Argentina Driving Guide 2021

Argentina Driving Guide 2021

Argentina Driving Guide 2021

L'Argentina è un paese bellissimo e unico. Esplora tutto guidando quando ottieni il tuo permesso di guida internazionale.

Aggiornato Apr 9, 2021·9 min di lettura
Driving Guide
Argentina-Rafael-Guimarães

Panoramica

L'Argentina è una nazione che domina la parte meridionale del Sud America. È ampiamente conosciuto come il secondo paese più grande del continente e l'ottavo stato più significativo del mondo. I confini circostanti di questo stato sono le Ande e il Cile. Inoltre, condivide diplomaticamente un confine marittimo con le Isole Falkland nel Regno Unito.

Il paese è famoso per le sue incredibili creazioni realizzate dall'uomo. I turisti di tutto il mondo hanno visitato religiosamente l'Argentina per scoprire le sue gemme fenomenali. Guidare in Argentina con un'auto a noleggio può rendere le cose facili da gestire e pianificare. Garantire un permesso di guida internazionale (IDP) tramite la pagina web dell'International Driver’s Association ti aiuterà a rendere il tuo viaggio straordinario e indimenticabile.

In che modo questa guida può aiutarti?

Fare un'escursione in auto in Argentina è un concetto spettacolare di viaggio. Le tue preoccupazioni su come padroneggiare la gestione del tempo sul tuo itinerario non faranno più parte del piano. La comodità e il controllo completo sono ora nelle tue mani. Puoi facilmente dedicare il tuo tempo libero ad altre questioni urgenti.

Attraverso questa guida imparerai le procedure corrette per l'acquisizione di permessi legali quando pianifichi un viaggio all'estero e utili consigli di guida. Dall'introduzione della fonte affidabile e credibile di una domanda di IDP a destinazioni di prim'ordine che potresti visitare quando viaggi in Argentina, non ti pentirai mai di aver scelto lo stato come prossima destinazione di fuga.

Informazioni generali

Nell'elaborare piani di viaggio, ogni esploratore pensa a un posto ideale dove andare. È il primo elemento da decidere quando si fa un itinerario. Quando si sceglie un grande sito che ospita impressionanti meraviglie naturali e affascinanti ghiacciai, l'Argentina si adatta a tutti. Conoscendo lo stato, di seguito sono riportati i dati fattuali e informativi sul paese. Scopri la posizione geografica della nazione, la lingua ufficiale, informazioni interessanti sul suo turismo e perché i turisti guidano in Argentina.

Posizione geografica

L'Argentina condivide i confini con sei bellissimi stati. Va di pari passo con il Cile a ovest andando a sud. Mentre nel nord, le linee territoriali della Bolivia e del Paraguay riposano. Nella sua zona orientale, Brasile, Uruguay e Oceano Atlantico riposano pacificamente. Questo paese leggendario si trova nella parte meridionale del Sud America. Le sue dimensioni sono più importanti del Messico e del Texas negli Stati Uniti.

L'Argentina mette in risalto con orgoglio le sue splendide pianure, le foreste lussureggianti, la grande tundra, i deserti, le alte montagne svettanti e persino i suoi maestosi chilometri di costa. Ha anche una proprietà in Antartide e in alcune delle isole lungo l'Atlantico meridionale.

Lingue parlate

La lingua ufficiale in Argentina è lo spagnolo. Ma è più spagnolo argentino, che suona diverso dal solito spagnolo in Spagna. Ascoltare un locale che parla la lingua madre ti farà pensare all'italiano piuttosto che allo spagnolo. Oltre alla lingua principale e agli innumerevoli dialetti che esistono nel paese, ci sono anche altre lingue straniere che puoi ascoltare. Questi includono tedesco, francese, italiano e inglese.

La lingua inglese è piuttosto rara in Argentina. Quindi, per gli esploratori che intendono viaggiare in questo paese, prendi in considerazione l'apprendimento delle frasi di base che i locali usano comunemente. Ti aiuterà a connetterti facilmente con gli argentini. Naturalmente, ammireranno e apprezzeranno il tuo sforzo extra per conversare con loro usando la loro lingua madre.

Area di atterraggio

L'Argentina, che regna maggiormente nella terra della nazione sudamericana, comprende quattro regioni: il Nord, la Pampa, le Ande e la Patagonia. La Pampa è il cuore agricolo del paese. Il National nasconde splendidamente una porzione di terra di 1 073.364 miglia quadrate. La sua popolazione totale raggiunge i 44 milioni di cittadini in base al loro ultimo record di quest'anno. La capitale dell'Argentina è Buenos Aires.

Storia

Prima della colonizzazione degli spagnoli nel 1516, le tribù indigene dominavano l'Argentina nel 1480. Una volta che i governanti spagnoli hanno iniziato a governare il paese, hanno iniziato a implementare cambiamenti e hanno tentato di integrare la città portuale dello stato nel loro impero. La formazione reale del Rio de la Plata nel 1776 non durò a lungo, ma la dichiarazione di indipendenza dell'Argentina fu approvata nel 1816.

Tuttavia, nonostante la vittoria dello stato sulla caotica battaglia degli spagnoli, nel corso dei decenni esistono ancora guerre civili. Fu solo nel 1853 quando la costituzione dell'Argentina divenne ufficiale e legale. Fino ad allora, hanno la possibilità di costruire un governo nazionale. Dopo questi successi, il paese è ora tra le nazioni più prospere del mondo.

Governo

Guardando al quadro costituzionale del governo argentino, il paese utilizza principalmente il sistema di governo federale. Il federalismo è iniziato solo dopo aver superato i conflitti che sorgono tra il governo centrale e i sostenitori provinciali. Il più alto grado ufficiale della nazione è il presidente seguito dal vicepresidente. I loro gabinetti dei ministri sono incaricati di sovrintendere al flusso standard generale dell'amministrazione del paese.

Per il governo locale, l'Argentina ha un leader separato per provinciale. Sebbene quel sistema affronti diversi problemi, non diventa un ostacolo per i suoi molteplici ripristini. Ogni città ha un sindaco designato per controllare la sua giurisdizione locale. Hanno principalmente quattro anni di servizio per provvedere ai bisogni essenziali dei cittadini.

Turismo

Nonostante il milione di abitanti in Argentina, è ancora uno dei paesi meno popolati di tutta l'America Latina. Ma l'industria del turismo è incredibilmente eccellente. L'Argentina è anche uno dei paesi più visitati della regione. Parlando della sua capitale, Buenos Aires è un'altra destinazione da sogno. È noto come il principale punto di ingresso per i viaggi aerei. La sorprendente diversità nell'architettura e una gamma straordinariamente ampia di produzione di vino rendono l'Argentina una destinazione assolutamente da visitare.

Girando per il paese, è meglio quando guidi in auto. Ottenere una licenza speciale è un must. La fenomenale possibilità di respirare l'aria fresca, assistere a panorami pittoreschi e sfruttare la comodità di spostarsi in Argentina, sono i fantastici vantaggi che otterrai quando richiedi un permesso di guida internazionale (IDP).

Domande frequenti sul permesso di guida internazionale

Dopo aver concluso una spettacolare avventura di viaggio su strada, la prossima cosa da sapere su come ottenere un permesso di guida internazionale (IDP) in Argentina . È un permesso esclusivo per consentire a una persona straniera di guidare all'estero. Assicurarne uno renderà le cose legali e giuste quando continuerai a guidare un veicolo a quattro ruote. Si prega di dare un'occhiata alla pagina online dell'International Driver's Association. Ti fornirà dettagli credibili su detto permesso.

Tieni presente che un IDP funge da traduzione ufficiale della tua patente di guida originale. Non sarà mai un sostituto per esso. Non dimenticare di portare il tuo IDP e la tua vera patente di guida. Le persone che non riusciranno a possederne uno non potranno guidare in Argentina.

La patente di guida locale è valida in Argentina?

I cittadini stranieri in possesso di una patente di guida nel proprio paese d'origine possono utilizzarla per guidare in Argentina. Ma devono soddisfare alcune condizioni per qualificarsi. Verifica prima se sei esonerato dall'ottenere una patente di guida internazionale o un IDP. Per dettagli precisi sui criteri su come salvarsi dalla richiesta di un permesso speciale, di seguito sono riportate le linee guida.

  • Titolari di una patente di guida che utilizza l'alfabeto inglese
  • Licenze rilasciate da uno Stato UE, Spazio economico europeo, Australia, Inghilterra, Sudafrica, Svizzera e Stati Uniti
  • Paesi sotto la Convenzione di Vienna sulla circolazione stradale

Per coloro che non sono qualificati in nessuna delle condizioni di cui sopra, è necessario ottenere un permesso di guida internazionale (IDP). Vai al sito dell'International Driver's Association. Avere il percorso della tua applicazione da detto sito ti garantirà un processo di transazione regolare. Coloro che sembrano a disagio nel non possedere un IDP nonostante il beneficio dell'esenzione sono ancora liberi di presentare domanda.

È consentito guidare con una patente statunitense in Argentina?

I residenti in buona fede in America in possesso di una patente di guida statunitense valida possono utilizzare la propria carta locale per guidare in Argentina. Fanno parte dei paesi che possono portare liberamente il loro nativo nella nazione sudamericana. Quindi, possono salvarsi dall'ottenere un permesso di guida internazionale (IDP).

È consentito guidare con una patente britannica in Argentina?

I cittadini che possiedono una patente di guida del Regno Unito devono ottenere una patente di guida internazionale in Argentina. Codifica semplicemente sul tuo browser l'International Driver's Association, dove troverai informazioni sui permessi di guida internazionali dell'Argentina.

Ho bisogno di un IDP per guidare nelle città e nei distretti dell'Argentina?

Possedere un permesso di guida internazionale (IDP) è un must ogni volta che prevedi di guidare all'estero. Ci sono esenzioni per i cittadini che vivono sotto lo Stato dell'UE, SEE, Australia, Svizzera, Stati Uniti, Sud Africa e paesi inclusi nella Convenzione di Vienna sulla circolazione stradale. I cittadini il cui paese fa parte di uno di questi non avranno più bisogno di un IDP. Tuttavia, per entrare in città, un IDP è obbligatorio. I posti di blocco sono frequenti nella capitale.

Attraversare i distretti potrebbe non avere frequenti arresti di polizia, ma ciò non significa che non ne incontrerai uno. I cittadini di paesi terzi che non appartengono a nessuno dei suddetti stati dovrebbero assicurarsi un IDP in Argentina. Porta sempre con te l'IDP e la patente di guida originale. Perderlo significa guai sulla strada.

Un IDP sostituisce la patente di guida nativa?

Esplorare le autostrade di un paese straniero senza un IDP ed essere cittadino di un paese che non fa parte dell'esenzione sarà considerata guida illegale. Non tollerare mai che le persone vadano oltre le regole. Lascerà solo un commento negativo sul tuo record. Tieni sempre presente che un IDP è solo una traduzione ufficiale della tua patente di guida originale. Non si qualificherà mai come sostituto.

Noleggiare un'auto in Argentina

Fare un altro viaggio indimenticabile in Argentina è perfetto quando aumenti di livello il tuo stile di viaggio. I viaggi in auto sono diventati popolari in quanto ti danno più spazio e libertà per esplorare molte aree. Prenotando un'auto a noleggio, puoi facilmente creare un'esperienza magica che non hai mai avuto. Ti sentirai come se tutto fosse a posto sui tuoi palmi. Il tuo stress sulla gestione del tempo non esisterà più. Puoi trascorrere liberamente il tempo godendoti il tuo viaggio.

Ecco un breve promemoria quando prenoti un'auto a noleggio in Argentina. Devi avere almeno 21 anni per qualificarti. I veicoli possono anche variare a seconda dell'età di guida. La cosa essenziale è che devi essere un titolare valido di una patente di guida nel tuo stato di origine. Quando ottieni ciò che serve per essere un conducente in Argentina, ottieni ora il tuo permesso di guida internazionale (IDP) con l'aiuto dell'Associazione internazionale dei conducenti.

Compagnie di noleggio auto

Ridurre il fastidio nel completare il tuo piano di viaggio è possibile considerando di prenotare un'auto a noleggio online. Prenotando in anticipo, godrai principalmente di grandi sconti e vantaggi. Ora, per iniziare la tua ricerca di una compagnia di autonoleggio, prendi il tuo telefono e guarda quali negozi offrono un costo di noleggio conveniente. Di seguito sono elencate le agenzie di noleggio auto tipiche e più votate in Argentina che puoi vedere.

  • Affittare una macchina
  • Sunnycars
  • Auto economiche
  • Europcar
  • Localizzare
  • Alamo
  • Winterfell Rent a Car Bariloche Patagonia Argentina

Sebbene la comodità sia nelle tue mani quando navighi online, truffatori e truffatori possono raggiungerti rapidamente se non prendi cautela. Verifica la credibilità e l'affidabilità del sito che stai visitando. Non fornire tutte le tue informazioni private a meno che non sia necessario. Se hai un dubbio sulla prenotazione online, puoi scegliere di averla direttamente in aeroporto.

Documenti richiesti

La prenotazione di un'auto a noleggio deve mostrare i documenti necessari a sostegno della tua idoneità alla guida, soprattutto in altri paesi. All'inizio del processo di prenotazione, assicurati di avere questi documenti primari con te. Tieni presente che questi sono solo i requisiti di base dei negozi di autonoleggio. I documenti aggiuntivi spettano all'agenzia di autonoleggio prescelta. I seguenti documenti sono necessari per il noleggio di un'auto.

  • Permesso di guida internazionale (IDP)
  • Patente di guida nativa valida
  • Passaporto originale
  • Carta di credito o di debito

Prima di completare la prenotazione, non dimenticare di chiedere i dettagli di contatto del tuo fornitore. Sarà utile in caso di emergenza stradale.

Tipi di veicoli

Esplorare la bellezza avvincente dell'Argentina è la cosa migliore quando hai il controllo del tuo itinerario. Ovviamente sarà possibile solo se si sceglie l'escursione più innovativa, ovvero il noleggio di un'auto all'estero. I conducenti turistici possono scegliere di prenotare un veicolo online o walk-in. Qualunque sia il modo in cui scelgono, devono conoscere alcuni dei veicoli popolari da noleggiare in Argentina.

Un'auto a quattro ruote motrici è la soluzione migliore se esplorerai le aree di campagna e i viaggi a lunga distanza. Ecco le solite auto che potresti prendere in considerazione per informarti su quali tipi di veicoli puoi scegliere al momento della prenotazione.

  • Economia
  • Compatto
  • Intermedio
  • Standard
  • Mini
  • Dimensione piena
  • Premium
  • SUV intermedio

Costo del noleggio auto

I costi delle auto a noleggio sono generalmente soggetti a modifiche. Solitamente aumenta in base alle richieste e alla stagione. Inoltre, le agenzie aumentano i loro prezzi in base al valore di manutenzione dei veicoli. Un altro fattore è la marca dell'auto. Se il tipo scelto è un marchio famoso, le possibilità di ottenerlo a un prezzo basso potrebbero essere impossibili. Alcuni tipi popolari sono rari da trovare, quindi ottenere un materiale importato si aggiunge al canone di noleggio.

La copertura delle tariffe include in genere il servizio di ritiro, l'indennità per il chilometraggio del gas, i kit di guida di emergenza e le attrezzature. Alcune aziende hanno già un'assicurazione di responsabilità civile sui loro pacchetti.

Requisiti di età

Ci sono limiti di età per il noleggio auto in ogni paese. In Argentina, l'età legale per guidare è di 17 anni. Dopo aver superato quell'età, ora puoi acquisire una patente di guida. Ma dovresti prima iscriverti a una scuola guida per una formazione adeguata. Se vuoi noleggiare un'auto, devi avere almeno 21 anni. Le tariffe dipendono dalla fascia di età. Inoltre, il tipo di veicolo può variare in base all'età.

Costo dell'assicurazione auto

Quando prenoti in anticipo, avrai maggiori probabilità di ottenere un'assicurazione di responsabilità civile completa. È meglio prenotare in anticipo poiché la disponibilità delle auto a noleggio è limitata in alcune aree dell'Argentina. Ottenere un'assicurazione è una protezione per te in caso di circostanze impreviste sulle autostrade. Ma fai attenzione a assicurarti un'assicurazione tramite un agente. Può costarti il doppio.

Per evitare di incassare una grossa somma, chiama l'ufficio della tua carta di credito. Chiedi loro se possono coprire un'auto a noleggio all'estero. Se sei il proprietario di un'auto privata nel tuo paese, contatta il tuo fornitore di auto. Verifica con loro se possono aggiungere un'assicurazione che copra un'auto a noleggio straniera. In questo modo eviterai di spendere troppo.

Polizza di assicurazione auto

Se non hai familiarità con una polizza di assicurazione auto, è un documento legale che può coprire eventuali danni e lesioni acquisite se rimani coinvolto in un incidente stradale. La copertura della polizza può variare a seconda del tipo di assicurazione che acquisterai. Ci sono tre politiche standard che potresti incontrare quando effettui una prenotazione per un noleggio auto. La Terza Assicurazione di Responsabilità Civile, la Limitazione della Responsabilità per Danni (CDW)/Perdita Danni (LDW) e l'Assicurazione per gli Infortuni Personali (PAI) sono tra le polizze popolari che puoi verificare.

La terza responsabilità è famosa. È un'assicurazione obbligatoria da avere quando si guida all'estero. Il CDW/LDW può pagare fino all'importo massimo delle riparazioni dei danni e delle spese mediche sostenute nell'incidente. Il PAI può aiutare sia i conducenti che gli occupanti a soccorrere le loro lesioni senza aggiungere alcun costo al momento dell'ottenimento di cure mediche.

Norme stradali-Nikita-Ananjevs

Le regole della strada in Argentina

Prima di intraprendere un viaggio in macchina in Argentina, è necessario informarsi sulle regole e sui regolamenti imposti. Ricorda che sei in un territorio straniero, il governo applica rigorosamente le leggi. Fai un ripasso di ciò che hai imparato a scuola guida. Prendi nota delle basi, poiché generalmente vanno allo stesso modo. Quando incontri una regola sconosciuta, leggi attentamente il suo significato e capisci cosa implica.

La responsabilità è uno dei tratti che un guidatore dovrebbe raggiungere. È essenziale osservare bene quel carattere. Non tollerare un atteggiamento sconsiderato e imprudente; ti porterà solo ad essere un trasgressore. Potresti dover affrontare punizioni severe e accuse massime. Ecco una panoramica delle principali regole stradali in Argentina.

Regolamenti importanti

Un guidatore designato deve sapere come obbedire alle politiche stradali imposte. È una caratteristica obbligatoria che un operatore responsabile dovrebbe possedere. È anche fondamentale che sappiano come applicarlo alla guida effettiva. Sarà inutile se non capiscono queste cose e non possono nemmeno farlo per davvero. Ad esempio, l'uso di segnali stradali e l'uso di luci basse.

Le persone che non possiedono una patente di guida valida in Argentina non possono guidare in tutto il paese. I residenti stranieri che non fanno parte degli stati esenti e non sono in possesso di un permesso di guida internazionale (IDP) non sono autorizzati a utilizzare un'auto legalmente. Tieni presente che stai per garantire la tua sicurezza a una persona che pensi possa guidare. Non vuoi affidare la tua vita a qualcuno che non sa tenere il volante.

Assicurati che il conducente e l'auto siano in buono stato.

Dovrebbe essere abbastanza chiaro per te che devi essere pienamente nei tuoi sensi già al mattino presto. La tua completa attenzione è ciò di cui hai bisogno per guidare in modo sicuro ed efficiente in Argentina. Sorseggia una tazza di caffè o una bevanda calda per aumentare la tua energia. Non osare toccare un volante se sei in cattive condizioni. Non sarà facile guidare in Argentina da ubriachi. Garantire che la tua auto sia in buone condizioni favorisce la sicurezza dell'auto.

Un'altra cosa da fare è fare un check-up completo sulle condizioni del tuo veicolo. Devi essere abbastanza sicuro di avere una scorta sufficiente di kit e attrezzature per la guida. Dovresti anche avere delle gomme extra. Per le famiglie che viaggiano con bambini, devono essere seduti in un seggiolino auto. Portare un kit di pronto soccorso è anche una buona abitudine durante la guida.

Non utilizzare mai dispositivi portatili.

L'uso del telefono cellulare è severamente vietato. I tuoi occhi e la tua mente devono essere solo sulle autostrade, specialmente sulle strade principali. Non lasciare mai che la tua attenzione venga deviata su un altro. Ti darà solo un'alta probabilità di incontrare il pericolo sulla strada. Per quanto puoi, controlla te stesso dall'utilizzo di telefoni cellulari palmari. Se non puoi evitare di farlo, chiedi al tuo provider di darti un'auto con un sistema vivavoce installato.

Aree di parcheggio

La scelta di parcheggiare sui marciapiedi può causare gravi danni e rischi. Sebbene ci siano regole specifiche da seguire, trovare un buon parcheggio sarà fantastico. Pagherai semplicemente la tariffa del parcheggio. Assicurati di parcheggiare in un luogo sicuro. Non lasciare le tue cose di valore incustodite. Controlla il tuo permesso di guida internazionale in Argentina e la tua patente di guida locale. Verifica se hai inserito correttamente informazioni come nome, indirizzo e codice postale dello stato.

Leggi sulle cinture di sicurezza

Tutti gli occupanti del veicolo in movimento devono indossare sempre le cinture di sicurezza. I viaggiatori con bambini di età pari o inferiore a 12 anni devono essere seduti su un seggiolino per bambini. Conferma al tuo agente di autonoleggio se può installare una sedia unica per bambini. I trasgressori di questo mandato dovranno affrontare sanzioni e accuse severe. Rispetta questa legge in ogni momento, non solo sulle strade principali.

Guida in stato di ebbrezza

Se hai partecipato a una festa o a un evento in cui bevi una bevanda alcolica, non tentare di guidare autonomamente. Anche se bevi poco, puoi facilmente superare il limite legale di alcol nel sangue in Argentina, che è dello 0,05%. È abbastanza per farti pagare una multa per guida in stato di ebbrezza.

  • Quindi, meglio chiamare invece un autista di riserva. In questo modo, può impedirti di affrontare multe severe e farti revocare la patente di guida in Argentina, indipendentemente dalla tua categoria.

Standard generali

Ora, ti mancano solo pochi passi e promemoria prima di poter fare un piacevole viaggio in Argentina. Recupera gli appunti del tuo allenamento su come guidare correttamente su strada. Può aiutarti rapidamente a mantenere la concentrazione. Gli utenti di auto a noleggio devono utilizzare un veicolo adeguato alle loro competenze. Se possono gestire un tipo automatico, è necessario eseguire il punteggio dello stesso tipo. Gli operatori manuali dovrebbero ottenere ciò che si adatta a loro.

Limiti di velocità

In Argentina, l'età legale per guidare è di 17 anni. Dopo aver superato quell'età, ora puoi acquisire una patente di guida. Ma dovresti prima iscriverti a una scuola guida per una formazione adeguata. Se vuoi noleggiare un'auto, dovresti avere almeno 21 anni. Gli addebiti dipendono dalla fascia di età. Inoltre, il tipo di veicolo può variare in base all'età.

Far rispettare le leggi sui limiti di velocità significa gestire il flusso del traffico sulla strada. È anche per prevenire incidenti che possono causare un grande fastidio a tutti i viaggiatori che guidano in auto. L'elaborazione di questa regola può mettere alla prova la disciplina del conducente in autostrada. Tieni presente che la guida non riguarda sempre la manipolazione o l'azionamento del volante, dell'acceleratore, del freno e del cambio. Include anche il rispetto delle regole e dei regolamenti stradali.

L'Argentina fornisce legende per il limite di velocità per sezione stradale. Indipendentemente dalla nazionalità, tutti devono rispettare il limite assegnato in autostrada. Non vuoi essere il tipo di guidatore che non si preoccupa della sicurezza delle persone sulla strada.

  • Aree residenziali - 40 km/h
  • Aree urbane - 60 km/h
  • Strade extraurbane - 80 km/h
  • Autostrade - 120 km/h

Indicazioni stradali

Un'avventura gratificante in cui puoi viziarti liberamente senza alcuna interruzione è intraprendere l'esplorazione innovativa. Un viaggio in autostrada può istantaneamente girare per te. L'esperienza straordinaria che puoi ottenere non svanisce subito, ma dura a lungo. Andando in Argentina, ci sono due modi fattibili per farlo. I turisti dal Cile e dagli Stati Uniti possono raggiungere la nazione sudamericana. Preparati a consumare molto tempo quando guidi da quegli stati.

Tieni presente che quando attraversano i confini nazionali, i conducenti stranieri devono fare attenzione all'improvviso incrocio delle strade. In genere, dopo aver superato una particolare autostrada, devi guidare attraverso la carreggiata unificata prima di entrare nel checkpoint dello stato. Devi anche essere vigile quando cedi su una rotatoria. Lascia il posto quando possibile per farlo. Assicurati che quando fai avanzare un altro veicolo, ci sia un margine di manovra tra i veicoli.

Segnali stradali

Per i neofiti della guida all'estero, familiarizzare con i diversi segnali stradali del paese che visiterai è un'ottima decisione. La realizzazione della segnaletica stradale è per la rete di sicurezza dei viaggiatori, soprattutto in Argentina. Comprendere il significato e il significato di ciascuno può aiutarti a realizzare un viaggio senza pericoli. Ci sono molti segnali stradali internazionali utilizzati dal paese, ma ci sono ancora segnali unici che non hai mai visto prima.

Come la maggior parte dei paesi, anche l'Argentina utilizza segnali di pericolo, segnali informativi, segnali di obbligo e segnali di divieto. Tieni presente che i segnali di avvertimento indicavano una possibile minaccia. A volte ti dice di andarci piano, di fermarti un attimo e di fare attenzione alla sezione successiva. I cartelli informativi contengono guide generali. Quelli proibitivi sono tenuti a non permettervi di farvi passare. Quelli obbligatori sono obbligatori. Significa che devi seguirlo, qualunque cosa accada.

Diritto di accesso

In Argentina, i conducenti generalmente usano il lato destro della strada per guidare mentre il sinistro serve per i sorpassi. Quando si percorrono le autostrade principali, non è consentito svoltare a sinistra a meno che il tratto di strada non lo consenta. I veicoli che prima suonano il clacson ottengono la precedenza in questa nazione, ma le auto in movimento devono arrivare presto all'incrocio della Grande Buenos Aires.

La conformità alla guida obbligata in Argentina è una priorità assoluta. Ricorda sempre di tenere la destra durante la guida e di cambiare a sinistra per i sorpassi. Con questo, non ti confonderai da che parte dovresti andare in questo stato sudamericano.

Età di guida legale

In base alle leggi e ai regolamenti implementati in Argentina sulla guida, devi avere almeno 17 anni. Ecco quanti anni dovresti avere per guidare legalmente nel paese. Dopo aver ottenuto una patente, ci sono diverse categorie che devi controllare sul governo argentino quando si tratta dell'aspetto della guida.

Leggi sul sorpasso

Sebbene l'area sul lato sinistro sia per il sorpasso, non farlo incautamente a meno che tutto intorno a te non sia al sicuro. Assicurati che ci sia spazio sufficiente tra te e il veicolo che ti precede. Non osare andare avanti senza un segnale o un avvertimento. Impara a rispettare e ad aspettare il momento giusto. Il sorpasso illegale può finire per essere punito e addebitato.

Rispettare questa regola di base è una delle cose che puoi fare per guidare legalmente in Argentina. Indipendentemente dallo stato da cui andrai, può provenire dagli Stati Uniti o dal Cile; non ci sono scuse per non seguire la legge. Sia che guidi un'auto a noleggio o un veicolo privato, tutti devono rispettare le normative in Argentina.

Lato guida

I cittadini stranieri che generalmente guidano sul lato destro dell'autostrada non avranno difficoltà ad adattarsi in Argentina. Non dimenticare mai che il lato destro è per la guida e il sinistro è per il sorpasso. Risponderà alla tua domanda su quale particolare lato della carreggiata dovresti colpire.

Quando prevedi di fare un viaggio in auto in questo paese, assicurati di richiedere una patente di guida internazionale in Argentina. È fondamentale averlo insieme alla carta del conducente originale. Per un'applicazione comoda e gestibile, prova a controllare la pagina dell'International Driver's Association. Non dimenticare di inserire il tuo nome, indirizzo, codice postale e dettagli di pagamento.

Etichetta di guida in Argentina

Ritrarre un carattere morale e un atteggiamento decente mostra quanto sei dignitoso come persona. È il modo etico di esibire la tua professionalità in tutte le situazioni. Lo stesso vale per la guida, c'è un comportamento corretto da agire quando si è sulla strada. Mescolarlo con la tua personalità e abitudine può aiutarti a pensare bene in ogni momento.

Esibirsi responsabilmente come visitatore straniero in un paese ti rispecchia come individuo. È la prova vivente di quanto bene comprendi la vita e i valori fondamentali che hai imparato studiando. Questi tratti sono tra i modi per essere un turista responsabile in uno stato internazionale.

Guasto alla macchina

Lasciarsi andare all'eccitazione a volte fa dimenticare le cose necessarie. Sebbene sia fondamentale identificare dove andare, spesso le misure di emergenza vengono lasciate indietro. Ora, tieni presente che quando guidi in Argentina, oltre ad avere una carta di guida internazionale, deve essere inclusa la priorità delle azioni per casi imprevisti.

Per informarti ed istruirti, leggi di seguito le procedure generali e le cose da fare in caso di emergenza stradale.

  1. Cerca una zona sicura prima di accostare l'auto.

Ci sono momenti inevitabili in cui improvvisamente senti o senti qualcosa di strano nella tua auto. Inizia a darti fastidio perché inizialmente non te lo aspetti. Per risolvere il problema, cerca prima un'area sicura o un punto in cui accostare. Pensa prima alla rete di sicurezza del tuo occupante, soprattutto se sei con bambini o persone anziane. Si prega di accendere le luci di emergenza. Avvisa i conducenti sulla strada che hai problemi con la tua auto.

2. Devono essere pronti giubbotti catarifrangenti obbligatori e triangoli di emergenza.

Dopo aver protetto un sito sicuro per spostare il tuo veicolo, ora puoi verificare il problema. Ma prima di farlo, prendi prima la giacca riflettente. È un must quando si affrontano problemi con un'auto in autostrada. Un altro è posizionare triangoli di emergenza a circa 30 metri sulla parte anteriore e posteriore del veicolo. Prima di confermare la prenotazione, chiedi al tuo fornitore di inserire correttamente i kit di guida completi e l'attrezzatura all'interno dell'auto.

3. Non permettere al tuo passeggero di saltare fuori dall'auto.

In qualunque parte o sezione dell'autostrada sei bloccato, non permettere a nessuno dei tuoi occupanti di uscire. Ricorda che sei in una nazione straniera e non sei abbastanza sicuro della sicurezza dell'ambiente. Possono uscire solo l'autista designato e un accompagnatore adulto. I bambini e le persone più anziane dovrebbero rimanere all'interno e al sicuro. Questo suggerimento è per motivi di sicurezza.

4. Componi il numero di contatto del fornitore dell'autonoleggio per assistenza di emergenza.

L'essenza di ottenere il numero della tua agenzia di auto, sai chi contattare in caso di problemi imprevisti sulla strada. Come quando incontri una persona ferita, devi chiamare subito un'ambulanza. Lo stesso vale per la guida, se rimani bloccato, chiamare il tuo fornitore è la tua persona di emergenza.

5. Chiedi l'aiuto di un residente per un aiuto rapido.

L'attesa della risposta di un'autorità può richiedere del tempo prima che arrivi. Soprattutto quando ti trovi in un luogo appartato, aspettati di ricevere una risposta il giorno successivo. Ora, un'altra opzione da fare in questo caso è contattare l'assistenza di un locale. Chiedi loro gentilmente e educatamente. Considera l'apprendimento di frasi comuni usate in Argentina. Sarà un vantaggio. Gli argentini saranno felici dei tuoi sforzi per parlare con loro.

La polizia si ferma

I confini e i posti di blocco sono per lo più situati quando si passa il territorio cileno e gli stati lungo la Panamericana. Ricorda che devi rispettare i protocolli e le regole della nazione in cui stai transitando quando attraversi le frontiere. In genere, gli agenti dell'immigrazione e della polizia richiedono i documenti di viaggio. Preparati a mostrare il tuo IDP, la patente di guida rilasciata dal tuo paese d'origine, il passaporto e i documenti dell'auto a noleggio.

Quando incontri gli esecutori, dai loro un piacevole saluto. Fornisci loro risposte oneste quando ti chiedono del tuo viaggio. Presenta loro i tuoi documenti se richiesto. Non mostrare movimenti improvvisi. Quando ti chiedono di tenere un discorso formale nel loro ufficio, seguili immediatamente.

Chiedere indicazioni

A seconda del tuo GPS o delle app di navigazione, è comodo sapere in che direzione dovresti essere diretto. Ma non si sa mai quando si esaurirà la batteria o il segnale sulla strada, quindi è meglio imparare almeno le frasi o le parole di base. Lo spagnolo è la lingua ufficiale dell'Argentina. Sebbene ci siano altre lingue straniere nel paese, lasciarsi parlare un nativo è un ottimo inizio per andare d'accordo con la gente del posto.

Ecco le frasi comuni che puoi usare facilmente quando chiedi indicazioni a un argentino.

  • Mi scusi!

- Disculpe

  • Signora / Signore

- Señora / Señor

  • Lei parla inglese?

- Habla ha eliminato Inglés?

  • Come arrivo al parco?

- Cómo llego al parque?

  • È questa la via giusta?

- Voy bien por aqui?

  • Sai se il centro commerciale è qui intorno?

- Sabes si está por aquí el centro comercial?

  • Gira a destra/sinistra

- Gira a la derecha/izquierda

  • Puoi ripetere per favore?

- Lo puedes repetir, por favor?

Checkpoint

Garantire la sicurezza dei cittadini argentini è la massima priorità del governo del paese. L'installazione di posti di blocco nelle autostrade e nei confini dello stato è la soluzione precedente per monitorare i diversi cittadini del paese. Ecco i documenti principali che devi possedere per guidarti al passaggio dei checkpoint.

  • Permesso di guida internazionale (IDP)
  • Passaporto straniero originale
  • Patente di guida valida
  • Copia dell'itinerario approvato
  • Copia dei documenti dell'auto a noleggio

Il completamento di questi elementi essenziali ti garantirà un facile viaggio in Argentina. Naturalmente, essere un guidatore responsabile è anche un must per ottenere un viaggio in barca a vela senza problemi.

Altri suggerimenti

Dopo aver letto questa guida, acquisirai familiarità con i possibili modi per ridurre la possibilità pericolosa di incontrare un incidente stradale. Tuttavia, i turisti devono anche prendere in considerazione la creazione di piani di riserva in caso di emergenza stradale imprevista. Per sapere cosa devi fare e non tentare di fare, continua a leggere la guida qui sotto.

Cosa dovresti fare in caso di incidente?

Il modo più efficace per risolvere il problema è toccare un soccorso di emergenza chiamando il 101. Comunica loro la tua posizione esatta e la situazione attuale. Sta a loro valutare quanto sia grave la rabbia sulla strada e quanto grave sia l'impatto dell'incidente per gli utenti della strada. Il tentativo di intromettersi nella situazione senza un'adeguata conoscenza di come gestirla professionalmente non osa mai farlo. Non farà altro che peggiorare la scena.

Non appena arrivano il personale medico in uniforme, le guardie della strada e le pattuglie della polizia, lascia fare a loro. Lascia che se ne occupino e risolvano a modo loro. Quando un funzionario dell'autorità si rivolge a te per ulteriori domande, fornisci loro risposte oneste. Evita di farti prendere dal panico perché non farà nulla di significativo per te.

Condizioni di guida in Argentina

  • Passeggiando per gli affascinanti paradisi dell'Argentina, potresti imbatterti in uno scenario diverso da quello che di solito vedi sulle strade statali di Hollywood. Se stai pianificando di guidare in questo paese, devi essere molto attento e vigile. Ci sono autisti maleducati e aggressivi nella capitale, che è Buenos Aires. Nonostante ciò, lo stato continua a migliorare e sviluppare le sue infrastrutture in materia di trasporti e sicurezza stradale.

Quando si esce dalla capitale, i conducenti spericolati sono rari. Quindi, le tue preoccupazioni e lo stress nel trattare con quelli negligenti possono andare liberamente. I pedoni sono molto rispettati in questo paese. Mentre percorri le autostrade dell'Argentina, ricorda di conservare sempre il tuo IDP e la patente di guida locale.

Statistiche sugli incidenti

Rischi e pericoli sulla strada sono sempre presenti. In Argentina, inizialmente non hanno un buon record di sicurezza in autostrada. Nel 2009, il paese ha registrato 22 morti al giorno. Tuttavia, un decennio dopo, l'Argentina ha ridotto il numero a 15 incidenti al giorno su 45 milioni di abitanti. Ora, gli esploratori possono guidare in sicurezza in questo sudamericano senza preoccupazioni. Le autorità argentine hanno fortemente sviluppato molte soluzioni innovative nella guida.

Per approfondire gli incidenti stradali in Argentina, puoi trovare diversi dati online che spiegano le diverse situazioni e casi. È possibile scaricare il foglio di calcolo nel file "xls" per un'immagine credibile della frequenza degli incidenti stradali nel paese.

Veicoli comuni

Prima, i turisti di tutto il mondo tendevano a preferire i trasporti pubblici piuttosto che investire in un'auto a noleggio. Ma, mentre la saga del progresso tecnologico continua, la parola "convenienza" è diventata una parola di tendenza. Da quando quel termine è diventato popolare, dalla corsa su autobus e treni, la maggior parte ora si sta spostando alla prenotazione di un'auto a noleggio. La guida è una delle più grandi invenzioni che ha ricevuto molti apprezzamenti.

Parlando dei veicoli più popolari utilizzati dai locali in Argentina, la maggior parte dei noleggiatori sceglie quelli Compact. Spesso scelgono la migliore opzione a basso prezzo in quanto può aiutarli a risparmiare molto. Berline e SUV sono limitati nel paese. Per i conducenti che non si sentono a proprio agio nel maneggiare un'auto manuale, devono fare una richiesta speciale per un'auto con cambio automatico.

Strade a pedaggio

Rimanere bloccati per lunghe ore in un ingorgo stradale è davvero un mal di testa da affrontare all'estero. Con ciò, il governo argentino continua a sviluppare autostrade e strade a pedaggio per alleviare ogni giorno le difficoltà degli utenti della strada. Tuttavia, il passaggio attraverso strade a pedaggio potrebbe richiedere ai conducenti di pagare una piccola tassa. I conducenti turistici incontreranno tali strade nella capitale e nei confini statali.

Alla fine, dedicare un tempo particolare a questo itinerario di viaggio su strada ripagherà. Assicurati di raggiungere l'autostrada RP20 per farcela. Questo percorso specifico è quello che tutti usano quando si guida in Argentina. Quando raggiungi Ruta 115, aspettati di affrontare il checkpoint del confine del paese. I funzionari dell'immigrazione generalmente chiedono un permesso di guida internazionale, patente di guida nativa, passaporto originale e documenti per l'auto a noleggio quando ne guidano uno.

I thriller stradali hardcore che vogliono attraversare il percorso di 15.000 miglia dell'iconica strada panamericana per arrivare in Argentina dovrebbero ora iniziare a prepararsi poiché la durata della guida può richiedere fino a mesi. Esperienza per attraversare oltre 14 paesi con la sola auto e senza prendere alcun volo. Il suddetto percorso è notoriamente noto come la strada più lunga del mondo. Serve come collegamento tra due continenti da nord a sud.

Situazioni stradali

Nonostante le minacce e i pericoli in Argentina di allora, il paese ha infine migliorato il sistema di sicurezza sulle sue superstrade e autostrade. Potrebbe esserci congestione del traffico in alcune aree, ma tutto è gestibile. Non tollerare conducenti imprudenti. Rimani sulla sezione appropriata della strada argentina per evitare problemi e rabbia stradale. Alcune strade nelle aree rurali potrebbero non essere buone come le strade nelle aree urbane, quindi fai attenzione nella guida.

I segnali stradali del traffico stabiliscono utili indicatori di ciò che un conducente dovrebbe fare nelle aree prossime. Tutti i marchi e la segnaletica sono leggibili e chiari. Quindi, nessuno ha la scusa di violare le regole della strada. Semplicemente non dimenticare mai il tuo permesso di guida internazionale, poiché può anche garantire la tua completa sicurezza e legalità durante la guida in Argentina.

Cultura della guida

Progettare un piano di viaggio è un'ottima idea per trasformare le cose su un altro livello. Ad esempio, provi un viaggio in auto all'estero con tutta la famiglia o gli amici. Se l'Argentina è la tua destinazione finale, non devi pensare ad alcun pensiero negativo sul carattere dei conducenti locali. Potrebbero esserci alcuni violenti e abusivi, ma ci sono ancora autisti residenti educati e amichevoli. Quando ti senti ubriaco, non tentare mai di guidare. Chiama un backup per riportarti al tuo hotel.

Altri suggerimenti

Applicare ciò che hai imparato dai corsi di guida è la prova di quanto comprendi il significato di guidare un veicolo a quattro ruote. Ora, per esercitare di più le tue abilità, ecco le altre questioni correlate che potresti notare anche quando percorri le strade dell'Argentina.

Stanno usando KpH o MpH?

L'Argentina ha fatto un annuncio pubblico ufficiale sull'importanza di indossare la cintura di sicurezza e rispettare il limite di alcol per prevenire la guida in stato di ebbrezza. I conducenti a volte lo hanno messo in ombra poiché la maggior parte di loro supera il limite di velocità. In questo paese sudamericano, usano "KpH" come unità di velocità. I cartelli indicano la velocità massima sulla strada.

Puoi fare un tramonto guidando in Argentina?

L'esplorazione delle autostrade del paese all'ora del tramonto è consentita e a condizione che l'auto alla guida sia conforme ai fari anabbaglianti standard. In Argentina è fondamentale obbedire alle regole. Qualunque sia la località in cui ti trovi, anche se hai intenzione di cercare un ristorante simile a La Nueva negli Stati Uniti, è necessario esercitarsi con diligenza.

Cose da fare in Argentina

Non c'è da meravigliarsi che subito dopo essersi tuffati nel fascino coinvolgente dell'Argentina, vorrai trovare una straordinaria opportunità per rendere il tuo soggiorno più lungo del previsto. La maggior parte delle cose più apprezzate dai turisti sono la ricerca di lavoro e residenza. Ci sono infinite opportunità per i cittadini stranieri di realizzare i propri sogni. Potrebbe essere difficile segnarne uno, ma l'esperienza ripagherà.

Richiedere un visto e un permesso di lavoro in Argentina è la regola generale. Tuttavia, devi dimostrare di avere un'offerta di lavoro confermata nel paese. Il datore di lavoro farà principalmente il lavoro per te in quella materia. Le esenzioni dall'ottenimento di documenti di lavoro si applicano solo ai cittadini di Brasile, Paraguay e Uruguay. I cittadini del MERCOSUR devono semplicemente visitare la missione e il consolato argentini più vicini per ottenere un visto MERCOSUR.

Guida come turista

Gli esploratori stranieri che hanno in programma di attraversare le affascinanti autostrade dell'Argentina sono liberi di farlo. Tuttavia, ci sono procedure e linee guida adeguate da seguire. Le esenzioni dall'osservanza dei processi richiesti si applicano solo ai residenti nello stato dell'UE, nel SEE, negli Stati Uniti, in Svizzera, in Inghilterra, in Sudafrica e in Australia.

I cittadini che non fanno parte di quelle nazioni esentate dovrebbero ottenere un permesso di guida internazionale (IDP) in Argentina. Ottenere uno non è così difficile da fare. Basta visitare il sito web ufficiale dell'International Driver's Association. Segui le istruzioni indicate. Ricontrolla le informazioni prima di confermare e inviare tutto. Subito dopo due ore, puoi già avere il tuo.

Lavora come autista

Le opportunità di lavoro sono abbondanti in Argentina. Trovare l'azienda o il datore di lavoro giusto può essere difficile all'inizio, ma vale la pena provare i vantaggi. Lavorare come autista nel paese è una buona idea. Può aiutare l'industria del turismo a crescere e migliorare, specialmente durante l'alta stagione. Ora, per ottenere un lavoro competente come autista, devi cercare un'agenzia da servire. È fondamentale mostrare una prova valida della tua assunzione per richiedere facilmente un visto e un permesso di lavoro.

È inoltre essenziale presentare prove legali che dimostrino di essere un titolare di una patente di guida valida nel proprio stato di origine. Permetterà al governo argentino e all'immigrazione di essere nell'età giusta per guidare. Ti viene inoltre richiesto di scambiare la tua carta di guida straniera con una patente di guida argentina.

Lavora come guida di viaggio

Dato che ti piace fare un favoloso viaggio di voglia di viaggiare in Argentina, potresti voler essere la guida di viaggio di un paese. È un'esperienza lavorativa divertente ed entusiasmante. Puoi condividere la tua esperienza indimenticabile con altri turisti quando sei ancora un esploratore nella terra sudamericana. Per ottenere un permesso legale per lavorare in Argentina, devi presentare un documento valido che attesti la conferma del tuo lavoro sotto una società argentina.

Per i corsi di stage, l'Argentina lo considera un lavoro. Significa che gli studenti interni o gli individui dovrebbero ottenere un visto di lavoro e un permesso. Naturalmente, gli scopi di lavoro saranno sottoposti a procedure legali per ottenere un documento appropriato. Nel richiedere un visto di lavoro, il richiedente deve identificare quale tipo di visto si adatta allo scopo. Leggi di seguito i dettagli definitivi per i processi corretti per avere un permesso speciale per lavorare.

  • Passaporto originale (valido almeno 18 mesi)
  • Tre pezzi di fotografie formato tessera (sfondo bianco)
  • Contratto di lavoro (rilasciato da un'istituzione o agenzia argentina)
  • Certificato di nascita (deve essere tradotto in spagnolo)
  • Certificato di matrimonio (per donne sposate, con traduzione in spagnolo)
  • Certificato di buona condotta
  • Copia ufficiale delle credenziali professionali
  • Dichiarazione giurata di nessun casellario giudiziario internazionale in sospeso

Richiedi la residenza

Tutti i cittadini non argentini che desiderano vivere più a lungo nel paese possono richiedere la residenza. Un lavoratore temporaneo può anche qualificarsi per ottenere una residenza permanente nel paese. Qualunque sia il lavoro professionale svolto da un richiedente, purché l'individuo possieda un permesso di soggiorno temporaneo, può essere possibile scambiarlo con uno permanente. Anche se un richiedente ne ottiene solo uno temporaneo, può essere autorizzato a farlo.

Uno dei requisiti standard per qualificarsi è che il richiedente deve essere stato un residente temporaneo in Argentina per un minimo di due anni. Un cittadino straniero deve avere almeno 18 anni per essere idoneo. Per altri documenti generali che devi portare per assicurarti uno, studia attentamente e comprendi le informazioni di seguito. Tieni presente che queste linee guida sono soggette a modifiche a seconda dello stato di immigrazione del richiedente.

  • Certificato di nascita autenticato dal consolato e dall'ambasciata argentina del paese di origine del richiedente
  • Passaporto valido
  • Certificato di residenza (paese di origine)
  • Bilancio d'esercizio
  • Contratto di lavoro (con busta paga, se applicabile)
  • Documento di identificazione nazionale
  • Fedina penale (sia in Argentina che nel Paese di origine)
  • Due pezzi di foto 4x4
  • Prova di Fatturazione (dalla residenza straniera)

Altre cose da fare

Nel prendere un livello più alto di avventura all'estero, lavorare e vivere sono modi ideali per renderlo più straordinario. Naturalmente, fornire servizi di guida è una fantastica opportunità da cogliere. Oltre a perseguire quel viaggio, molti stranieri scelgono di ottenere una carta del conducente argentina per farli sentire residenti in buona fede. Di seguito sono riportate le procedure corrette su come ottenere una vera licenza argentina.

Come sostituire la tua patente di guida nativa con una patente di guida argentina?

In termini di scambio della patente di guida straniera con una carta argentina, un richiedente deve essere in grado di qualificarsi su requisiti specifici. Se un cittadino straniero non è in possesso di una patente di guida di uno stato non valido in Argentina, è prassi comune sostenere una serie di esami pratici e teorici per ottenerla. Naturalmente, i principianti dovrebbero frequentare una formazione adeguata in una scuola guida del paese.

Per tenerti informato sui processi generali e sui requisiti essenziali che devi conoscere, ecco i documenti necessari che dovresti notare. Tieni presente che in Argentina esistono diverse categorie di patente di guida in base alla tua fascia di età. Le esenzioni si applicheranno a paesi specifici.

Dai paesi membri dell'UE, dallo Spazio economico europeo (SEE), dal Sudafrica, dalla Svizzera, dagli Stati Uniti e dagli stati sotto la Convenzione di Vienna sulla sicurezza stradale:

I cittadini di uno di questi stati non devono sostenere esami di guida. Possono semplicemente elaborare la loro patente straniera come fa un argentino quando rinnova la carta del conducente. Quando si pianifica uno scambio a Buenos Aires, è necessario partecipare a un incontro destinato a riconvalidare una patente di guida. Gli istruttori rilasceranno un attestato di partecipazione dopo l'orientamento vero e proprio. Il suddetto merito è valido fino a 90 giorni.

Di seguito sono riportati i normali documenti che è necessario presentare presso un'Agenzia nazionale per la sicurezza stradale in Argentina.

  • Patente di guida straniera
  • Passaporto originale
  • Prova di identità (originale e fotocopia)
  • Certificato di residenza (rilasciato dalla Questura)
  • Numero di identificazione nazionale (DNI)
  • Commissione di elaborazione di 930 ARS

Per altro cittadino straniero che non appartiene ad alcuno degli stati esentati:

  • I turisti che vogliono cedere la patente di guida locale per un argentino devono possedere qualifiche specifiche per fare domanda. La carta del conducente deve essere valida al momento dell'ingresso nel paese. I neopatentati devono iscriversi a un corso di guida in quanto devono sostenere prove pratiche e teoriche.

Quando pianifichi un inizio per richiedere una patente di guida argentina, ecco i requisiti standard che dovresti presentare.

  • Permesso di guida internazionale (IDP)
  • Patente di guida nativa
  • Numero di identificazione nazionale (DNI)
  • Prova di residenza (originale e fotocopia)
  • Passaporto originale (con fotocopia)
  • Commissione di elaborazione di 930 ARS

Quali altre opportunità di lavoro ci sono in Argentina?

Non tutti possono azionare un volante, poiché non tutti hanno la stessa rotta e lo stesso campo. Oltre alla guida, l'insegnamento dell'inglese è il lavoro professionale più tipico in Argentina. Molti stranieri cercano offerte di lavoro per insegnare all'estero, soprattutto se l'inglese è la loro lingua madre. Segnando un lavoro di istruzione, un candidato deve avere un certificato TEFL e un'esperienza sufficiente per gestire gli studenti.

Le migliori destinazioni per viaggi su strada in Argentina

Uno stile di viaggio rinfrescante è una delle cose eccitanti da provare nella vita. Grazie all'incredibile mente dell'inventore del viaggio su strada, la maggior parte dei turisti può trovare un modo alternativo per attraversare un paese senza fretta. Pensando a una destinazione allettante, l'Argentina dovrebbe essere in cima. Il paese mette in evidenza molte gemme fantastiche. Esplorarlo ti farà sentire il valore di possedere un permesso di guida internazionale.

Se sei un aspirante vagabondo del mondo, specialmente in Argentina, devi considerare di guidare un'auto a noleggio. È il miglior modo di escursione. Prima di farlo, devi essere abbastanza sicuro dei documenti legali che hai in mano. Controlla prima se possiedi una carta della patente di guida. Se lo fai, visita l'International Driver's Association. Fare clic sul pulsante dell'applicazione e iniziare a compilare i dettagli necessari. In giornata, puoi già avere il tuo IDP.

Cascate dell'Iguazu-nyiragongo

Cascate dell'Iguazù

Le cascate di Iguazu sono un paradiso magico che si trova al confine tra Brasile e Argentina. È una cascata famosa in tutto il mondo. Lo scenario allettante dell'autunno lo rende accattivante per ogni esploratore del mondo. Se sei un amante della natura, una visita a questo paradiso può farti sentire l'essenza della conservazione dell'ambiente. Le cascate di Iguazu sono anche note per essere il sistema di cascate più esteso della Terra.

Quando si viaggia in questo sito, considerare di dirigersi tra i periodi di aprile e giugno. È la stagione secca, che lo rende ammirevole da esplorare. È il momento perfetto per premiarti con meraviglie naturali. I mesi di gennaio, febbraio e le vacanze di Pasqua sono il solito periodo in cui le folle aumentano. Se stai pensando di visitare da agosto a settembre, aspettati un clima più fresco. Escursioni a piedi e in bicicletta sono tra le attività popolari da fare in quei mesi.

Indicazioni stradali:

Un lungo viaggio in auto dalla capitale, Buenos Aires, a Misiones via RN14:

  1. Raggiungi la Comuna 14 prima di dirigerti a est su Av. Corriente ad Av. 9 di Giulio.
  2. Dirigiti direttamente all'Au Pres. Arturo Umberto Illia. Aspettatevi una strada a pedaggio più avanti.
  3. Continua su Av. Int. Cantilo.
  4. Segui l'Av. Gral. Paz/RN A001 prima di svoltare a destra all'uscita dell'Acceso Norte/Debenedetti/Av. Marquez/Autonista.
  5. Rimanere a destra del bivio quando si attraversa la RN9. Osservare le indicazioni per Ruta Nacional 12/Escobar-Rosario.
  6. Prendere l'uscita per Campana/Zárate/Ruta Nacional 12.
  7. Dopo aver raggiunto l'RP6, fondetevi su di esso. Alla rotonda prendere la prima uscita per la RN12. Attraversare una strada a pedaggio.
  8. Proseguire seguendo la RN14 fino alla rotonda.
  9. Prendere la seconda uscita e proseguire sulla RN14 fino a Mocoreta.
  10. Cambiare leggermente a sinistra per tenersi sulla RN14.
  11. Passare sulla RN105 e immettersi sulla RN12.
  12. Segui le strade sulla RN12. Prendi la seconda uscita per rimanere in pista.
  13. Raggiunta la fine della RN12, attraversare i confini del Brasile.
  14. Attraversa l'Av. Mercosul a BR-469.

Quando guidi questo percorso dall'Argentina, aspettati diverse strade a pedaggio. Sei anche destinato a incontrare un confine di contea. Prepara i documenti essenziali come IDP e patente di guida straniera originale. Per le normative di viaggio aggiornate sul monitoraggio, cerca il sito ufficiale del Ministero degli Affari Esteri argentino. Scarica il file del foglio di calcolo (xls) per riferimento.

Cose da fare

Le escursioni spettacolari non saranno mai un gioco noioso alle cascate di Iguazu. Con la bellezza seducente delle cascate, nessuno avrà il coraggio di rifiutare le allettanti attività che puoi svolgere sul sito.

1. Cammina sulla gola del diavolo

La gloriosa cascata e l'avvincente spruzzi d'acqua sono i migliori scenari stellari da guardare proprio sulla Gola del Diavolo. Mentre fai un giro turistico mozzafiato sulle cascate, passeggiare nell'area del circuito inferiore ti lascerà senza parole davanti alla sofisticata visuale della gola.

2. Viaggia sull'eco-treno

Se vuoi esplorare di più, salire sull'eco-treno ti condurrà attraverso la lussureggiante foresta pluviale. Avrai la fenomenale possibilità di osservare lo straordinario fogliame di languidi farfalle e adorabili lucertole. Potrai anche ascoltare il cinguettio dell'uccello avvincente e la melodia della scimmia nell'aria.

3. Vivi l'emozionante avventura della foresta di Iguazu

Guidando una jeep attraverso la giungla, ti fermerai al punto di discesa in corda doppia. Da lì, devi scendere dalle cascate, fare una piccola escursione sui sentieri prima di salire sull'albero. Facendo questi ti permetterà di scoprire l'incredibile foresta pluviale di Misiones. Il Flora Kingdom che circonda il luogo è davvero un tesoro. Da impressionanti felci, enormi ortiche e molti altri, nessuno può dubitare della sua accattivante meraviglia.

4. Mangia al ristorante Porto Canoas

Poiché le cascate di Iguazu si trovano vicino al confine del Brasile, non devi perdere l'occasione di attraversare i confini per cenare in un altro paese senza nemmeno prendere un volo. Potresti arrivare a guidare nella parte brasiliana del Parco Nazionale dell'Iguazù. Da lì, procedere al Ristorante Porto Canoas. Serve principalmente la cucina tradizionale brasiliana, che fa conoscere il paese a livello mondiale.

5. Escursione al sentiero Macuco

Per avere un'esplosione epica di vagare per Iguazu, fare un'escursione sul sentiero Macuco è un'idea fantastica per cacciare i maestosi tesori e gli autentici suoni della giungla che persistono nel luogo. Attraverso una guida turistica locale, capirai l'essenza e il significato di Flora e Fauna per l'ambiente. Subito dopo un'esplorazione educativa, una nuotata rinfrescante in laguna farà svanire la tua stanchezza.

Beunos-Aires-Provincia-Palu-Malerba

Provincia di Buenos Aires

Per una fuga veloce dal rumore caotico della capitale del paese, dirigiti verso la provincia di Buenos Aires. Sarà una piacevole esperienza legata all'autostrada stabilirsi a poca distanza dalla terraferma. La provincia offre affascinanti visite guidate. Include il tour dell'affascinante cattedrale neogotica in Argentina. È un epico museo di storia che esibisce uno spazio verde per passeggiare e divertirsi. Ci sono anche località balneari nelle vicinanze, l'epico paradiso di Pinamar e la superba gemma costiera di Mar del Plata.

Quando pianifichi un'avventura nella provincia di Buenos Aires, scegli come target la stagione autunnale, da aprile a giugno. Si consiglia di prenotare una data tra settembre e dicembre. È il periodo primaverile del paese. La scelta di una di queste stagioni ti darà un'opportunità fenomenale di vedere il bellissimo fogliame.

Indicazioni stradali:

  • Da Buenos Aires, salire su Au 25 de Mayo.
  • Seguire obbedientemente Au Ezeiza - Cañuelas.
  • Unisciti all'Au 25 de Mayo.
  • Rimanere sul lato sinistro prima di seguire le indicazioni stradali per Autopista Riccheri/Aeropuerto Ezeiza.
  • Prosegui per Au Luis Dellepaine e la RN A002.
  • Mantieni la sinistra al bivio continuando l'AU Ttte. Gral. Pablo Riccheri/RN A002.
  • Dirigiti direttamente a Au Ezeiza - Cañuelas.
  • Prendere l'uscita 26 in direzione Ruta Provincial 52/Ruta Nacional 205/Ruta Provincial 6/Ruta Nacional 3/Ezeiza-M. Grande/Cañuelas.
  • Attraversare l'Au Ezeiza - Cañuelas. Alla rotonda prendi la 3a uscita per RN3.
  • Svoltare a sinistra in RN205/RN3 ea destra in RN3.
  • Alle due rotonde consecutive prendere la 2° uscita e mantenersi sulla RN3.
  • Attraversa la RN226.

Ricordati sempre di portare i documenti della patente di guida. La tua patente di guida internazionale, la carta di guida straniera e il passaporto sono gli oggetti più vitali che non dovresti mai lasciare.

Cose da fare

I paradisi tranquilli sono il nascondiglio ideale dove andare quando vuoi fuggire dal trambusto. Quando sei a Buenos Aires, dirigerti verso la sua zona provinciale ti farà scoprire alcune gemme nascoste che solo pochi conoscono. Ecco gli impegni dinamici da verificare per godere di più vantaggi e benefici quando si viaggia nella provincia di Buenos Aires.

1. Mangia a Tandil City

Sguazzare in spiagge e acque incontaminate può farti esaurire, quindi per ricaricarti di energia, dirigiti verso la tranquilla città di Tandil. Da non perdere la degustazione del marchio del sito, che è il Picadas. Può sembrare familiare e simile a un piatto di formaggi, in quanto è una pila di stuzzichini prodotti localmente composti da formaggio, olive e salumi.

2. Tour alla Pampa Humeda

Per gli esploratori religiosi che vogliono essere in un luogo sacro, dirigersi verso Pampa Humeda soddisferà la loro ricerca. È la destinazione divina della nazione per la sua grande basilica e l'iconica casa del santo patrono, la Vergine di Lujan. Il suddetto sito presenta anche la Mercedes per la sua leggendaria "pulperia". È una boutique di forniture che ha un ruolo vitale nel mostrare lo status sociale e mistico nel folklore gaucho.

3. Esplora a San Antonio de Areco

Supponiamo che tu sia abbastanza fortunato da visitare la provincia di Buenos Aires proprio durante la meravigliosa celebrazione a San Antonio de Areco. In tal caso, avrai la possibilità di assistere alla vivace Fiesta de la Tradicion. È una celebrazione annuale e l'evento più significativo per rendere onore alla cultura della pampa . Troverai molti marchi come gauchos galoppanti, lavoratori di estancia a cavallo e iconici paisanos sparsi al bar boliche .

Storico-Córdoba-Cattedrale-Juan Cruz Palacio

Storica Cattedrale di Cordova

Córdoba è la seconda capitale della nazione. È un punto di riferimento piuttosto famoso per i viaggiatori e un punto di sosta per i viaggiatori su strada diretti alle Ande. Per gli appassionati di storia che sono bravi a rintracciare i resti del passato, una spettacolare caccia alla storica cattedrale di Córdoba soddisferà la loro ricerca di lunga data. La città d'epoca ha una gloriosa collezione degli edifici più belli e religiosi, risalenti al periodo coloniale del XVI secolo.

L'incredibile miscela di stili barocco e neoclassico lo rendono coinvolgente da vedere. Aggiungendo i suoi interni creativi che mostrano gli splendidi affreschi e murales del XX secolo, gli esploratori non avranno alcun motivo per passare questo sito nell'elenco. Il periodo ideale per scoprire il favoloso tesoro di Córdoba va da maggio a settembre. Le precipitazioni sono rare durante questo periodo. Da novembre a marzo il caldo estivo è intenso. Aspettati una maggiore possibilità di pioggia durante questo periodo.

Indicazioni stradali:

Parti presto prendendo la RN9 e Au 9/Au Córdoba - Rosario da Buenos Aires:

  1. Inizia a Comuna 14.
  2. Vai a est su Av. Corriente ad Av. 9 di Giulio.
  3. Svolta a sinistra in Av. 9 di Giulio.
  4. Continua su Au. Pres. Arturo Umberto Illia.
  5. Segui RN9 e Au Córdoba - Rosario fino ad Av. Velez Sarsfield a Cordova.
  6. Prendi l'uscita 13AB da Av. de Circunvalacion Agustin Tosco.
  7. Unisci ad Av. Velez Sarsfield.
  8. Alla rotonda, prendi la prima uscita e rimani su Av. Velez Sarsfield.
  9. Svolta a destra su Lamartine e mantieni la sinistra.
  10. Un'altra svolta a destra dopo aver raggiunto Sta. Chiara.

Non abbassare la guardia nel mettere al sicuro i tuoi oggetti di valore. Controlla sempre se la tua borsa porta il tuo IDP, patente di guida e passaporto. Non lasciare mai che nessuno di loro si perda. Esercitati a essere sempre un viaggiatore e un autista responsabile.

Cose da fare

Alla scoperta delle epiche meraviglie di Cordoba, non dovresti perderti nessuna di queste attività coinvolgenti.

1. Impara il Tango

I Groover che amano oscillare nella gioiosa melodia della musica potrebbero voler imparare a ballare il tango. È una delle cose alla moda da fare nei dintorni di Córdoba. Dai un'occhiata al centro culturale di Cabildo e conosci i corsi offerti. Fare una sessione sarà divertente.

2. Mangiare in una steakhouse

Dopo un avvincente fidanzamento, potresti voler cercare sul tuo telefono un ristorante elegante dove mangiare. In Argentina ci sono molte steakhouse molto simili a La Nueva a Miami. Sarà un modo perfetto per concludere la giornata prima di fare un giro in macchina al tramonto.

3. Acquista a Feria Artesanal

Per procurarti un souvenir straordinario durante il tuo viaggio a Cordoba, fare un breve shopping a bizzeffe alla Feria Artesanal ti farà conoscere diversi prodotti artigianali locali. Se ami i gioielli e i giocattoli, è il mercato perfetto che ti aiuterà a rendere memorabile il tuo viaggio.

4. Dirigiti a Guemes

I tuoi dubbi e le tue ansie nel soddisfare le tue voglie svaniranno all'istante una volta che scegli di cenare al ristorante Don't Worry a Guemes. È un ristorante-bar famoso e hotspot dove puoi assaporare una deliziosa pizza e persino prendere un bicchierino del suo cocktail più stravagante, la caipirinha.

5. Esplora al Museo Superior de Bellas Artes Evita

Se non ne hai mai abbastanza dell'atmosfera hype di Cordoba, esplorare il Museo Superior de Bellas Artes Evita o il Museo delle Belle Arti di Evita è un'opzione saggia da scegliere quando vuoi vedere qualcosa di creativo e notevole. Con oltre 500 capolavori, non puoi mai sbagliare a cogliere l'occasione di intrufolarti all'interno dell'edificio.

Pianificare un viaggio può essere piuttosto estenuante se non fai ricerche sulle cose che devi sapere sul paese che stai visitando. Guidare in Argentina è uno dei modi migliori per fare un viaggio indimenticabile in questo paese/ Se hai intenzione di guidare in Argentina, assicurati di seguire le regole della strada e l'etichetta che trovi in questa guida. Non dimenticare di richiedere un permesso di guida internazionale in Argentina il prima possibile.

Wheel IDP

Pronto per ottenere il tuo permesso di guida internazionale e iniziare a guidare all'estero?

Ottieni un permesso di guida internazionale a partire da $ 49

Avvia la mia applicazione
Avvia la mia applicazione