Driving Guide

Guida alla guida di Andorra

Andorra è un bellissimo paese unico. Esplora tutto guidando quando ottieni il tuo permesso di guida internazionale.

2021-04-09 · 9 min di lettura

In che modo questa guida può aiutarti?

Rendi il tuo viaggio più gestibile con questa guida che contiene le informazioni necessarie sul tuo prossimo viaggio in Andorra. Vedrai alcune cose da fare e da non fare durante i tour e la guida in Andorra. Se ancora non disponi di un'auto a noleggio, questa guida fornisce anche una sezione dedicata all'autonoleggio appositamente per te. Non vedi l'ora di vedere la bellezza dei Pirenei? Continua a leggere per saperne di più su Andorra, la sua gente e la situazione di guida del paese.

Informazioni generali

Andorra è un paese che si trova tra due delle destinazioni internazionali più ricercate al mondo oggi. La capitale del paese, Andorra la Vella, è l'unica città del paese. Tuttavia, Andorra è famosa per essere la porta di accesso per i turisti che arrivano da e per la Spagna e la Francia.

Posizione geografica

Andorra è un piccolo principato nella penisola iberica che si trova in cima ai Pirenei, la montagna che separa Francia e Spagna. Quando andrai a nord, andrai in Francia. Se a sud raggiungerai la Spagna. Tra tutti i paesi in Europa, Andorra è il sesto paese più piccolo con miglia quadrate 181. Poiché c'è una piccola area di terra in Andorra, vedrai principalmente allevamenti di pecore e prodotti come tabacco, olive, uva, segale, grano e patate.

Oltre agli scenari, puoi anche goderti il comfort di ristoranti e caffè in Andorra. Essendo un paese basato sul turismo, vedrai molti stabilimenti che si rivolgono principalmente ai turisti. In termini di alloggio, godrai di una vista a 360 gradi del pittoresco scenario di Andorra ovunque ti trovi. Se vai in altri paesi, pagherai molto per una stanza panoramica. In Andorra, è normale.

Lingue parlate

Le principali lingue di Andorra sono il catalano, il francese e lo spagnolo. Se non parli nessuna di queste lingue, l'inglese è accettato anche in Andorra. Ma se conosci un po' di spagnolo, ti divertirai sicuramente a comunicare con gli andorrani. Quando si guida in giro per Andorra, i conducenti sono educati e rispettosi. Non sono aggressivi anche su strada.

Area di atterraggio

Tra tutti i paesi in Europa, Andorra è il sesto paese più piccolo con miglia quadrate 181. Dato che c'è una piccola area di terra in Andorra, vedrai principalmente allevamenti di pecore e prodotti come tabacco, olive, uva, segale, grano e patate. Con la sua posizione, Andorra è prevalentemente occupata da aspre montagne, la più alta della Coma Pedrosa a 2 942 metri.

Storia

I documenti hanno rivelato che durante il VII e il II secolo aC, gli abitanti delle valli erano associati agli iberici e si trovavano storicamente ad Andorra. Il principato fu sotto l'Impero Romano dal II secolo aC al V secolo dC, fino alla caduta dell'Impero Romano. Andorra divenne sotto i Visigoti, il Regno di Toledo e dalla diocesi di Urgell.

L'indipendenza di Andorra è tradizionalmente attribuita a Carlo Magno, che recuperò il principato dai musulmani nell'803, ea suo figlio Ludovico I (il Pio), che concesse la libertà agli abitanti. La doppia fedeltà di Andorra a due principi, uno in Francia e uno in Spagna, iniziò nel XIII secolo. Oggi Andorra è una diarchia governata da due principi: il Presidente della Repubblica francese e il Vescovo di Urgell in Catalogna, in Spagna.

Governo

Essendo un paese che divide due gruppi di persone culturalmente diversi, la forma di governo di Andorra è una diarchia. Due importanti leader mondiali co-guidano Andorra e sono chiamati i co-principi del Principato di Andorra. Il vescovo di Urgell e il presidente della Francia sono i principi che guidano il principato, un trattato che risale al 1278. Oggi, Joan Enric Vives Sicília (vescovo di Urgell) ed Emmanuel Macron (presidente francese) siedono come co-principi di Andorra.

Sebbene i Co-Principi siano il Capo dello Stato, non hanno il potere supremo del governo. Il Consiglio Esecutivo di Andorra, il ramo esecutivo del governo di Andorra, mantiene il massimo potere di governo. L'attuale primo ministro di Andorra è Xavier Espot Zamora. Dalla Costituzione di Andorra del 1993, il Primo Ministro ha svolto la sua funzione di vero leader nazionale. I co-principi furono trattenuti principalmente per scopi cerimoniali.

Turismo

L'Organizzazione Mondiale del Turismo ha registrato circa dieci milioni di visitatori ospitati da Andorra nel 2019. Sebbene Andorra sia piccola, questo bellissimo paese di montagna è una calamita turistica a causa delle sue tasse doganali e commerciali da basse a inesistenti. Quindi, se vuoi fare acquisti, è meglio che visiti Andorra perché le merci sono più economiche. Andorra è popolarmente conosciuta come un "Centro internazionale per il commercio al dettaglio".

Andorra è famosa per le sue aree sciistiche. Sebbene Andorra sia un paese minuscolo, qui troverai diverse stazioni sciistiche. Oltre allo sci, puoi anche goderti centri commerciali, ristoranti e aree di attività all'interno dei resort. A parte questo, Andorra è anche la tua porta di accesso alla Francia e alla Spagna. Se noleggi un'auto in Spagna, puoi fare un lungo viaggio portando Andorra sulla strada di Granada.

Domande frequenti sugli sfollati

Visitare Andorra non è completo se non puoi girare liberamente il paese. Sì, viaggiare con i mezzi pubblici fa parte del viaggio. Ma avere un'auto può avere i suoi comfort. Potresti chiedere: "Andorra richiede un permesso di guida internazionale?" Sì! È necessario disporre di un permesso di guida internazionale (IDP) prima di guidare un veicolo ed entrare in auto ai confini di Andorra.

Un IDP è la chiave per un viaggio sicuro e senza preoccupazioni in Andorra. Che tu stia guidando da Andorra la Vella a Madrid o Parigi, avere un permesso di guida internazionale rompe le barriere nazionali. Quindi, perché non prenderne uno? Se vuoi saperne di più, continua a leggere in modo da avere un viaggio senza problemi in Andorra.

Andorra richiede una patente di guida internazionale?

Sì, hai bisogno di un IDP per guidare in Andorra . Tuttavia, ricorda che devi comunque portare la tua licenza originale. Ottenere un IDP da solo non è sufficiente perché è semplicemente una traduzione della tua licenza originale. Pertanto, se stai guidando da Barcellona ad Andorra in estate, non dimenticare di presentare la tua patente IDP o UE quando attraversi i confini. Non vuoi problemi con la pattuglia di frontiera.

Con un IDP, guidare da Barcellona ad Andorra sarà senza preoccupazioni. Se un addetto al traffico richiama la tua attenzione, mostragli la tua licenza originale accompagnata dal tuo IDP. Inoltre, non è necessario spiegare loro la natura dell'IDP. L'IDP traduce la tua patente di guida nativa in 12 lingue. Se una polizia stradale di un altro paese che non parla la tua lingua ti chiederà la patente di guida nativa, puoi utilizzare il tuo IDP per tradurla per loro.

Quali paesi riconoscono l'IDP?

Un permesso di guida internazionale è valido in oltre 150 paesi e territori in tutto il mondo. Quindi, se hai intenzione di guidare in un altro paese dopo Andorra, puoi sempre farlo, dato che il tuo IDP è ancora valido. Puoi utilizzare l'IDP solo quando viaggi all'estero. Sfortunatamente, non puoi nemmeno usarlo come "sostituto" della tua licenza originale.

Ad esempio, hai una licenza indonesiana e un IDP e stai andando in vacanza ad Andorra. Se decidi di noleggiare un'auto ad Andorra, la compagnia di autonoleggio può accettare la tua patente indonesiana e l'IDP. Tuttavia, se hai dimenticato la patente di guida nativa, non puoi utilizzare l'IDP come sostituto. Quindi, ai posti di blocco della polizia, è meglio presentare la tua vera licenza, altrimenti incontrerai problemi.

Per quanto tempo è valido un IDP?

La validità di un IDP dipende dal prezzo dell'applicazione. Ma se leggi la Convenzione modificata del 1968, gli sfollati interni non dovrebbero essere validi per un periodo superiore a tre anni. Pertanto, il pacchetto di domanda IDP più esteso di cui disponi è giusto solo per tre anni. Tuttavia, ci sono anche pacchetti di un anno e due anni.

La scelta del periodo di validità del tuo IDP dipende dal tuo scopo. Se hai intenzione di andare all'estero almeno due volte l'anno per i prossimi tre anni, un IDP triennale funziona meglio per te. Tuttavia, un IDP di un anno è pratico se non hai in programma di andare all'estero per i prossimi tre anni. Ma se partecipi spesso a viaggi di rappresentanza d'affari o seminari all'estero, devi avere un IDP di tre anni.

La mia licenza locale è valida in Andorra?

La validità della tua licenza dipende da dove vieni. Se hai intenzione di soggiornare ad Andorra, per turisti, con una patente di guida dell'Unione Europea o un IDP per guidare ad Andorra. Quindi, se vieni dai 27 stati membri dell'Unione Europea, la tua licenza locale è valida in Andorra. Tuttavia, se hai intenzione di rimanere più a lungo, Andorra ti consente di scambiare la tua licenza locale non UE con una licenza di Andorra. Ma questo è limitato solo ai seguenti paesi:

  • Austria
  • Belgio
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Olanda
  • Irlanda
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Portogallo
  • Svezia
  • Spagna
  • Svizzera
  • Regno Unito

Tieni presente che puoi cambiare la tua licenza nativa solo dopo aver acquisito un permesso di soggiorno. Inoltre, hai solo sei mesi per elaborare questo scambio.

Noleggiare un'auto ad Andorra

Sogni mai di guidare ad Andorra da Barcellona a maggio con il calore del Mediterraneo e il sole di Andorra? Questo ti darebbe sicuramente una bella abbronzatura. Ma prima di immaginare un viaggio panoramico alle fughe montuose di Andorra, hai già un'auto? Bene, devi capirlo in fretta. Viaggiare in auto è un ottimo modo per scoprire la bellezza nascosta di Andorra. Quindi, ecco alcune informazioni utili sugli autonoleggi ad Andorra.

Compagnie di noleggio auto

Puoi noleggiare un'auto ad Andorra in due modi. Innanzitutto, puoi prenotare online prima del tuo viaggio. In alternativa, puoi visitare le compagnie di autonoleggio locali nella città di Andorra La Vella o le loro filiali nelle città vicine in Spagna e Francia. Per semplificarti le cose, ecco alcune compagnie di autonoleggio disponibili ad Andorra e nelle aree vicine:

  • Hertz
  • Avis
  • Europcar
  • Alamo
  • Budget
  • Nazionale
  • Dollaro
  • parsimonioso

Puoi prenotare siti web di autonoleggio online come opzione più conveniente. Ci sono anche compagnie di autonoleggio locali che offrono noleggi auto più convenienti se hai un budget limitato. Il più delle volte, i turisti si fermano in Spagna o in Francia per noleggiare un'auto, quindi vanno ad Andorra. Se il tuo aereo atterra all'aeroporto Josep Tarradellas Barcelona-El Prat di Barcellona, puoi noleggiare un'auto in aeroporto, quindi proseguire per Andorra. La guida da Barcellona ad Andorra dura circa tre ore.

Documenti richiesti

Quando noleggi un'auto, dovresti portare con te documenti importanti. Per evitare ritardi inutili, è necessario controllare in anticipo il sito Web di autonoleggio. Ma ecco alcuni dei requisiti standard:

  • Patente di guida valida
  • IDP
  • Passaporto
  • Carta di debito o credito internazionale (ad es. Visa, Master, Amex)

Puoi semplicemente preparare le immagini della tua patente di guida, IDP e della pagina ID del tuo passaporto per le prenotazioni online.

Tipi di veicoli

Le società di autonoleggio in Andorra possono offrire diversi tipi di veicoli per le tue esigenze. Se controlli i siti di prenotazione online, i veicoli differiscono per capienza e dimensioni dell'auto. Ci sono piccole auto con una capienza di quattro persone. Se viaggi con un gruppo, ci sono anche minivan da nove posti per gruppi numerosi. Anche i tipi di veicoli differiscono a seconda delle tue necessità. Un SUV è l'ideale per lunghi viaggi. Ad esempio, la distanza in auto da Andorra a Pamplona è di 472,4 km tramite l'autostrada AP-2. Circa cinque ore di macchina. La scelta di un SUV è la tua migliore opzione.

Tuttavia, se stai guidando da Barcellona ad Andorra e in Francia, dovresti selezionare il tuo tipo di veicolo confortevole. L'autostrada dalla Spagna ad Andorra è diritta. Quindi, sarebbe una guida fluida. Ma il percorso da Andorra alla Francia è sinuoso. Dovresti prestare attenzione nelle curve cieche e nelle curve strette. In questo caso, è meglio scegliere il tipo di veicolo confortevole. Se sei un utente di berlina nel tuo paese, prendi una berlina con tutti i mezzi. Il tipo di auto che scegli è importante, soprattutto quando incontri tornanti su quelle strade d'alta quota.

Costo noleggio auto

Le tariffe dell'autonoleggio dipendono dal periodo di noleggio, dal tipo di auto, dalla capacità dei posti a sedere e dal metodo di pagamento. Potrebbero essere applicati costi aggiuntivi se si desidera aggiungere una copertura assicurativa. Guidare ad Andorra durante l'inverno può essere una manciata, quindi è meglio chiedere al tuo fornitore di averne uno come parte del tuo componente aggiuntivo. In generale, ecco le fasce di prezzo per un periodo di noleggio di una settimana:

  • Piccole auto a quattro posti, € 200 - € 260
  • Auto medie a cinque posti, € 270 - € 750
  • Minivan da cinque a nove posti, € 610 - € 850

Devi anche considerare le spese di consegna e ritiro sul tuo pacchetto di noleggio. Non ci sono voli diretti per Andorra. O atterri in Spagna o in Francia. L'aeroporto più vicino sarebbe l'aeroporto Josep Tarradellas Barcelona-El Prat di Barcellona. È possibile richiedere al servizio di noleggio auto di inviare l'auto in aeroporto. Per i turisti francesi, il tempo di percorrenza da Tolosa ad Andorra è più veloce di quelli provenienti da Perpignan.

Requisiti di età

L'età richiesta per guidare in Andorra è di 18 anni. Ma se vieni dalla Francia e hai intenzione di visitare Andorra, dovresti avere una licenza illimitata. In Francia, l'età per guidare è di 15 anni con supervisione e 18 anni senza supervisione. Quindi, se hai meno di 18 anni e stai percorrendo il percorso in auto da Tolosa ad Andorra, è meglio lasciare che un diciottenne sia al volante.

Sebbene la Francia ti permetta di guidare, sarai costretto a cambiare con un diciottenne prima di raggiungere i confini di Andorra. Non ci sarebbero requisiti speciali per l'età di guida per i turisti provenienti dalla Spagna poiché entrambi i paesi hanno la stessa età di guida.

Costo dell'assicurazione auto

Le coperture assicurative per auto dipendono dalla compagnia di autonoleggio. Ad esempio, Avis Car Rentals offre un'assicurazione di € 1.200 per danni all'integrità del veicolo. Tuttavia, esiste una copertura assicurativa aggiuntiva a un costo aggiuntivo. Puoi avvalerti di questi pacchetti assicurativi come precauzione di sicurezza quando accade qualcosa di terribile. Tuttavia, se stai acquistando un'assicurazione aggiuntiva, dovresti almeno scegliere pacchetti che ti proteggano da danni da collisione o perdite parziali o totali dovute a furto.

Polizza di assicurazione auto

Per i danni da collisione, è necessario firmare una Limitazione di responsabilità per danni da collisione per esonerarti dalla responsabilità derivante dai danni da collisione. Quindi, se stai guidando verso Andorra e un camion ha urtato la tua auto, la compagnia di noleggio non può chiederti di pagare i danni a meno che le parti danneggiate non siano incluse nella rinuncia. Per i danni, la rinuncia di solito indica gli articoli coperti dall'assicurazione di noleggio. Tuttavia, i danni a quanto segue sono a carico del locatario del veicolo:

  • Finestre e specchi
  • Ruote e pneumatici
  • Sottocarro
  • Motore
  • Gli interni dell'auto
  • Batteria scarica

Per la protezione contro il furto, le coperture assicurative per furto totale o parziale differiscono da paese a paese. Per Andorra, si applica la protezione di base dai danni alle perdite. Pertanto, se stai guidando da Andorra La Vella a Madrid e qualcuno ti ha rubato l'auto durante una breve sosta in una stazione di servizio, la compagnia di autonoleggio sostituirà il tuo veicolo. Sfortunatamente, tutti gli oggetti di valore nell'auto rubata non sono inclusi nell'assicurazione per la perdita della protezione.

Le regole della strada in Andorra

Quando visiti un paese, dovresti dedicare del tempo a conoscere le leggi e i regolamenti di base sulla guida per evitare multe e sanzioni durante un viaggio. Se vivi in Europa, conoscerai bene la scena della guida in quella zona, Andorra inclusa. Tuttavia, i turisti provenienti dall'Asia del Pacifico e dalle Americhe devono conoscere le leggi di guida di base. Per risparmiare tempo, ecco alcune cose da ricordare:

Regolamenti importanti

Visitare un paese straniero come Andorra richiede il rispetto delle norme generali di guida per evitare incidenti e ritardi durante il viaggio. Se non sei sicuro di come guidare su strade straniere, devi seguire la massima diligenza nell'accelerare e avvisare i segnali stradali. Di seguito sono riportati alcuni regolamenti essenziali che è necessario osservare in Andorra.

Guida in stato di ebbrezza

Tieni presente che ad Andorra va bene bere e guidare. Ma se il livello di concentrazione di alcol nel sangue (BAC) è superiore allo 0,05 percento, è meglio lasciare prima che l'intossicazione si calmi. Ricorda, sei in un paese straniero. Non creare problemi con le autorità di Andorra perché rovinerebbe solo la tua vacanza. Ad Andorra ti fanno pagare una multa se ti beccano alla guida ubriaco o sotto l'effetto di droghe. I livelli di BAC oltre il consentito saranno multati di conseguenza:

  • dallo 0,05% allo 0,08% sanzione di 150 euro
  • dallo 0,081% allo 0,12%, una multa di 300 euro
  • oltre lo 0,12%, multa di 600 euro e sospensione della patente per tre mesi

Il rifiuto di sottoporsi a un test BAC comporterà un'altra multa di € 300 e la sospensione della licenza per tre mesi. Inoltre, il conducente pagherà una multa di 600 euro e la sospensione della patente per tre mesi se risulterà essere sotto l'effetto di droghe.

Segnali di svolta a un incrocio

Svoltare i segnali mentre sei in viaggio è il tuo modo di comunicare con gli altri conducenti. Questo per garantire che tu sia chiaramente compreso dagli altri conducenti quando apporti una modifica. Prima di farlo, devi posizionare il tuo veicolo nella corsia di svolta corretta e quindi segnalare per avvisare i conducenti che stai per svoltare. I segnali di svolta possono essere utili anche durante i sorpassi, le svolte in corrispondenza di incroci o incroci e rotonde.

Parcheggio

Una volta raggiunta la tua destinazione, parcheggia solo nei posti consentiti. Di notte parcheggiare solo in parcheggi ben illuminati. Presta attenzione alle tariffe del parcheggio in modo da non essere sorpreso dalle tariffe del parcheggio. Porta con te i tuoi oggetti di valore e metti al sicuro il tuo veicolo prima di partire. Inoltre, fai attenzione alla segnaletica e alle restrizioni locali poiché le multe per il parcheggio vengono prontamente emesse e il tuo veicolo può essere trainato se parcheggiato in modo pericoloso.

Assicurati che tu e il tuo veicolo siate in buone condizioni prima di guidare

Dovresti essere ben riposato e non ubriaco. Se hai problemi di vista, non dimenticare di indossare gli occhiali da vista. Controlla il tuo veicolo, in particolare pneumatici, batteria, freni e motore. Vai alla stazione di servizio per una rapida ricarica. Se hai ancora sonno a causa di un viaggio in macchina presto, compra una tazza di caffè per farti sentire vigile.

Se stai guidando da Barcellona ad Andorra in inverno, devi utilizzare uno pneumatico invernale, altrimenti le autorità locali ti rimprovereranno per essere entrato nei confini. Per saperne di più sugli incidenti stradali, fai clic qui per vedere gli aggiornamenti in tempo reale dal dipartimento dei trasporti di Andorra. Prima di iniziare il viaggio della giornata, è inoltre necessario verificare se si dispone della seguente attrezzatura. Se non disponi di questi articoli, verrà applicata una multa di € 30:

  • Lampadine di ricambio
  • Triangolo di segnalazione
  • Giacca riflettente
  • Ruota di scorta e attrezzi
  • Pneumatici invernali e catene da neve

Guidare in inverno ad Andorra significa un sacco di neve sulla strada. Quindi, assicurati che la tua auto a noleggio sia dotata di pneumatici invernali e catene da neve.

Norme generali di guida

Oltre alle regole, devi anche conoscere gli standard generali quando guidi in un paese straniero. Questo ti guiderà a saperne di più sulla gente del posto e su cosa usano e fanno comunemente quando guidano in terra straniera. Circa l'ottanta per cento delle auto vendute in Europa ha un cambio manuale. Una buona ragione per questo è la sua topografia. Le strade di campagna europee sono strette e collinari con terreni accidentati e le strade cittadine sono sinuose e affollate.

E Andorra non fa eccezione. Le auto con cambio manuale offrono un'esperienza di guida più confortevole, soprattutto su strade collinari, che richiedono una maggiore manovrabilità. Anche se dipenderà ancora da come utilizzerai il tuo autonoleggio ad Andorra, è meglio contattare prima il tuo fornitore di autonoleggio. Se non ti senti a tuo agio con un'auto con cambio manuale, puoi richiederne una automatica.

Limiti di velocità

I limiti di velocità di Andorra differiscono nella posizione. Per le aree urbane e la strada principale, il limite di velocità è di 50 km/h (31 mph). Dal momento che ci sono più persone e automobili nelle aree urbane, dovresti esercitare diligenza nell'accelerare. Per quanto possibile, guida lentamente e goditi le bellezze di Andorra.

Per le zone rurali, puoi accelerare fino a 90 km / h (56 mph). Le aree rurali hanno meno persone e automobili. Di solito le strade sono libere e ci sono meno case nelle zone rurali. Pertanto, se stai guidando da Barcellona ad Andorra, molto probabilmente entrerai nelle zone rurali di Andorra prima di raggiungere Andorra La Vella.

Leggi sulle cinture di sicurezza

Andorra ha leggi sulle cinture di sicurezza più severe rispetto ad altri paesi europei. Tutti i passeggeri sul sedile anteriore devono indossare sempre le cinture di sicurezza. Un passeggero del sedile posteriore è incoraggiato a indossare la cintura di sicurezza. I bambini di età inferiore a dieci anni e di altezza inferiore a 1,5 m non possono viaggiare a meno che non sia installato un seggiolino per bambini sui sedili anteriori o posteriori.

Il seggiolino auto deve essere conforme al regolamento UNECE n. 44. Se stai guidando da Barcellona ad Andorra e in Francia in auto e un agente ti ha sorpreso a viaggiare con un bambino senza seggiolino auto, pagherai una multa di € 90.

Indicazioni stradali

Quando guidi agli incroci, quando vedi un veicolo già in attesa a un incrocio prima di arrivarci, devi cedere al veicolo in attesa. Nel caso di due auto che si avvicinano all'incrocio contemporaneamente, quella che attraversa dal lato destro deve arrivare per prima. E quando giri a sinistra agli incroci, puoi farlo solo se usi il segnale di svolta 30 metri prima di raggiungere l'incrocio.

Durante la guida su rotatorie o immettendosi in un'autostrada, il veicolo che si è fermato completamente su una strada laterale prima dell'unione ha la precedenza. Anche i veicoli all'interno della rotonda devono passare prima di procedere. Inoltre, quando sorpassi, assicurati di farlo sul lato sinistro e prima di farlo assicurati di avere abbastanza spazio per sorpassare.

Segnaletica stradale

I segnali stradali stradali sono disponibili per guidare ogni guidatore di Andorra. Le indicazioni stradali per le località turistiche di Andorra possono essere una seccatura se non sei bravo nelle indicazioni stradali. Prestare attenzione alla segnaletica stradale comune è essenziale per evitare di perdere la strada, infrangere qualsiasi legge o essere coinvolti in incidenti. Oltre a questo, Andorra segue anche un semaforo a tre colori. Ecco alcuni segnali stradali che vedrai durante la guida ad Andorra.

I segnali di priorità indicano chi ha la priorità e chi dovrebbe dare la priorità. Durante gli incroci, questi sono i comandi in cui i veicoli devono arrivare per primi. Dai un'occhiata alla lista qui sotto.

  • Cedi / Rendimento
  • Fermare
  • Strada prioritaria
  • Fine della strada prioritaria
  • Lascia il posto al traffico in arrivo.
  • Priorità sui veicoli in arrivo

I segnali di pericolo avvertono i conducenti di una situazione del traffico potenzialmente pericolosa che potrebbe richiedere l'arresto o il rallentamento dei veicoli. Ecco alcuni segnali di pericolo che vedrai durante la guida ad Andorra.

  • Lascia la strada
  • Stop Avanti
  • Segnali stradali avanti
  • Rotonda avanti
  • Traffico a doppio senso davanti
  • Incrocio con una strada secondaria
  • Unione del traffico
  • La strada si restringe su entrambi i lati
  • Pericolosi venti trasversali
  • Ripida discesa
  • Ripida salita
  • Gobba stradale avanti
  • Strada irregolare da percorrere
  • Fondo stradale scivoloso
  • Attraversamento pedonale avanti
  • Neve o ghiaccio
  • Per probabile
  • Tunnel avanti
  • Animali domestici
  • Animali selvaggi
  • Area dell'incidente/incidente davanti
  • Lavori in corso

I segnali stradali obbligatori vengono utilizzati per stabilire gli obblighi di tutto il traffico che utilizza una determinata strada. Questi segnali impongono un obbligo che i conducenti devono rispettare.

  • Solo dritto
  • Procedi solo a destra
  • Gira solo la testa a destra
  • Passa da questa parte
  • Passa su entrambi i lati
  • Solo biciclette
  • Solo biciclette e pedoni
  • Solo equestri
  • Rotatoria
  • Solo pedoni

Diritto di accesso

Andorra è firmataria della Convenzione di Ginevra sulla circolazione stradale. Secondo l'Annesso 2 Priorità di Passaggio, hai la precedenza se arrivi dal lato sinistro. Per un incrocio a quattro vie, si applica la base primo arrivato, primo servito. La prima macchina che arriva ha la precedenza. Se due veicoli arrivano fianco a fianco, il diritto di precedenza appartiene al veicolo più a destra. Nel caso di tre auto, il veicolo più lontano a sinistra dovrebbe attendere che siano passati gli altri due veicoli.

I veicoli che arrivano testa a testa dovrebbero usare i segnali. Se due auto si scontrano ed entrambe intendono svoltare nella stessa direzione, il diritto di precedenza spetta al veicolo che svolta a destra. Questa è altrimenti nota come regola "destra su sinistra". Se arrivi a un incrocio a quattro direzioni senza semaforo, attendi che il primo veicolo giri. Per sicurezza, non essere il primo veicolo a svoltare. Tuttavia, ci sono segnali stradali e semafori adeguati in Andorra.

Età legale per guidare

L'età legale per guidare in Andorra è di 18 anni per tutti i tipi di veicoli. Che tu stia guidando un ciclomotore o una berlina, devi avere almeno 18 anni. Perché questo è importante? È perché la Francia consente ai minori di 18 anni di guidare un ciclomotore. Quindi, se hai visitato la Francia e poi sei andato ad Andorra, potresti dimenticarti dei requisiti di età per guidare.

Leggi sui sorpassi

Sì, ci sono leggi sul sorpasso in Andorra. Quando si guida in Andorra, il sorpasso è generalmente consentito ma soggetto alle seguenti limitazioni:

  • I veicoli in sorpasso dovrebbero dare segnali adeguati (ad esempio, luci lampeggianti, clacson) all'auto che precede
  • Non sorpassare se non c'è sufficiente margine di manovra
  • Se c'è poca visibilità, non procedere a sorpassare nessun veicolo
  • Esercitare moderazione e cautela durante i sorpassi nelle aree urbane e interurbane. Sorpassa solo quando ci sono molte autostrade

Lato guida

Proprio come due terzi dei paesi del mondo, guidi sul lato destro della strada. Pertanto, le auto in Andorra hanno il volante a sinistra. Se vieni da un paese con circolazione a sinistra come l'Australia, avrai difficoltà a guidare un'auto con il volante a destra.

Altri suggerimenti

A parte le regole sopra menzionate, devi sapere come comportarti quando rispondi a una telefonata durante la guida. Leggi sotto per saperne di più.

Posso usare il mio cellulare mentre guido?

Non è consentito l'uso del cellulare durante la guida. Allontana la tua attenzione dalla strada, che potrebbe causare incidenti e decessi. Quindi, astenersi dal rispondere a messaggi o chiamate durante la guida. Per quanto possibile, rispondi solo alle chiamate importanti e trascina l'auto di lato. È consentito l'uso di un dispositivo vivavoce, ma è comunque meglio evitare di rispondere alle chiamate durante la guida per mantenere la concentrazione sulla strada.

Tenere il cellulare durante la guida non è consentito ad Andorra. Così facendo e se vieni beccato ti verrà addebitata una sanzione di 20€. Tuttavia, puoi rispondere a chiamate importanti, ma devi utilizzare il sistema vivavoce. Se non è fattibile, puoi parcheggiare in un posto sicuro e navigare attraverso il tuo cellulare.

Etichetta di guida in Andorra

Ci saranno momenti in cui incontrerai difficoltà e problemi durante il soggiorno in Andorra. Dal momento che sei in viaggio per la maggior parte del tempo, aspettati che ci saranno problemi con la macchina da piccoli a grandi. Inoltre, chiederai indicazioni alla gente del posto. Quindi, ricordati di essere rispettoso e cortese. Prova a pronunciare parole catalane di base in modo che gli andorrani apprezzeranno i tuoi sforzi nel comunicare con loro.

Guasto alla macchina

I guasti alla macchina possono essere una delusione durante il tuo viaggio, soprattutto se guidi da Barcellona ad Andorra in estate, quando il caldo è insopportabile. Una volta rilevati problemi al motore o sgonfiaggio dei pneumatici, rallentare e accendere le luci di emergenza. Le luci di emergenza informeranno gli altri veicoli di un guasto alla vettura. Abbandona lentamente la strada e parcheggia sul lato più lontano in modo da non interrompere il traffico. Prima di uscire dal veicolo, indossa il giubbotto catarifrangente.

Dopo aver parcheggiato l'auto, posizionare il triangolo di emergenza sul lato della corsia di marcia. Il triangolo di emergenza può segnalare ai veicoli in arrivo che ci sono problemi con la macchina davanti. Una volta che tutto si è sistemato, chiama il servizio di autonoleggio. Se hai usufruito di un pacchetto di assistenza stradale, aspetta che il personale arrivi sul posto. Se il guasto si è verificato sulla strada di Andorra La Vella, potresti chiedere educatamente aiuto alla gente del posto.

La polizia si ferma

Una volta superati i confini, inizia il tuo viaggio in Andorra. Tuttavia, potresti ancora subire arresti della polizia all'interno del paese. Che si tratti di una violazione del codice stradale o di un malinteso, collabora sempre con le autorità locali. Quando vieni fermato dalla polizia, ecco cosa devi fare:

  • Accosta lentamente sul lato della strada.
  • Accendi le luci di emergenza per segnalare agli altri veicoli di rallentare.
  • Presenta i documenti necessari come passaporti, patente di guida e IDP.
  • Aspetta le istruzioni dell'ufficiale.
  • Collabora se vogliono parlare con te al distretto.

Chiedere indicazioni

Le indicazioni stradali per Andorra possono essere difficili, ma chiedere indicazioni è più difficile. La lingua ufficiale di Andorra è il catalano, ma l'inglese, il francese e lo spagnolo sono ampiamente parlati. Per prima cosa, prova a comunicare in inglese. Se il locale non riesce a capire, chiedi se può capire il francese o lo spagnolo. Ecco alcune parole e frasi essenziali per il tuo viaggio:

  • Mi scusi
  • Perdoni! (Catalano)
  • Excusez-Moi (francese)
  • Perdoneme (spagnolo)
  • Non capisco
  • No ho entenc (catalano)
  • Je ne comprends pas (francese)
  • No entiendo (spagnolo)
  • Lei parla inglese?
  • Che parla inglese? (Catalano)
  • Parlez-vous l'anglais? (Francese)
  • ¿Habla usted inglese? (Spagnolo)
  • parlo un po' di...
  • Parlo una mica de català/francés/de castellà (catalano)
  • Je parle un peu de catalan/espagnol/français (francese)
  • Hablo un poco de catalan/francés/español (spagnolo)
  • Aeroporto
  • L'aeroporto (Catalano)
  • L'aeroporto (francese)
  • El aeropuerto (spagnolo)
  • Centro commerciale
  • El centre comercial (Catalano)
  • Le centre commercial (francese)
  • El centro commerciale (spagnolo)
  • Toilette
  • Il lavabo (catalano)
  • Les toilettes (francese)
  • El inidoro (spagnolo)
  • Hotel
  • L'hotel (Catalano)
  • L'hotel (francese)
  • El hotel (spagnolo)

Punti di controllo

Supererai le fermate della polizia quando guidi da Barcellona ad Andorra o da Tolosa ad Andorra. Queste fermate di polizia sono agenti di pattuglia di frontiera che controllano gli stranieri che entrano e da Andorra, spagnolo e francese. Quando si passano le pattuglie di confine, è necessario osservare la corretta etichetta.

Saluta le pattuglie di confine e mostra loro tutti i documenti necessari come passaporto, patente di guida e IDP. Se fanno domande, rispondi educatamente. Prova anche a parlare lentamente se non parlano correntemente l'inglese. Puoi utilizzare un'app di traduzione per semplificare la conversazione. A volte, le pattuglie di frontiera spagnole ti chiederanno di aprire lo scompartimento posteriore della tua auto. Consenti loro di controllarlo per evitare problemi.

Altri suggerimenti

Gli incidenti possono anche accadere sulla strada, non importa quanto tu possa essere attento nella guida. Leggi di più sotto per le cose che devi fare in caso di incidenti.

Cosa farò se vengo coinvolto in un incidente?

Devi prima valutare la situazione e, se ci sono feriti, devi chiamare un'ambulanza (116). Anche la polizia (110) deve essere sul luogo dell'incidente per documentare l'accaduto. Il rapporto di polizia può tornare utile per le richieste di risarcimento danni assicurativi. Ricorda di non lasciare la scena a meno che tu non debba andare in ospedale per ulteriori cure.

Condizioni di guida in Andorra

Guidare su una strada straniera potrebbe essere una sfida, quindi conoscere le condizioni di guida necessarie può tornare utile. Questo ti aiuterà a essere al top del tuo viaggio e ad essere mentalmente preparato per ciò che ti aspetta nel tuo viaggio ad Andorra. Comprendere le condizioni di guida ti rende più vigile quando guidi ad Andorra.

Statistiche sugli incidenti

Sebbene Andorra sia un piccolo paese, ci sono anche incidenti stradali in questo piccolo paese. Tuttavia, la maggior parte degli incidenti si verifica sulle autostrade da e per la Francia e la Spagna. Ci sono solo pochi incidenti in città, poiché gli automobilisti sono cauti quando guidano in città. Considerando che Andorra accoglie molti turisti, gli automobilisti cittadini non superano la velocità nelle aree urbane.

Quindi, quando vedi le fermate della polizia mentre guidi da Barcellona ad Andorra, deve esserci un incidente d'auto lungo le principali autostrade sulla strada per la città. Quando si verificano incidenti, non impegnarsi e chiamare le autorità per una risposta adeguata. Guida lentamente quando vedi le linee della polizia e le auto che bloccano le corsie.

Veicoli comuni

La maggior parte dei veicoli in Andorra sono più o meno gli stessi di quelli che vedrai in Francia e Spagna. Se noleggi un'auto, puoi scegliere una berlina o un SUV. Per gruppi più numerosi, ci sono grandi SUV e minivan. Se stai guidando ad Andorra da Barcellona a maggio, molti conducenti preferiscono le berline perché sono più aerodinamiche dei SUV.

Ma in inverno, dovresti scegliere i SUV perché la neve può essere profonda un pollice sulle strade rurali. In termini di marche di auto, puoi noleggiare qualsiasi marca di auto presso la maggior parte delle società di noleggio. Puoi persino noleggiare marchi di auto di lusso come Ferrari, Porsche, Audi, BMW e Tesla. Quindi, se stai percorrendo il percorso in auto da Andorra a Granada, puoi guidare con stile con questi marchi di lusso.

Strade a pedaggio

Non ci sono strade a pedaggio in nessuna direzione di guida per le località turistiche di Andorra, in particolare all'interno dei suoi territori. Tuttavia, in Spagna e in Italia incontrerai strade a pedaggio che portano ad Andorra. Le indicazioni stradali per Andorra possono provenire dalla Francia o dalla Spagna. Ecco perché se hai intenzione di visitare la Francia durante il tuo viaggio in Spagna, è possibile guidare da Barcellona ad Andorra e alla Francia in auto. Se viaggi da Barcellona ad Andorra in estate, utilizzerai l'autostrada CG-1.

La distanza in macchina da Andorra a Pamplona è 471 km. L'autostrada CG-2 è per i turisti provenienti dalla Francia. La distanza in auto da Tolosa ad Andorra è di 184 km tramite la N20, che è più veloce della A61. Per i turisti provenienti da Parigi, il tempo di percorrenza sarà di dieci ore se si prende l'itinerario Andorra-Bernac, Francia in auto tramite la A10. Per i viaggi su strada dalla Spagna alla Francia, puoi prendere l'itinerario in auto da Barcellona ad Andorra, da Andorra a Bernac, Francia.

Qual è la situazione stradale ad Andorra?

La qualità delle strade in Andorra è discreta. La maggior parte delle strade è asfaltata, mentre solo il 27 percento è sterrato. Anche la qualità delle strade ad Andorra La Vella è buona. Quando guidi in città, dovresti fare attenzione perché i pedoni sono ovunque, soprattutto da luglio ad agosto. Le strade in Andorra sono frenetiche e potresti avere difficoltà a raggiungere i segnali stradali.

A differenza di altri paesi, il traffico non è una preoccupazione significativa in Andorra. Le condizioni stradali dalla Spagna o dalla Francia sono relativamente leggere, soprattutto a Barcellona e Tolosa. L'unica sfida per i turisti sarebbe guidare durante l'inverno. Se stai guidando da Barcellona ad Andorra in inverno, devi usare un pneumatico invernale, altrimenti le autorità locali ti rimprovereranno di entrare nei confini. Per saperne di più sugli incidenti stradali, fai clic qui per vedere gli aggiornamenti in tempo reale dal dipartimento dei trasporti di Andorra.

Guidare la cultura

La cultura della guida in Andorra è abbastanza sicura. Il tipico autista di Andorra è gentile. Mettono particolare attenzione ai pedoni, soprattutto durante la stagione turistica. Quando guidi una Andorra La Vella, non essere aggressivo con gli altri conducenti. Di solito ti daranno la precedenza se sei nella posizione giusta. A parte questo, gli Andorrani sono persone amichevoli e disponibili.

Altri suggerimenti

Quando guidi ad Andorra, devi anche considerare i limiti di velocità, la guida notturna e la guida invernale. Leggi di più di seguito per ulteriori informazioni e dettagli specifici.

Qual è l'unità utilizzata per misurare la velocità?

Andorra usa il sistema metrico. Se vieni da un paese che utilizza il sistema imperiale, avresti bisogno di un'app convertitore sul tuo smartphone per misurare le distanze in miglia. Pertanto, una distanza in auto da Tolosa ad Andorra sarebbe di 113 miglia. Se la conversione in miglia rende comoda la stima del tempo di viaggio, scarica subito un'app di conversione perché gli andorrani usano kph anziché mph.

Le strade di Andorra sono ben segnalate, quindi mentre guidi verso Barcellona e Andorra, non avrai problemi a tenere il passo con il tuo limite di velocità. Assicurati di rispettare questi limiti di velocità. Andorra potrebbe essere un piccolo territorio, ma non puoi mai farla franca con gli incidenti a causa dell'eccesso di velocità. Quindi sii consapevole.

È sicuro guidare di notte?

Nel caso in cui stai attraversando i confini e guidando verso Barcellona e Andorra durante la notte, devi stare attento. Posso diventare pericoloso quando passo in aree urbane con possibilità di guidatori o pedoni sotto l'effetto dell'alcol. Quando guidi da Barcellona ad Andorra e in Francia, ti aspetti di guidare attraverso aree rurali isolate che possono essere pericolose a causa dell'attraversamento di animali e delle strade scarsamente segnalate.

Qual è la situazione stradale durante l'inverno?

Le condizioni invernali possono essere rigide ad Andorra poiché si trova in montagna. Mentre le strade dalla Spagna sono relativamente sicure, guidare verso la Francia può essere impegnativo. Se stai prendendo l'itinerario in auto da Barcellona ad Andorra, da Andorra a Bernac, Francia durante l'inverno, dovresti usare uno pneumatico invernale poiché le strade possono essere scivolose o intasate dalla neve.

Per quanto possibile, porta con te una pala nel caso in cui la tua auto sia rimasta bloccata nella neve alta. Considerando che le strade in Francia sono curve, hai bisogno di pneumatici in grado di resistere alle strade scivolose. Se le autorità ti beccassero mentre uscivi da Andorra senza pneumatici adeguati, non ti permetterebbero di passare. Gli pneumatici invernali e le catene da neve sono obbligatori durante l'inverno, come previsto dalla legge di Andorra.

Cose da fare a Andorra

Guidare ed esplorare ad Andorra è una cosa divertente da fare. Tuttavia, ad Andorra c'è molto di più che guidare come turista. Puoi anche lavorare qui e richiedere una residenza. Leggi i prossimi capitoli sulle specifiche e sui documenti che devi preparare se prevedi di rimanere più a lungo, guidare e risiedere ad Andorra.

Guida come turista

Tutti i turisti possono guidare ad Andorra. Ma devi presentare i documenti necessari per poter noleggiare un'auto. Prepara documenti come una patente di guida valida, il tuo IDP, passaporto, visto e carta di credito per pagare l'acquisto dell'autonoleggio. La maggior parte dei paesi europei potrebbe non aver bisogno di un IDP per guidare in Andorra; tuttavia, può tornare utile per proteggerne uno. Questo per garantire una transazione regolare e un viaggio senza preoccupazioni sulle strade di Andorra.

Lavora come pilota

Se trovi Andorra un posto eccellente in cui vivere e soggiornare, puoi cercare opportunità di lavoro. Ad Andorra, il governo rilascia periodicamente permessi di lavoro limitati. Puoi utilizzare le tue abilità di guida per fornire servizi di taxi o candidarti come autista di veicoli di trasporto in aziende del settore. Considerando che Andorra è un paese turistico, il lavoro di tassista è vantaggioso, soprattutto durante l'alta stagione.

I permessi di lavoro in Andorra sono chiamati permessi di lavoro stagionali. Il lavoro stagionale è comune ad Andorra, dove un dipendente può entrare ad Andorra allo stesso modo di un turista, ma deve lasciare il paese non appena scade il contratto di lavoro. Ecco i requisiti per ottenere un permesso di lavoro stagionale ad Andorra.

  • Passaporto valido con fotocopia
  • Una foto formato tessera
  • Contratto di lavoro con azienda con sede ad Andorra
  • Copia del Curriculum Vitae del richiedente
  • Diploma
  • Prova delle qualifiche per la posizione
  • Certificato di nascita
  • Contratto matrimoniale (se applicabile)
  • Un controllo dei precedenti della polizia dal paese di origine del richiedente
  • Prova di alloggio ad Andorra
  • Copia originale del certificato di iscrizione al datore di lavoro e fotocopia

Lavora come guida di viaggio

Il turismo rappresenta oltre il 40% dell'economia di Andorra, creando così numerosi posti di lavoro nel settore del turismo e dei servizi. Considerando la popolazione di Andorra di oltre 77.000 abitanti, gli espatriati e gli andorrani sono generosi per soddisfare una media di otto milioni di visitatori ogni anno. Può tornare utile se hai una formazione e un background in ospitalità, gastronomia e professioni simili.

Inoltre, la familiarizzazione di ogni destinazione è un must per presentare esattamente la storia e il significato di ogni destinazione. Devi anche imparare la lingua di Andorra, il catalano, e sarà un vantaggio se conosci altre lingue, come inglese, francese e spagnolo. Una guida turistica ad Andorra può anche fungere da autista turistico. Lo stesso con i lavori di guida, è necessario assicurarsi un permesso di lavoro stagionale per lavorare ad Andorra.

Richiedi la residenza

Per essere un residente attivo di Andorra per motivi di lavoro, devi rimanere nel paese per 183 giorni. Se prevedi di offrire servizi di guida personale, verrai classificato come lavoratore autonomo. Quindi, ecco i requisiti di residenza per te:

  • Acquistare o affittare un immobile di 20 mq come attestato da titolo o contratto di locazione
  • Documenti apostillati datati entro tre mesi, inclusi certificato di nascita, certificato di matrimonio (se presente) e certificati di polizia del paese di nascita e del paese di residenza se non lo stesso.
  • Approvazione da parte del governo di investimenti esteri
  • Notaio
  • Costituzione di società
  • Deposito di almeno 3000 € di capitale sociale in una banca andorrana
  • Licenza commerciale locale
  • Permesso di lavoro
  • Visita medica
  • Iscrizione al sistema sanitario di Andorra (CASS)
  • Caparra INAF di € 15.000
  • Proprietà di almeno l'11% se sei un comproprietario di una società andorrana

Altre cose da fare

Quando lavori e risiedi ad Andorra, devi anche aggiornare la tua patente di guida a quella rilasciata nel principato. Leggi di seguito per conoscere i passaggi su come ottenere una licenza ad Andorra.

Come scambiare la mia patente di guida con quella rilasciata ad Andorra?

I titolari di una patente di guida rilasciata al di fuori di Andorra devono essere convertiti in una patente di Andorra se intendono rimanere più a lungo di un turista nel principato. Devi solo compilare un modulo e inviarlo insieme ad altri documenti. La richiesta di una patente di guida andorrana richiede in genere da uno a due giorni. I documenti che devi elaborare includono quanto segue:

  • Certificato medico
  • Foto a colori recente di te con uno sfondo bianco
  • La tua patente
  • Permesso di guida internazionale se la tua patente non è in inglese, spagnolo, francese o portoghese
  • Un certificato di autenticazione del Dipartimento del tuo paese di origine che ha rilasciato la tua patente di guida straniera
  • Un certificato che spiega le categorie della tua patente

Le migliori destinazioni per viaggi su strada in Andorra

Andorra è famosa per i suoi pendii montuosi e gli scenari. Ecco perché i turisti in Francia e Spagna visitano Andorra per le loro rinomate località sciistiche. Sì, ci sono molte stazioni sciistiche in Andorra. Non è solo uno, ma ce ne sono alcuni in questo piccolo paese. I bambini e gli appassionati di sci possono divertirsi a sciare sulle piste dei Pirenei.

Mentre i professionisti possono affrontare piste più impegnative, i turisti possono godere di piste a misura di bambino che sono sicure e facili per i non sciatori. Oltre allo sci, ci sono anche attrazioni turistiche, luoghi storici e fantastici ristoranti della Catalogna in Andorra. Con la tua auto a noleggio, visitali tutti e goditi il tuo soggiorno in questo bellissimo paese di montagna.

Soldeu

Questa località sciistica si anima durante l'inverno e fa parte del comprensorio sciistico di Grand Valira. Soldeu è un villaggio e stazione sciistica che si trova nella parrocchia di Canillo. Essendo una delle destinazioni più famose di Andorra, il villaggio ospita bar, hotel, ristoranti e negozi di sci e snowboard.

Indicazioni stradali

Da Andorra La Vella, ci vorranno 25 minuti di guida via CG-2.

  • Prendi Carrer Dr. Vilanova fino ad Av. de Tarragona / CG-1
  • Segui la CG-2 fino a Plaça del Piol a Soldeu
  • Guida fino a Plaça del Piol

Cose da fare

Non puoi mai sbagliare provando le attività durante l'inverno. Ma Soldeu ha anche alcuni punti di riferimento storici da non perdere. Leggi di più sotto per sapere quali sono queste destinazioni.

1. Prova a sciare nella stazione sciistica di Soldeu.

La località sciistica di Soldeu è una delle località sciistiche più famose e più ricercate di Andorra. Alcune persone dalla Francia resistono ad Andorra a Bernac, in Francia, guidando il tempo per vedere le pendici di Andorra e una vista dei Pirenei. La località dispone di 200 km di piste che si affacciano su un'ampia vallata con piste blu e verdi per principianti, bambini e appassionati. I professionisti possono prendere i turni rossoneri per una sfida in più.

2. Assapora la cucina tradizionale.

I ristoranti di Soldeu offrono cucina britannica, europea, americana e catalana per tutti i turisti. Avrai davvero un'avventura gastronomica anche a Soldeu. Ma visto che sei ad Andorra, perché non provare i piatti catalani per cambiare. Sono solo una miscela di cucina francese e spagnola più il tocco unico del gusto catalano.

3. Shopping

Oltre a mangiare, goditi lo shopping duty-free a Soldeu e acquista l'attrezzatura da sci di alta qualità disponibile. Ma se non ti piace sciare, ci sono anche altri articoli per souvenir, regali e uso personale. A causa delle stazioni sciistiche, ci sono diversi negozi tradizionali e moderni stabiliti a Soldeu per utilizzare il turismo ricco.

4. Visita la Basilica di Nostra Signora di Meritxell.

Una delle chiese da visitare è la Basilica Santuario di Meritxell. Questa chiesa ospita la patrona del paese, Nostra Signora di Mertixell. I turisti cattolici visitano questa chiesa per pregare. Nel 2014 papa Francesco ha dichiarato la Meritxell basilica minore. E da allora è stata inserita nella Via Mariana. I devoti cattolici di tutto il mondo visitano il Meritxell come parte di un viaggio di discepolato in tutti i santuari mariani d'Europa.

5. Vedi Chiesa di Sant Joan de Caselles.

Sant Joan de Caselles mantiene l'architettura e il design originali. All'interno della chiesa si trovano i resti di una Maestà romanica in stucco con un murale della crocifissione. Questa chiesa dell'XI secolo è anche una delle principali destinazioni per gli amanti della storia e i devoti cattolici. Sarai sbalordito nel vedere un edificio in giro sin dal Medioevo. Sant Joan si trova a pochi chilometri da Meritxell.

Comprensorio sciistico Grandvalira

Grandvalira è l'unico comprensorio sciistico che può ospitare gare di sport invernali alpini in Andorra. Hanno sedi in diverse parti di Andorra come Soldeu, El Tarter, Canillo, Grau Riog e Pas de la Casa. Ogni area di Grandvalira in queste località offre varie attività per bambini, adulti e sciatori professionisti.

Indicazioni stradali

Da Andorra La Vella, sarà a 17 minuti di auto tramite CG-2.

  • Prendi Carrer Dr. Vilanova fino ad Av. de Tarragona / CG-1
  • Segui CG-1 e CG-2 fino a Carrer Prat del Riu a Canillo
  • Continua su Carrer Prat del Riu. Trasferimento a Camí de Mascaró

Da Andorra La Vella, sarà a 21 minuti di auto attraverso Túnel dels Dos Valires e CG-2

  • Prendi Carrer Prat de la Creu e Av. Consell d'Europa a CG-3
  • Segui CG-3, Túnel dels Dos Valires e CG-2 fino a Carrer Prat del Riu a Canillo
  • Continua su Carrer Prat del Riu. Trasferimento a Camí de Mascaró

Cose da fare

È una destinazione popolare durante l'inverno con tutti i tipi di attività invernali offerte qui. Tuttavia, durante l'estate, se visiti Andorra, non rimarrai mai deluso perché ci sono anche attività divertenti per entrambe le stagioni. Dai un'occhiata qui sotto per saperne di più.

1. Sci di fondo

Se sei uno sciatore esperto e competente, sei fisicamente in forma e in cerca di avventura; puoi provare lo sci di fondo. È un nuovo modo di esplorare la montagna con gli sci e ti offre la possibilità di goderti il pittoresco paesaggio da una prospettiva diversa. Naturalmente, devi verificare con gli operatori di sci in modo da poter essere guidato.

2. Prova la Zipline.

Se stai cercando un'avventura, fare zipline qui non è per i deboli di cuore. Questa zipline è a quaranta metri da terra e lunga 500 metri, e la splendida vista di "Llac del Forn" ti accompagnerà per tutto il viaggio. Puoi aspettarti un po' di adrenalina con la velocità della zip line che raggiunge gli 80 km/h.

3. Visita l'Hotel Igloo.

Non dovresti perdere questo posto quando visiti Andorra durante l'inverno. Questo hotel unico comprende una collezione di igloo fatti a mano che si trova a un'altitudine di 2.300 metri. L'hotel offre una passeggiata notturna guidata con racchette da neve, una jacuzzi e lo sci fino a una caffetteria per colazione. Chi non vorrebbe soggiornare in un hotel fatto di neve? Aspettatevi un'esperienza magica soggiornando in questo hotel igloo.

4. Vivi le attività estive.

Anche senza neve, ti godrai sicuramente la soleggiata Andorra. Ci saranno escursioni, giostre divertenti, percorsi a piedi e fantastici luoghi di ritiro per te. Se vuoi vedere la bellezza delle montagne, ci saranno delle guide alpine che ti aiuteranno nel trekking. Bene, se non vuoi salire, i percorsi a piedi sono perfetti per te. Una guida dedicata ti condurrà in alcuni luoghi fantastici della zona di montagna.

5. Esplora il Mont Magic Family Park.

Tutte le attività a cui puoi pensare per famiglie, adulti e bambini sono già qui. Ci sono scivoli, minigolf, acrojump, trampolini, tiro con l'arco e tanti altri che tutti i bambini adoreranno. Con la vasta area, si può anche cimentarsi in canoa nella zona del lago.

Escaldes-Engordany

Escaldes-Engordany è una parrocchia di Andorra che si trova principalmente a est di Andorra La Vella. La parrocchia confina con altre quattro parrocchie nel principato e confina con la Catalogna, la Spagna a est, sud e sud-ovest. Poiché la parrocchia è una piccola area, puoi esplorare Escaldes-Engordany in un solo giorno. Ma puoi rimanere più a lungo e occupare alcuni alloggi in parrocchia.

Indicazioni stradali:

  • Da Andorra La Vella, seguire CG-1, Ctra. de l'Obac/CG-2 e Ctra. d'Engolasters/CS-200 a Camí Font de la Closa a Escaldes-Engordany.
  • Dirigiti a nord-ovest verso Carrer Dr. Vilanova.
  • Uscire dalla rotatoria su Carrer Dr. Vilanova.
  • Alla rotonda, prendi l'uscita 2 su Av. de Tarragona/CG-1.
  • Prendi la 2a uscita e rimani su Av. de Tarragona/CG-1.
  • Prosegui dritto su Ctra. De l'Obac/CG-2.
  • Prendi la prima uscita e rimani su Ctra. De l'Obac/CG-2.
  • Alla rotonda, prendi la 1a uscita su Ctra. d'Engolasters/CS-200.
  • Svolta a destra in Camí Font de la Close.

Cose da fare

Quando senti di aver bisogno di una pausa da tutte le avventure che hai fatto nella stazione sciistica, allora questa destinazione è per te. Leggi sotto per saperne di più.

1. Visita il Museo Carmen Thyssen Andorra

Se sei più una persona culturale, puoi visitare il Museu Carmen Thyssen per vedere la collezione d'arte della baronessa Thyssen-Bornemisza. Ospita alcune delle famose opere di William Turner e Wassily Kandinsky. I biglietti vanno da 5€ a 10€. Quando sei in un museo, cerca di non causare rumori forti o attività inutili. Goditi le opere d'arte e rispetta la privacy degli altri visitatori.

2. Dai un'occhiata al Museo del profumo

Profumi diversi ti accoglieranno quando entri nel museo. È essenzialmente un'esposizione di bottiglie di profumo dall'antico Egitto fino ad oggi. C'è un video introduttivo che spiega l'origine della creazione di profumi. Non è solo la solita visita al museo poiché il Museo del profumo è progettato per essere interattivo in modo da poter mescolare quattro diverse essenze per creare il tuo profumo utilizzando una macchina per la produzione di profumi.

3. Apprezzare l'arte al Centro de Arte de Escaldes-Engordany

Il museo espone una collezione di modelli di arte romanica e mostre temporanee. L'edificio stesso è un chiaro esempio dell'architettura in granito di Andorra dell'architetto catalano Celestí Gusí tra il 1932 e il 1934. Al secondo piano del museo si trovano mostre temporanee e un programma culturale per i visitatori.

4. Esplora Madriu-Perafita-Claror Valley

Sebbene questa valle sia accessibile a piedi, non puoi perderti questo patrimonio mondiale dell'UNESCO. La valle offre una chiara prospettiva di come le persone hanno raccolto le risorse dei Pirenei nel corso degli anni. Può essere una lunga escursione, ma la valle ha paesaggi glaciali drammatici, pascoli aperti e ripide valli boscose. Ha case, insediamenti estivi, campi terrazzati, tracce di pietra e prove della fusione del ferro.

5. Partecipa al Festival Internazionale del Jazz di Andorra

A luglio, quando visiti Andorra, unisciti al divertimento di Escaldes-Engordany. L'intera città si unisce alla celebrazione, sia in strada che fuori. Il festival attira famosi artisti jazz da tutto il mondo. Potresti non essere appassionato di jazz o musica, ma è fantastico assistere a come gli andorrani celebrano questo festival annuale.

Ottieni la tua patente di guida internazionale in 2 ore

Approvazione immediata

Valido per 1-3 anni

Spedizione espressa in tutto il mondo