave.

Compagnie di noleggio auto

Ci sono due modi per noleggiare un'auto da utilizzare durante la guida in Austria. Uno è che puoi prenotare online prima del tuo viaggio. È un modo conveniente per noleggiare un'auto che ti aiuta anche a trovare offerte di prezzo adeguate che soddisfino il tuo budget per il viaggio. Di seguito sono elencate alcune delle società di noleggio che puoi trovare per prenotare online.

  • Europcar
  • Hertz
  • Sesto
  • Auto Europa
  • Avvis
  • Bilancio
  • Nazionale

Un altro modo per noleggiare un'auto in Austria è trovare società di noleggio quando arrivi nel paese. Molte delle principali compagnie di autonoleggio si trovano in aeroporto e in altre importanti destinazioni di viaggio. Anche se non è consigliabile procedere in questo modo poiché le offerte di prezzo sono per lo più costose. Puoi noleggiare un'auto da utilizzare in Austria, sia che tu sia già nel paese o meno.

Documenti richiesti

La tua patente di guida locale, il tuo IDP (per cittadini non UE) e un documento rilasciato dal governo come il tuo passaporto sono i documenti importanti per poter noleggiare un'auto in Austria. Per i cittadini dell'UE, sebbene non sia necessario ottenere un IDP, è comunque altamente consigliabile ottenerne uno in quanto può tornare utile come supplemento alla patente di guida locale quando un'autorità stradale austriaca lo richiede.

Tipi di veicoli

La maggior parte delle compagnie di autonoleggio offre diversi tipi di veicoli che puoi noleggiare. Dalle auto di piccole e grandi dimensioni e dal cambio manuale a quello automatico, puoi scegliere tra un'ampia varietà di veicoli da noleggiare, inclusa un'ampia flotta di autonoleggi di lusso. A seconda delle preferenze dell'auto, puoi noleggiare un'auto più piccola da guidare in città e una più grande da guidare in campagna.

È possibile utilizzare un veicolo compatto o un SUV durante la guida autonoma in Austria. Dovresti scegliere l'auto con cui sei comodo e comodo. Inoltre, dovresti considerare il luogo che stai visitando in Austria mentre scegli l'auto che stai per noleggiare.

Costo noleggio auto

Le tariffe di noleggio variano per ogni compagnia di autonoleggio. Ci sarà uno scenario in cui il canone di noleggio auto più costoso in un paese può essere il più economico per l'altro paese. Molti fattori possono influenzare il canone di noleggio che pagherai per noleggiare un'auto. Di seguito sono elencate alcune basi di un canone di noleggio auto.

  • Tipo di macchina
  • Periodo dell'anno
  • Ulteriori prodotti assicurativi e di protezione inclusi nella prenotazione
  • Componenti aggiuntivi (accesso Wi-Fi, GPS, seggiolini per bambini e portasci)
  • Se l'auto che hai noleggiato viene ritirata e riconsegnata nello stesso luogo
  • Numero di driver aggiuntivi

Alla base del canone di noleggio auto può essere aggiunta anche l'assistenza stradale di emergenza. Oltre al canone di noleggio auto, dovresti anche considerare altre necessità come il carburante per auto, il parcheggio e il pedaggio nel budget per il tuo viaggio in Austria.

Requisiti di età

Oltre a un IDP, una patente di guida locale e un passaporto, le società di noleggio hanno anche un requisito di età per noleggiare un'auto da loro. In Austria, puoi noleggiare un'auto solo se hai 21 anni e oltre. Devi anche avere un'esperienza di guida non inferiore a due anni. La violazione di tali restrizioni può causare problemi con il tuo viaggio e una multa da parte delle autorità.

Costo dell'assicurazione auto

L'assicurazione è molto importante quando si noleggia un veicolo. Quando noleggi un veicolo in Austria, la tua tariffa di noleggio includerà automaticamente tutte le assicurazioni necessarie. Gli incidenti stradali non possono essere evitati. Ecco perché è molto importante che l'auto che stai noleggiando abbia un'assicurazione.

Per quanto riguarda il costo, in media, può andare dai 60 ai 150 euro al mese.

Polizza di assicurazione auto

Oltre alle leggi sulla guida, dovresti anche sapere cosa copre l'assicurazione auto in Austria. Di seguito sono elencate le possibili assicurazioni auto di cui è possibile usufruire e la relativa polizza.

  • Assicurazione per la protezione dal furto - È meno probabile che un'auto venga rubata, ma la sostituzione di un'intera auto ti costerebbe sicuramente molto. Se l'auto viene rubata o viene danneggiata durante il tentativo di furto, dovrai pagare la franchigia. Questa franchigia può variare tra € 400 e € 3.500 e il resto del costo sarà coperto dalla società di noleggio.
  • Assicurazione per responsabilità civile verso terzi - L'assicurazione per responsabilità civile verso terzi coprirebbe il costo delle riparazioni in caso di danneggiamento della proprietà di qualcun altro. Questa assicurazione auto è solitamente inclusa nel canone di noleggio.
  • Collision Damage Waiver - Un'assicurazione auto Collision Damage Waiver (CDW) copre le riparazioni dell'auto che hai noleggiato se mai sei coinvolto in un incidente stradale e la tua auto è danneggiata.

Altri suggerimenti

Ottenere un'auto a noleggio economica e conveniente è vantaggioso per la tua parte. Se decidi di noleggiare un'auto e di utilizzarla quando guidi in Austria, puoi trovare suggerimenti sul noleggio di un'auto di seguito.

Come posso ottenere un'auto a noleggio economica?

La prima cosa che dovresti considerare è stabilire il budget che sei disposto a spendere per noleggiare un'auto in Austria. Confronta i prezzi di diverse agenzie di autonoleggio. In questo modo, avrai un'idea dell'offerta che sceglierai per soddisfare il budget desiderato. Inoltre, considera i costi extra che spenderai durante la guida in Austria.

Si consiglia di non noleggiare auto negli aeroporti in quanto hanno costi aggiuntivi rispetto a quando noleggi in una compagnia di autonoleggio online. Potrebbe essere conveniente per te noleggiare auto in aeroporto, ma sarebbe sicuramente costoso e non un affare economico.

Strada dell'Austria

Le regole della strada in Austria

Quando guidi la tua auto, soprattutto su strade estere, devi sempre stare attento e attento alle norme e ai regolamenti stradali. Conoscere abbastanza informazioni al riguardo ti aiuterebbe molto quando guidi in Austria. Mettere in atto ciò che sai e capisci sulla strada e sui regolamenti austriaci può prevenirti da qualsiasi incidente.

Regolamenti importanti

Devi essere consapevole di cosa sapere sulla guida in Austria. Le regole stradali non si applicano solo alla gente del posto, ma anche ai turisti che guidano in Austria. Per guidare un veicolo in Austria, devi avere almeno 18 anni. Non dimenticare di portare i documenti richiesti, come il tuo IDP. Di seguito sono riportate altre regole e promemoria importanti su cosa sapere sulla guida in Austria.

Guida in stato di ebbrezza

Come nella maggior parte dei paesi, in Austria è severamente vietato guidare e bere. Il livello massimo di alcol nel sangue 0,05%. Inoltre, i nuovi conducenti con patente da meno di due anni sono soggetti a un limite inferiore dello 0,01%. Quindi, se superi i suddetti limiti, potresti dover affrontare multe e perdere la licenza.

L'esatto periodo di sospensione della multa e della licenza dipenderà dal livello effettivo di alcol nel sangue durante il test, come segue:

  • 0,05% – 0,08%: da € 300 e squalifica
  • 0,08% – 0,12%: da 800 euro e sospensione della licenza per almeno un mese
  • 0,12% – 0,16%: da 1.200 euro e sospensione della licenza per almeno quattro mesi
  • Oltre lo 0,16%: da 1.600 euro e sospensione della licenza per almeno sei mesi
Segnali di svolta a un incrocio

Devi accendere le luci di segnalazione 100 piedi prima di raggiungere un incrocio se prevedi di svoltare. Questo serve per informare gli altri conducenti di ciò che stai per fare e per consentire loro di adeguarsi. Ricorda che devi trovarti sulla corsia più vicina alla direzione in cui stai svoltando. Inoltre, assicurati che non ci sia traffico in arrivo prima di procedere alla svolta a un incrocio.

Parcheggio

Le tariffe di parcheggio sono per lo più applicate in paesi e città in Austria. Hanno un sistema di pagamento, "m-parking", che consente ai conducenti di pagare la tariffa del parcheggio tramite il proprio telefono cellulare. È vietato parcheggiare l'auto in un luogo in cui possa causare un ostacolo. A parte questo, le luci di posizione dovrebbero essere accese quando un veicolo è parcheggiato. Parcheggia la tua auto solo nelle aree di parcheggio designate per evitare che venga bloccata dalle autorità.

Assicurati che tu e il tuo veicolo siate in buone condizioni prima di guidare

Assicurati di portare i documenti legali necessari che le autorità austriache potrebbero cercare ai posti di blocco. Devi essere mentalmente e fisicamente pronto per guidare. L'auto dovrebbe essere perfettamente funzionante prima di mettersi in strada. Controlla le gomme, gli specchietti, i freni, il motore e il volante dell'auto. Infine, indossa la cintura di sicurezza e non dimenticare di chiudere a chiave la portiera dell'auto prima di mettersi alla guida.

Quando si guida in Austria, seguire sempre tutte le regole del traffico e la segnaletica stradale. Sii sempre cortese con gli altri conducenti sulla strada. Metti via le cose che possono distrarre la tua attenzione dalla strada, in particolare il tuo telefono. Usa l'indicatore di direzione dell'auto per evitare di sbattere contro altre auto.

Norme generali di guida

Guidare in Austria può essere il modo migliore per girovagare e vedere le parti del paese accessibili con i mezzi pubblici. Non dovresti avere problemi a guidare in Austria , ma devi rispettare gli standard generali di guida in Austria per goderti un viaggio senza problemi sulle strade austriache.

Limiti di velocità

L'Austria ha un limite di velocità generale e un sistema autostradale federale ad accesso controllato chiamato Autobahn. È ampiamente noto per non avere limiti obbligatori per alcune classi di veicoli. L'Austria ha attualmente 18 autostrade. Guidare in Austria richiede il rispetto dei limiti indicati nella segnaletica stradale.

  • Autostrade –130 km/h
  • Strade di campagna – 100 km/h
  • Paesi e città – 50 km/h

La violazione può comportare una multa o, peggio, un possibile rifiuto della patente. Ecco ulteriori dettagli sulle multe in caso di eccesso di velocità.

Nelle aree urbane (50 km/h)
  • Superare fino a 20 km/h: da € 30.
  • Superare fino a 30 km/h: da € 50.
  • Superare fino a 40 km/h: da €70.
  • Superamento di oltre 40 km/h: a partire da 150€ ed eventualmente negazione della patente.
Su strade di campagna (100 km/h)
  • Superare fino a 20 km/h: da € 30.
  • Superare fino a 30 km/h: da € 50.
  • Oltre i 50 km/h: da €70.
  • Superamento di oltre 50 km/h: a partire da 150€ ed eventualmente negazione della patente.
In autostrada (130 km/h)
  • Superare fino a 20 km/h: da € 30.
  • Superare fino a 30 km/h: da € 50.
  • Oltre i 50 km/h: da €70.
  • Superamento di oltre 50 km/h: a partire da 150€ ed eventualmente negazione della patente.

Per la guida di autocarri in Austria, il limite per autocarri di peso superiore a 7,5 tonnellate è compreso tra 60 e 70 km/h. La durata del limite imposto sarà estesa di un'ora, dalle 22:00 alle 6:00 invece delle 5:00 attuali. Non dimenticare questi limiti di velocità quando guidi un camion in Austria.

Leggi sulle cinture di sicurezza

L'Austria è molto severa riguardo alle cinture di sicurezza. Tutti i passeggeri dell'auto devono sempre indossare le cinture di sicurezza. Anche i passeggeri sul sedile posteriore devono indossare le cinture di sicurezza. Potresti essere multato a partire da € 35 se vieni sorpreso a non indossare la cintura di sicurezza.

I bambini di età inferiore ai 14 anni e di altezza inferiore a 1,50 metri non possono viaggiare come passeggeri del sedile anteriore a meno che non utilizzino un sistema di ritenuta adatto alla loro altezza/peso. È inoltre importante verificare che il seggiolino sia perfettamente coerente con il peso e l'altezza del bambino. Si ricorda che è responsabilità del genitore/tutore o del noleggiatore del veicolo montare il seggiolino per bambini.

Indicazioni stradali

È possibile trovare spesso rotonde in Austria. Ecco perché è importante conoscere alcune delle regole rotatorie. Prima di procedere all'ingresso della rotonda, accertarsi che non ci sia traffico alla propria sinistra. Ricorda che dovresti cedere al traffico in corso in una rotonda.

Segnaletica stradale

Se guidi da molto tempo nel tuo paese d'origine, non avrai problemi a riconoscere i segnali stradali mentre guidi in Austria, poiché non c'è nessuna grande differenza da quello a cui sei abituato. Ecco alcuni dei segnali stradali che vedrai sulle strade austriache.

  • Per segnali di pericolo - strade sconnesse, incroci, segnali stradali, traffico a doppio senso, attraversamento pedonale, strada sdrucciolevole.
  • Per i segnali di divieto - divieto di accesso, pedaggio, limitazione di zona, limite di velocità, divieto di sosta, divieto di sorpasso, nessuna inversione a U.
  • Per segnaletica obbligatoria - sottopasso pedonale, inversione a U prescritta, svoltare a sinistra oa destra, solo svolta, solo svolta a destra.
  • Per i segnali di priorità - cedere, stop, strada prioritaria, fine strada prioritaria.
  • Per segnali informativi - ospedale, pronto soccorso, fine del traffico a doppio senso, telefono, distributore di benzina, funzioni religiose, attraversamento ciclistico.

Diritto di accesso

Il traffico in corso su una rotonda ha la precedenza. Quando stai per entrare in una rotonda, ricorda che devi sempre cedere al traffico in corso. Agli incroci, il veicolo che arriva per primo ha la precedenza. Nel caso in cui due veicoli arrivino contemporaneamente, il veicolo a destra ha la precedenza.

Età legale per guidare

Per guidare un veicolo in Austria, devi avere almeno 18 anni. Devi portare la tua patente di guida locale in Austria e il tuo IDP. Se vieni catturato senza di essa, rischi di essere multato.

Leggi sui sorpassi

È consentito il sorpasso o il sorpasso sulle strade austriache, ma ci sono alcune regole da rispettare. La cosa più importante è non sorpassare sul lato destro. Può causare incidenti poiché i conducenti dovrebbero sorpassare sul lato sinistro.

I conducenti possono sorpassare i tram fermi solo a condizione che non ostacolino i passeggeri in entrata e in uscita dal veicolo e lascino uno spazio di almeno 1,5 m. I conducenti non possono superare uno scuolabus fermo con luci di emergenza lampeggianti nella stessa direzione. Il sorpasso è vietato da 80 m prima di un passaggio a livello e subito dopo.

Lato guida

Sei obbligato a guidare sul lato designato della strada in ogni paese. In Austria, dovresti guidare a destra della strada. Il rispetto di questa restrizione eviterà possibili incidenti stradali che ti daranno fastidio durante il tuo viaggio. Inoltre, quando vieni sorpreso a violare questa restrizione, verrai multato dalle autorità austriache a partire da € 40.

Altri suggerimenti

Di seguito sono elencati altri suggerimenti importanti che saranno utili quando guidi in Austria. Assicurati di aver compreso i suggerimenti elencati, poiché ci saranno alcune situazioni in cui questi suggerimenti ti gioveranno.

Ci sono cose di cui la mia auto deve essere dotata?

Sulle strade austriache, ci sono cose che devono essere sempre nella tua auto. Dovresti sempre portare una giacca catarifrangente nel bagagliaio. In caso di guasto dell'auto, potrai scendere dalla tua auto solo se indosserai il giubbotto catarifrangente.

Oltre alla giacca catarifrangente, devi portare anche quanto segue:

  • Kit di pronto soccorso
  • Triangolo di segnalazione
  • Estintore
  • Pneumatici da neve (dal 1 novembre al 15 aprile)
  • Pneumatici chiodati (dal 1 ottobre al 31 maggio)

Quali sono i documenti necessari che devo portare mentre guido in Austria?

Porta sempre con te importanti documenti legali quando guidi in Austria. Guidare in Austria con la tua patente straniera, il tuo IDP, il tuo passaporto e i documenti legali dell'auto che stai utilizzando è ciò che le autorità stradali austriache cercherebbero durante i checkpoint. Portare questi documenti ti impedirebbe di pagare una multa salata.

Posso usare il telefono durante la guida?

Usare il telefono mentre guidi in Austria è molto pericoloso in quanto verresti distratto invece di concentrarti sulla strada. Ecco perché è severamente vietato. In conformità con il codice della strada austriaca, è possibile utilizzare il gadget solo se il telefono è dotato di un dispositivo vivavoce e anche se lo si utilizza per la navigazione. Il mancato rispetto di questa restrizione ti comporterebbe una multa a partire da 50 euro.

Etichetta di guida in Austria

Potrebbero verificarsi problemi con l'auto mentre stai guidando durante il tuo viaggio. Dai problemi minori a quelli maggiori, la possibilità che succeda non può essere negata. Devi essere preparato fisicamente e mentalmente per qualsiasi circostanza che potrebbe accadere durante il tuo viaggio. Ecco alcuni promemoria e suggerimenti sul codice della strada e l'etichetta in Austria.

Guasto alla macchina

Nonostante il progresso tecnologico che abbiamo fino ad oggi, i problemi alle auto non possono davvero essere evitati. Ecco alcuni suggerimenti su come gestire la tua auto in panne mentre guidi in Austria:

  1. Accendi le luci di emergenza/emergenza.
  2. Sterzare prima il veicolo il più lontano possibile dalla corsia di marcia.
  3. Prima di uscire dall'auto, allontana le ruote dalla strada e aziona il freno di emergenza.
  4. Se sei su un'autostrada o una strada trafficata, rimani nel tuo veicolo. Altrimenti, esci dal tuo veicolo e sii visibile.
  5. Prepara razzi o triangoli.
  6. Infine, chiedere aiuto e soccorso.

La polizia si ferma

Quando noti le luci di emergenza della polizia dietro di te, trascina immediatamente il veicolo lentamente a destra, anche se potresti non conoscerne il motivo. Sii calmo e rimani all'interno del tuo veicolo mentre l'ufficiale si avvicina. Non tentare di scendere dall'auto o avvicinarsi all'ufficiale. Parla e chiedi educatamente all'ufficiale qual è stato il motivo per cui sei stato fermato.

Tieni le mani facilmente osservabili, preferibilmente sul volante. Fornisci la patente di guida locale, l'IDP e la prova dell'assicurazione all'ufficiale se richiesto. Se ti viene chiesto di andare con loro, chiedi il motivo e la tua violazione. Non eludere l'ufficiale di polizia. Evitarli probabilmente ti metterebbe più nei guai.

Chiedere indicazioni

Gli austriaci sono generalmente persone conservatrici. Sono prudenti e moderati nel loro comportamento. Sono anche calmi, educati, ben educati ed educati. Una caratteristica austriaca che attirerebbe gli stranieri è che sono estremamente amichevoli e cordiali quando ti ricevono come ospite.

Conoscendo questi tratti austriaci, devi anche essere educato nel parlare con loro. Non alzare la voce e non perdere la calma nella conversazione. Ti tratteranno come tratti loro. Con questo, devi trattarli bene affinché possano ricambiare il modo in cui li hai trattati.

Punti di controllo

Quando incontri un checkpoint mentre guidi in Austria, abbassa la velocità mentre ti avvicini alla scena. Abbassa il finestrino della macchina e parla con l'ufficiale di polizia. Discutere con calma e gentilezza con l'ufficiale. Presenta i documenti richiesti e, quando l'ispezione è terminata, ringrazia l'ufficiale e continua a esplorare l'Austria.

Altri suggerimenti

C'è la possibilità che tu possa sperimentare altre situazioni oltre a quelle menzionate sopra. E con questo, sapere come gestire determinate situazioni è molto importante. Di seguito è riportato un elenco di possibili situazioni e di come gestirle.

Cosa succede se vengo coinvolto in un incidente?

Non è corretto abbandonare la scena di un incidente stradale. È necessario chiamare la polizia e denunciare l'incidente. Oltre a questo, devi anche chiamare la tua compagnia di assicurazioni e la compagnia di autonoleggio. Anche se non sei coinvolto, devi comunque esserci perché le autorità potrebbero cercare testimoni. Ecco i numeri importanti da chiamare in caso di incidente.

  • Comporre il 133 per la Polizia
  • Comporre il 122 per i vigili del fuoco
  • Comporre il 144 per un'ambulanza
  • Comporre il 140 per l'emergenza europea

Situazioni e condizioni di guida

I cittadini austriaci sono noti per essere educati e ben disciplinati quando si tratta di guidare. Mettono grande rispetto e valore per le regole e i regolamenti stradali nel loro paese. Poiché la gente del posto lo fa, anche tu devi fare la tua parte rispettando le regole della strada per evitare possibili incidenti stradali.

Statistiche sugli incidenti

Nel 2018 sono stati registrati 409 decessi stradali in Austria. Ciò rappresenta un calo dell'1,2% nel 2017. Nel 2017 sono stati segnalati 414 decessi stradali, a sua volta un calo del 4,2% nel 2016. Il numero di decessi stradali è in costante diminuzione, grazie a intensificare gli sforzi a livello locale, nazionale e dell'UE. Bere e guidare in Austria è una delle principali cause di incidenti stradali nel paese.

Nello stesso periodo, i dati relativi ai feriti non mortali erano scesi a 45.024 nel 2011, per poi aumentare nuovamente negli anni successivi. Si stima che 46.525 persone siano rimaste ferite mentre si trovavano sulla strada nel 2018. Il numero più alto di feriti in Austria è stato registrato nel 2007, a oltre 53,2 mila.

Veicoli comuni

L'Europa è il terzo mercato automobilistico mondiale dopo Cina e Stati Uniti. L'Austria, essendo parte dell'Europa, ha standard elevati e ricchi quando si tratta di scegliere l'auto desiderata per viaggiare. Nel 2019 il numero di immatricolazioni di auto è stato di 11.705, inferiore al record del 2018 di 341.068. Tuttavia, è significativamente al di sopra della media ventennale di 316.332.

Gli Sport Utility Vehicle o SUV sono ampiamente utilizzati in Austria. Sono più grandi delle normali auto perché hanno un tetto più alto e una posizione di seduta che offre al guidatore un'ampia visuale della strada davanti a sé. È considerato un veicolo per le persone che hanno lavorato con i loro veicoli o un mezzo di trasporto alternativo per famiglie più numerose. La classifica delle auto più vendute in Austria nel 2019 ha visto la fine del dominio della Volkswagen Golf, quando la Skoda Octavia ha conquistato il trono del mercato.

Strade a pedaggio

È importante che tu sappia cos'è una vignetta per la guida in Austria. Una vignetta è un bollino autostradale che indica che hai già pagato la tassa di circolazione che ti consentirà di guidare in autostrada. Quando si guida in Austria, sono presenti pedaggi sulle autostrade. Le autostrade austriache sono strade a pedaggio senza caselli, quindi è davvero necessario acquistare una vignetta.

La vignetta può essere acquistata presso le stazioni di servizio vicino all'autostrada, anche vicino al confine nei paesi limitrofi. Sono disponibili per periodi di 10 giorni (per € 9,20), due mesi (per € 26,80) o un anno (per € 89,20). Se vieni sorpreso a guidare in Austria senza quell'adesivo, verrai multato di € 120. La multa è più cara della vignetta valida per un anno. Ecco perché una vignetta per la guida in Austria è d'obbligo.

Situazioni stradali

Le autostrade urbane di Vienna sono le strade più trafficate dell'Austria. Più di 200.000 veicoli circolano ogni giorno nella grande area di Vienna. Anche un incidente minore come un'auto in panne può avere un grande impatto in questa trafficata area di traffico.

È importante educare i conducenti con informazioni sugli ostacoli sulla strada il più rapidamente possibile. Anche il soccorso stradale è una delle responsabilità dei gestori del traffico. A parte le strade della città di Vienna, quasi tutte le strade in Austria non sono molto congestionate e sono tranquille da percorrere.

Guidare la cultura

Guidare in Austria è generalmente semplice. La maggior parte degli austriaci è abbastanza disciplinata quando si tratta di guidare. Rispettano rigorosamente le restrizioni stradali. I guidatori stranieri saranno sicuramente soddisfatti della cultura di guida dell'Austria. I conducenti locali sono ben istruiti sulle regole del traffico e cercano di non infrangerle. Tuttavia, dovresti anche tenere presente che i conducenti austriaci locali non amano i conducenti troppo lenti.

Altri suggerimenti

Ci sono altri suggerimenti che dovresti sapere oltre a quelli sopra menzionati se hai intenzione di guidare in Austria. Alcuni di questi suggerimenti sono elencati di seguito. Continua a leggere e assicurati di imparare e comprendere ogni suggerimento.

Qual è l'unità di misura della velocità in Austria?

Guidare su diverse strade austriache significa anche guidare con diversi limiti di velocità. Queste limitazioni di velocità sono obbligatorie in Austria per prevenire possibili incidenti e garantire che sia sicuro durante la guida in Austria. Esistono due unità di misura nella misurazione della velocità, vale a dire MPH (miglia all'ora) e KPH (chilometri all'ora), che vengono utilizzate da diversi paesi in tutto il mondo.

In Austria, stanno usando KPH come unità di misura della velocità. Attualmente, solo il 9% circa del mondo utilizza le miglia orarie come unità di misura, con le più note tra queste sono gli Stati Uniti e le sue dipendenze. Astenersi dal superare il limite di velocità indicato nella segnaletica stradale perché se lo fai, è probabile che le autorità austriache ti tirino fuori strada.

È sicuro guidare in Austria di notte?

Sì, guidare in Austria di notte è sicuro. Il comportamento dei conducenti è una classificazione importante delle prestazioni di sicurezza stradale di un paese. Usa la stessa cautela che faresti a casa e tieni i tuoi oggetti di valore vicini. Non c'è bisogno di preoccuparsi. Ma comunque, non essere compiacente. Osservare le norme stradali poiché è probabile che gli incidenti accadano di notte poiché alcune strade in Austria sono buie.

Non avrai problemi a guidare in Austria se guidi con cautela. Molte migliaia di turisti lo fanno ogni anno senza problemi stradali. La maggior parte delle strade in Austria sono ben tenute, con una buona segnaletica orizzontale. Se hai intenzione di viaggiare in campagna, è più conveniente un'auto che ti permetterà anche di viaggiare quando e dove vuoi e non dipendere dagli orari dei treni/autobus.

Guidare in Austria è difficile?

Durante la guida in Austria potresti incontrare test su strada che differiscono in modo significativo da altri paesi. Grazie alle strade di alta qualità, l'Austria è diventata una destinazione popolare tra gli appassionati di autoturismo. Molte sezioni delle strade di montagna sono piuttosto strette e c'è spazio per una sola macchina. Sii vigile e prudente quando guidi attraverso autostrade e zone di costruzione.

Quando si guida in Austria durante l'inverno, la maggior parte delle strade nelle aree alpine può essere pericolosa a causa della neve e delle valanghe. Ci sono alcune strade di montagna che sono chiuse per lunghi periodi. Gli pneumatici invernali sono obbligatori in tutta l'Austria per tutto l'inverno.

D'altro canto, i conducenti austriaci hanno questo grande rispetto per le regole della strada ed è per questo che non può essere davvero così difficile guidare in Austria. Ricorda sempre che per guidare nelle autostrade e superstrade austriache è necessario un bollino di pedaggio. Le vignette sono disponibili al confine, alle stazioni di servizio o online.

Cose da fare in Austria

Una delle gemme nascoste d'Europa, l'Austria, mostra ancora oggi la ricchezza delle sue glorie passate. Vienna ha sempre brillato come sinonimo di musica classica, architettura, arte e pasticceria. La città di Salisburgo è stata la città natale di Mozart e aveva molti bei palazzi. Anche se è una parte enorme di ciò che rende l'Austria autenticamente grande, questo paese è molto più della semplice storia e della bella architettura.

Guida come turista

La risposta è un grande SI! Puoi sicuramente guidare come turista in Austria. Ma la tua patente di guida locale non ti basterebbe per guidare legalmente in Austria. Ecco perché è necessario proteggere un IDP. Un IDP è una traduzione di un documento legale della tua patente di guida locale. Porta sempre con te la tua patente di guida locale, il tuo IDP, il tuo passaporto e altri documenti richiesti quando guidi in Austria per evitare problemi sulla strada.

Lavora come pilota

Puoi anche lavorare come autista se decidi di rimanere in Austria più a lungo del previsto. Ci sono molte opportunità di lavoro di guida in Austria che ti aspettano. Un camionista di solito guadagna una media di € 1220 (circa $ 1480) al mese. Prima di fare domanda per un lavoro di guida in Austria, si consiglia vivamente di ottenere una patente di guida austriaca.

Lavora come guida di viaggio

Anche lavorare come guida turistica in Austria è una buona idea. Poiché l'Austria è un paese europeo, ci sono molti turisti che amano visitare il paese stesso. E con ciò, una guida turistica sarà un lavoro molto richiesto. Non esiste un salario minimo in Austria e i salari sono generalmente negoziati attraverso le partnership sociali. Dovresti anche prendere atto che potresti guadagnare denaro extra dai consigli dati dai turisti se decidi di lavorare come guida turistica.

Richiedi la residenza

Puoi anche richiedere un permesso di soggiorno in Austria se desideri rimanere più a lungo nel paese. Se sei cittadino dell'Unione Europea (UE), non sei obbligato ad avere un permesso se rimani nel Paese per non più di tre mesi. In caso contrario, è necessario ottenere un certificato di registrazione.

Per i cittadini extracomunitari è necessario richiedere la Carta Rosso-Bianco-Rossa in Austria. La suddetta carta è rilasciata per un periodo di un anno e ti designa come titolare di un contratto a tempo determinato e di assunzione da parte del datore di lavoro indicato nella tua domanda.

Altre cose da fare

Oltre a lavorare e richiedere la residenza in Austria, ci sono anche cose che puoi fare nel paese. Continua a leggere di seguito per conoscere altre possibili cose che sono disponibili per te in Austria.

Un turista può acquistare un'auto in Austria?

Sì, un turista può acquistare un'auto in Austria. Presenta solo una carta d'identità valida o il tuo passaporto alle agenzie automobilistiche da cui volevi acquistare. Può diventare costoso perché dovresti pagare la tassa di circolazione e l'assicurazione obbligatoria. Per l'esportazione immediata, un veicolo può anche ricevere targhe temporanee. Inoltre, qui dovrebbero essere fornite la tassa sui veicoli e l'assicurazione (breve tempo).

Uno straniero può ottenere una licenza austriaca?

Una patente di guida straniera/locale può essere cambiata con una patente austriaca presso tutte le autorità per le patenti di guida in tutta l'Austria. A seconda del paese di provenienza della tua patente, oltre a un esame medico, per lo scambio potrebbe essere richiesto un esame di guida in Austria. È necessario un certificato medico per i titolari di patenti di guida di altri paesi non appartenenti allo Spazio economico europeo (SEE). Sono inoltre tenuti a sostenere un esame pratico di guida a pagamento: il cambio della patente costa € 60,50 (escluso il costo del test).

Posso rimanere e guidare in Austria per più di 12 mesi?

Se non sei cittadino o residente in Austria, la tua patente di guida non SEE è valida solo per 12 mesi dal giorno in cui sei sbarcato nel paese se hai 18 anni o più. Se diventi cittadino o residente in Austria, la tua patente di guida non SEE è valida per sei mesi dal giorno in cui diventi residente se yo

La patente di guida indiana è valida in Austria?

Una patente di guida indiana è valida in Austria solo se hai un IDP. Se la tua licenza è in inglese, probabilmente andrebbe bene. Tuttavia, un IDP sarebbe un documento essenziale. Tuttavia, è meglio ottenere un IDP prima di guidare in Austria in modo da non incontrare problemi.

La patente di guida statunitense è valida in Austria?

Guidare in Austria da americano va bene. Tieni presente che l'utilizzo di una patente di guida statunitense è valido in Austria, ma non è sufficiente. Dovresti anche ottenere un permesso di guida internazionale che supporterà la tua patente di guida statunitense. Non dovresti essere utilizzato al posto della patente di guida del tuo paese valido poiché questa è solo la traduzione della patente di guida austriaca.

La patente di guida canadese è valida in Austria?

Una patente di guida canadese valida non è riconosciuta in Austria senza un IDP. Puoi ottenere un IDP navigando attraverso la home page del nostro sito web. Fortunatamente, è valido in paesi come l'Italia, l'Albania e Malta, a condizione che siano soddisfatti anche altri requisiti, ove applicabili.

La patente di guida degli Emirati Arabi Uniti (UAE) è valida in Austria?

Nel 2018 è stato annunciato che una patente di guida degli Emirati Arabi Uniti è valida in Austria. Puoi guidare legalmente con la tua patente di guida degli Emirati Arabi Uniti in Austria senza un IDP. Ma è comunque altamente consigliabile assicurarne uno per alcune autorità che potrebbero cercarlo. Assicurare un IDP è molto semplice e senza problemi se ti affidi a noi presso l'International Driver's Association.

Le migliori destinazioni per viaggi su strada in Austria

L'Austria è una delle destinazioni turistiche più popolari d'Europa. Il paese attrae turisti tutto l'anno con luoghi da visitare sia in estate che in inverno. È uno dei più bei comprensori sciistici d'Europa. Quando si guida in Austria, l'inverno è intenso quasi quanto l'estate nelle regioni montuose del paese. I turisti sono per lo più attratti dalla bellezza paesaggistica delle province di questa repubblica alpina.

Vienna Austria foto di Eugeniu Frimu

Vienna

La città di Vienna, che è la capitale dell'Austria, ha molto da offrire ai turisti. Da eventi culturali, monumenti imperiali, caffè, vino accogliente, musica, arte e cibo, Vienna è un luogo da non perdere quando sei in Austria. Essendo la città più popolosa del paese, Vienna mescola natura e vita cittadina.

Indicazioni stradali:
  1. Dall'aeroporto internazionale di Vienna, dirigersi a sud-est su Abflugstraße.
  2. Usa le 2 corsie a sinistra per svoltare leggermente a sinistra.
  3. Svolta a sinistra in Towerstraße.
  4. Quindi svoltare a sinistra in Ausfahrtsstraße.
  5. Tenere la sinistra, quindi utilizzare la corsia di destra per immettersi sulla A4 tramite la rampa per Wien.
  6. Entra in A4.
  7. Mantieni la sinistra per rimanere sulla A4.

Cose da fare

Poiché l'Austria è piena di splendidi monumenti architettonici, puoi visitare quei luoghi principali mentre ti godi il tuo tempo in città. Ci sono anche parchi dove puoi divertirti o semplicemente rilassarti. Leggi più sotto per l'elenco delle attrazioni e delle attività che puoi fare in Austria.

1. Sperimenta di essere in un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO

Il castello barocco di Schönbrunn è un patrimonio mondiale dell'UNESCO che dispone di 1.441 stanze e 40 stanze aperte al pubblico. Dispone inoltre di 500 acri di parchi e giardini in stile barocco del XVIII secolo. Durante la visita a Schönbrunn, dovresti esplorare molte attrazioni sparse in questi terreni, come giardini formali, un labirinto, la Palm House, un giardino alpino con una fattoria, lo zoo più antico d'Europa e la Gloriette classica.

2. Assisti allo stile classico dell'equitazione

Sempre nella città di Vienna, fu costruita la Scuola di Equitazione Spagnola al tempo dell'imperatore Massimiliano II che fu anche l'uomo responsabile dell'introduzione dei sempre famosi cavalli lipizzani nel paese nel 1562. Attualmente, la Scuola di Equitazione Spagnola è una degli unici luoghi dove si pratica ancora lo stile classico di equitazione preferito dall'aristocrazia. Visitare le famose esibizioni equestri nella scuola di equitazione invernale barocca, che si tiene qui dai tempi di Carlo VI, è d'obbligo quando si è a Vienna.

3. Esplora il Palazzo Hofburg

Questo palazzo fu per secoli sede della monarchia austriaca. Attualmente, il Presidente svolge gli affari statali nelle stesse stanze che un tempo appartenevano all'imperatore Giuseppe II. L'intero complesso dell'Hofburg occupa 59 acri che comprendono 19 cortili e 2.600 stanze insieme alle sue numerose piazze e giardini impressionanti

4. Fai giostre al parco divertimenti Prater

Il parco era un tempo luogo di caccia e si è sviluppato in un luogo per piccoli divertimenti pubblici, bancarelle e alcuni stand gastronomici. Ora è diventato un grande e imponente parco divertimenti a cui è possibile accedere gratuitamente e pagare solo le corse individuali. Nel parco si trovano un'enorme ruota panoramica, autoscontri, giostre, montagne russe e numerosi ristoranti e caffè.

5. Visita la torre della chiesa più alta d'Austria

La Cattedrale di Santo Stefano è una struttura monolitica ed è la chiesa più importante e prominente dalla sua costruzione in tutta l'Austria. La bellezza dell'edificio è sbalorditiva e la sua torre regna sullo skyline di Vienna. All'interno della chiesa puoi trovare un totale di 18 altari, piccole cappelle e persino alcune tombe.

Innsbruck Austria foto di SimonRei

Innsbruck

Con poco più di 100.000 abitanti, la città di Innsbruck è la quinta città più grande dell'Austria. Le intere Alpi della città che hanno stazioni sciistiche attirano i turisti a visitare Innsbruck. Non solo, Innsbruck è anche nota per la sua splendida architettura, i musei e le gallerie.

Indicazioni stradali:
  1. Dall'aeroporto di Innsbruck, dirigersi a ovest su Fürstenweg.
  2. Alla rotonda, prendi l'uscita 5.
  3. Svoltare a destra in Fürstenweg.
  4. Svolta a sinistra in Bachlechnerstraße/B174.
  5. Svolta a destra in Höttinger Au/B171.
  6. Svolta leggermente a sinistra in Höttinger Au.
  7. Continua su Mariahilfstraße.
  8. Svolta a destra su Innbrücke.
  9. Svolta a sinistra in Herzog-Otto-Straße/B171.
  10. Svolta a destra in Karl-Kapferer-Straße.
  11. Svolta a destra su Kaiserjägerstraße.
  12. Svolta a sinistra in Kapuzinergasse.
  13. Quindi svoltare a destra in Kohlstattgasse.
  14. Svolta a destra in Jahnstraße.

Cose da fare

Innsbruck è famosa in tutto il mondo per la sua stazione sciistica, quindi non dovresti perdere di provare le attività sciistiche in città. A parte questo, puoi anche passeggiare e vedere l'imponente architettura della città. Leggi l'elenco qui sotto per le altre cose da fare e le attrazioni da visitare a Innsbruck.

1. Vai a sciare nella stazione sciistica di Patscherkofel

Il comprensorio sciistico del Patscherkofel è perfetto per un principiante o un principiante dello sci. Ha lunghe piste verticali sciabili che ti faranno vedere la vista mozzafiato su Innsbruck. È anche un'ottima esperienza per gli scaldamuscoli mattutini

2. Testimoniare gli sciatori da una funivia

Se decidi di vedere solo qualcuno sciare, allora dovresti visitare Nordkette. Una funivia chiamata Innsbrucker Nordkette ti porterà in cima alla Nordkette, che fa anche parte del più grande parco naturale dell'Austria. Il viaggio in funivia dura fino a 20 minuti e offre una vista sbalorditiva della montagna e osservare gli sciatori chinarsi lungo le piste.

3. Visita la Hofkirche

La Hofkirche è un edificio dal design gotico ed è uno degli imponenti edifici religiosi di Innsbruck. Fu costruito dall'imperatore Ferdinando I nel XV secolo. L'architettura è sbalorditiva, ma il design degli interni ti toglierà il fiato. È pieno di belle colonne di marmo rosso. Un cenotafio è il centro di attrazione della chiesa, che è circondata da 28 statue raffiguranti numerosi antenati ed eroi.

4. Esplora Aldstadt

Aldstadt, conosciuta anche come la Città Vecchia di Innsbruck, è il centro della città. Qui puoi trovare edifici che sono in piedi da più di 500 anni con una grande quantità di storia. Puoi cenare negli splendidi ristoranti e caffè e sorseggiare un caffè ammirando la splendida architettura degli edifici.

5. Vivi un'avventura in parapendio

Una delle attività ricreative che dovresti fare a Innsbruck è il parapendio. Può essere spaventoso, ma l'intera esperienza ti farà vedere la bellezza di Innsbruck. Non devi preoccuparti perché ci sono istruttori che ti forniranno l'attrezzatura e ti formeranno prima del decollo.

Salisburgo Austria Foto di Polina Kuzovkova

Salisburgo

La città di Salisburgo è una delle città più famose non solo dell'Austria, ma anche d'Europa. La città è ricca di edifici architettonici ben conservati. Non solo, Salisburgo è anche famosa per aver dato i natali al famoso compositore classico Mozart.

Indicazioni stradali:
  1. Dall'aeroporto di Salisburgo, dirigersi a nord-est verso Christian-Doppler-Platz.
  2. Uscire dalla rotatoria su Loiger Str.
  3. Continua su Kasernenstraße e supera una rotonda.
  4. Utilizzare la corsia di destra per prendere la rampa A1/E55/E60 per Wien/Linz.
  5. Entra in A1.
  6. Prendi l'uscita 288-Salzburg-Nord Zentrum per immetterti su Salzburger Str./B150.

Cose da fare

Girando per Salisburgo, puoi vedere molti splendidi edifici architettonici. In città si possono anche praticare attività ricreative come l'escursionismo. Sfoglia più sotto per ulteriori informazioni sulle cose che puoi fare a Salisburgo.

1. Passeggia nel centro storico di Salisburgo

Il centro storico di Salisburgo è elencato come uno dei siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Girovagando per la città, vedrai numerosi edifici storici e belle piazze. A parte questo, puoi anche semplicemente rilassarti, cenare e sorseggiare un caffè in bar e ristoranti.

2. Visita l'Abbazia di San Pietro

L'Abbazia di San Pietro a Salisburgo è un monastero benedettino ed è stato originariamente costruito a Saint Rupert nel 696 su antiche rovine cristiane. Oltre a ciò, ospita anche la biblioteca più antica di tutta l'Austria. Insieme al bellissimo cimitero, è immediatamente riconoscibile come luogo delle riprese di The Sound of Music .

3. Esplora il Palazzo e i giardini di Mirabell

Elencato come uno dei monumenti del patrimonio culturale dell'Austria, il palazzo Mirabell è un palazzo eccezionale costruito nel 1606. Oltre al palazzo stesso, ci sono anche giardini ben curati che puoi esplorare.

4. Passeggia a Mozartplatz

Quando ti aggiri per il centro storico di Salisburgo, uno dei luoghi che vedrai è Mozartplatz. La tranquilla piazza era dedicata a Mozart e fu inaugurata nel 1800. È un buon posto per rilassarsi e sentire l'atmosfera di Salisburgo.

5. Escursione al monte Gaisberg

Il monte Gaisberg si trova nella parte orientale di Salisburgo. È il luogo perfetto per attività adrenaliniche all'aperto. Le attività all'aperto come l'escursionismo, la mountain bike e il parapendio possono essere esplorate e vissute in montagna.

Ottieni la tua patente di guida internazionale in 2 ore

Approvazione immediata

Valido per 1-3 anni

Spedizione espressa in tutto il mondo