Guida alla guida dell'Estonia 2021

Guida alla guida dell'Estonia 2021

Guida alla guida dell'Estonia 2021

L'Estonia è un paese bellissimo unico. Esplora tutto guidando quando ottieni il tuo permesso di guida internazionale

Aggiornato Apr 9, 2021·9 min di lettura
Driving Guide

L'Estonia è uno dei paesi in Europa meno popolati. Con 2 siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO a suo nome e dimostrato di essere uno dei primi cinque paesi più puliti al mondo grazie alla sua vasta area ricoperta di foreste, l'Estonia è un luogo che ti regalerà viste panoramiche e un'atmosfera rilassante. A parte questo, la città di Tallinn, che è la capitale dell'Estonia, ti lascerà sicuramente a bocca aperta, e questo motivo da solo dovrebbe essere sufficiente per farti fare un viaggio in Estonia.


Il modo migliore per visitare i luoghi dell'Estonia è attraversare l'Estonia in auto. Non solo ti offre un viaggio confortevole, ma ti permetterà di guidare facilmente verso luoghi non accessibili con i mezzi pubblici. Ma prima, hai bisogno di un permesso di guida internazionale (IDP) per guidare in Estonia. Di seguito puoi leggere una guida per viaggiare e guidare in Estonia.

In che modo questa guida può aiutarti?

Sarà difficile per turisti e viaggiatori guidare in giro per i diversi luoghi dell'Estonia se non hanno abbastanza familiarità. Questa guida fornirà i dettagli necessari e importanti su ciò che chiunque viaggi in Estonia deve sapere.

Informazioni generali

L'Estonia è un paese europeo noto per la sua vasta area di foreste e la bellezza naturale incontaminata. Essendo stato conquistato da russi, svedesi e tedeschi, questo paese è pieno di monumenti storici che sono visibili in ogni luogo in cui vai. Inoltre, servono anche cibo delizioso che puoi gustare mentre guidi in Estonia.

Posizione geografica

L'Estonia è un paese sovrano situato nella parte nord-orientale dell'Europa. Confina a ovest con il Golfo di Riga, a est con la Russia, a nord con il Golfo di Finlandia e a sud con la Lettonia. È anche uno dei paesi che appartenevano agli stati baltici insieme a Lettonia e Lituania. La capitale dell'Estonia è Tallinn, nota anche come una delle città medievali meglio conservate al mondo.

L'Estonia è un paese piatto con il punto più alto di 1.043 piedi sopra il livello del mare. Ospita anche quasi 2.500 isole, essendo la maggior parte di dimensioni molto piccole. Diverse isole in Estonia sono attrazioni turistiche, come Saaremaa e Hiiumaa, che offrono splendide coste.

Lingue parlate

La lingua ufficiale dell'Estonia è l'estone, che è una lingua imparentata con il finlandese. Circa i due terzi della popolazione estone parlano l'estone come prima lingua. Il russo è anche ampiamente parlato in Estonia. Altre lingue parlate in Estonia includono inglese, finlandese, tedesco e svedese.

Gli studenti possono imparare e studiare la lingua inglese, tedesca, francese o finlandese come prima scelta di una lingua straniera. La maggior parte degli studenti in Estonia studia la lingua inglese come lingua straniera principale.

Area di atterraggio

L'Estonia è classificata come il 129esimo paese più grande del mondo in base alla sua superficie. Con una superficie di 45.227 chilometri quadrati, è meno della metà del paese del Galles ed è uno dei paesi più piccoli d'Europa. Poco più del 50% della superficie terrestre dell'Estonia, ovvero circa 2 milioni di ettari, è coperto da foreste che dominano il paesaggio del paese. Quasi il 30% delle foreste è protetto.

L'Estonia può vivere una stagione invernale molto rigida perché si trova in una posizione settentrionale, ma può anche sperimentare un'atmosfera molto umida durante le estati calde a causa del suo confine con il Mar Baltico.

Storia

Gli antichi estoni si stabilirono lungo le coste baltiche nel 9000 aC Nell'XI-XII secolo, i danesi e gli svedesi tentarono di cristianizzare gli estoni, ma fallirono. I russi tentarono di conquistare l'Estonia nell'anno tra il 1030 e il 1192, ma fallirono. I tedeschi riuscirono a conquistare l'Estonia nel XIII secolo. Dopo il loro tentativo fallito di convertire gli estoni al cristianesimo, hanno poi usato la forza per convertire i pagani dell'Estonia.

Nel 1227, l'intera Estonia fu conquistata dai lettoni e dai danesi. Sia gli svedesi che i russi avevano interesse a conquistare l'Estonia, e nel 1582 gli svedesi sconfissero finalmente i russi in una lunga guerra e cacciarono i russi. Nei tempi moderni, l'Estonia è stata costretta a far parte dell'Unione Sovietica in 1940. Quando l'Unione Sovietica è crollata nel dicembre dell'anno 1991, l'Estonia ha finalmente ottenuto la sua libertà e indipendenza. Poi, nel 2004, l'Estonia è entrata a far parte dell'Unione Europea (UE).

Governo

L'Estonia pratica un tipo di governo della Repubblica parlamentare ed è divisa in tre parti; legislativo, esecutivo e giudiziario. Un presidente è eletto da un organo elettorale speciale per un mandato di cinque anni. Non ha poteri esecutivi, ma molti ruoli e doveri, e uno di questi è nominare un Primo Ministro che sarà il capo del governo. Può ricoprire anche più mandati, ma è consentito solo un massimo di due mandati consecutivi.

Il capo della giustizia è nominato dal presidente ed è nominato da Riigikogu, che è il braccio legislativo dell'Estonia. Il parlamento è composto da 101 membri che sono eletti tramite rappresentanza proporzionale e restano in carica per quattro anni.

Turismo

Il turismo in Estonia è un fattore importante che contribuisce alla competitività e alla crescita economica del paese. I famosi luoghi turistici del paese sono per lo più strutture architettoniche storiche con diversi progetti architettonici.

Si stima che il turismo del paese contribuisca al 7,8% del prodotto interno lordo (PIL) totale. Nel 2019, l'Estonia ha registrato un record di circa 3,8 milioni di turisti che hanno visitato il paese. Ciò mostra un leggero aumento rispetto al conteggio del 2018 di 3,59 milioni. Con i turisti e i viaggiatori che scoprono lentamente la bellezza dell'Estonia, si prevede che il numero di turisti che visitano l'Estonia continuerà a crescere.

Domande frequenti sul permesso di guida internazionale

Un permesso di guida internazionale (IDP) o è comunemente noto come patente di guida internazionale, è un documento necessario quando si guida attraverso l'Estonia. È un documento di traduzione della patente di guida locale richiesto dalle autorità stradali estoni. Per evitare problemi durante la guida in Estonia, si consiglia vivamente di assicurarsi un IDP. Puoi leggere di più su un IDP qui sotto

La patente di guida locale è valida in Estonia?

Quando guidi in Estonia, la patente di guida locale non sarà sufficiente per guidare legalmente. Uno dei requisiti per guidare in Estonia è un permesso di guida internazionale in Estonia. È una traduzione della patente di guida locale in 12 lingue riconosciute dalle Nazioni Unite. Sebbene le autorità stradali estoni non richiedano ai cittadini dell'Unione Europea (UE) di ottenere un IDP, è comunque altamente consigliabile ottenerne uno in quanto è necessario per noleggiare un'auto in Estonia. Di seguito è riportato un elenco dei paesi dell'Unione Europea.

  • Austria
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Croazia
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Ungheria
  • Irlanda
  • Italia
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Olanda
  • Polonia
  • Portogallo
  • Repubblica di Cipro
  • Romania
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Svezia
  • Spagna
  • Svizzera

Un IDP sostituisce la patente di guida locale?

Un IDP non sostituisce la patente di guida locale. È un documento di supporto per la patente di guida locale quando si guida su strade estoni. Sarà anche la tua chiave quando guidi in Estonia, poiché la maggior parte delle autorità stradali del paese lo cercherà durante i checkpoint. A parte questo, le compagnie di autonoleggio richiedono principalmente che tu presenti loro un IDP prima di poter noleggiare un'auto da loro.

Chi può richiedere un IDP?

Se hai già una patente di guida locale e hai 18 anni o più, sei già idoneo a richiedere un IDP. Puoi ottenere un IDP dall'International Driver's Association (IDA). Attraverso il nostro sito Web, puoi richiedere un IDP online e in modo semplice. Non dimenticare di preparare la patente di guida locale e una tua foto formato passaporto prima di richiedere un IDP.

Puoi richiedere un IDP ogni volta che vuoi. Dopo aver inviato la domanda per un IDP, verrà elaborata e esaminata dal team IDA per circa due ore. Fai molta attenzione con i dettagli che hai inserito nella tua domanda, in particolare il codice postale del tuo paese, per evitare il ritardo della tua guida in Estonia a causa del ritardo del tuo IDP.

Ho bisogno di un IDP per quando guido in Estonia?

Un permesso di guida internazionale è richiesto quando si guida in Estonia se si è cittadini di un paese non UE. Potresti avere problemi quando guidi su strade estoni senza un IDP. Durante i controlli stradali, il tuo IDP, il tuo passaporto, la tua patente di guida locale e altri documenti relativi all'auto saranno controllati dalle autorità stradali. Un'altra possibile situazione in cui il tuo IDP diventerà utile è quando noleggi un'auto. La maggior parte delle compagnie di autonoleggio lo cercherà insieme alla patente di guida locale.

A parte questo, quasi tutte le compagnie di autonoleggio richiedono un IDP se vuoi noleggiare un'auto da loro. Devi sempre portare il tuo IDP insieme alla patente di guida locale quando guidi in Estonia per evitare problemi con le autorità stradali estoni. Quindi, in pratica, il tuo IDP diventerà utile durante i controlli stradali e quando noleggi un'auto

Posso usare la mia copia digitale se ho perso la copia fisica del mio IDP?

Le autorità stradali estoni non riconoscono una copia digitale di un IDP e, per questo motivo, non puoi utilizzare la tua copia digitale. Ecco perché, quando perdi la copia fisica del tuo IDP, devi richiederne immediatamente la sostituzione. Noi di IDA offriamo la sostituzione gratuita agli IDP emessi da noi, ma pagherai il costo di spedizione della copia fisica al tuo indirizzo.

Una richiesta di sostituzione di un IDP in IDA viene elaborata entro 24 ore e la copia fisica verrà spedita in pochissimo tempo. Assicurati di controllare il codice postale del tuo indirizzo più recente in modo che la tua guida in Estonia non subisca ritardi. Inoltre, tieni presente che il nostro IDP è valido per oltre 150 paesi e puoi ancora utilizzarlo in altri paesi dopo l'Estonia, a condizione che non sia ancora scaduto.

Noleggiare un'auto in Estonia

Il modo migliore per esplorare la bellezza dell'Estonia è guidare un'auto. Quando guidi in Estonia in auto, puoi controllare il tuo trasporto da un luogo a un altro che ti darà più comfort e convenienza. Se non hai un'auto, non devi preoccuparti perché puoi noleggiarne una. Molte compagnie di autonoleggio con diverse offerte di noleggio auto sono disponibili per il check-out.

Compagnie di noleggio auto

Se vuoi essere completamente preparato quando atterri in Estonia, puoi noleggiare un'auto online da utilizzare quando guidi in Estonia. Ci sono molte compagnie di autonoleggio che puoi trovare su Internet. Il vantaggio di noleggiare un'auto online è che puoi scegliere tra un'ampia varietà di tariffe di noleggio auto offerte dalle diverse compagnie di autonoleggio. Di seguito è riportato un elenco di società di autonoleggio trovate online.

  • Europcar
  • Hertz
  • Sixt
  • Auto Europa
  • Avvis
  • Budget
  • Nazionale

Puoi anche noleggiare un'auto negli aeroporti dopo essere atterrato in Estonia. Le compagnie di autonoleggio hanno cabine che si trovano all'interno o nelle vicinanze degli aeroporti. Ma tieni presente che le offerte di noleggio auto presso gli stand di noleggio auto sono più costose rispetto alle offerte trovate online. Ecco perché è altamente consigliabile noleggiare un'auto online. La buona notizia è che puoi noleggiare un'auto online indipendentemente dal fatto che tu sia già in Estonia o meno.

Documenti richiesti

La tua patente di guida locale e un permesso di guida internazionale in Estonia sono richiesti quando noleggi un'auto. Inoltre, prepara il passaporto e una carta di credito rilasciata a tuo nome poiché anche le compagnie di autonoleggio potrebbero richiederlo. In alcuni casi, le compagnie di autonoleggio potrebbero cercare un altro tuo documento d'identità per ulteriori verifiche, quindi preparalo anche tu.

Tipi di veicoli

C'è un'ampia varietà di tipi di veicoli che puoi noleggiare per il tuo viaggio in Estonia. Diverse compagnie di autonoleggio offrono diversi tipi di veicoli a tariffe diverse. Dal cambio manuale a quello automatico e dalle auto piccole a quelle compatte, c'è molto tra cui scegliere. Si consiglia vivamente di utilizzare Sports Utility Vehicle durante la guida in Estonia poiché questi tipi di veicoli sono versatili e compatti.

Ma devi basare la tua scelta di veicolo sul budget definito per il viaggio. Inoltre, devi scegliere l'auto che si adatta al tuo comfort quando guidi in Estonia.

Costo del noleggio auto

In genere, in Estonia un'auto a noleggio costa in media $ 59 al giorno. Ma la base di un canone di noleggio auto varia da una compagnia di autonoleggio all'altra. La maggior parte delle compagnie di autonoleggio basano la tariffa di noleggio auto sul tipo di auto che si sta per noleggiare, sulla stagione dell'anno e sul fatto che un'auto venga ritirata e riconsegnata nello stesso luogo. I costi aggiuntivi possono includere componenti aggiuntivi come accesso Wi-Fi, sistema di navigazione, seggiolini auto e conducenti aggiuntivi.

Devi anche notare che quando guidi in Estonia durante l'inverno, devi equipaggiare la tua auto con pneumatici invernali per auto. Puoi chiedere pneumatici invernali alla compagnia di autonoleggio da cui hai noleggiato la tua auto. Gli pneumatici invernali per auto sono lì per garantire la tua sicurezza durante la guida in Estonia durante la stagione invernale.

Requisiti di età

In genere, l'età richiesta per poter noleggiare un'auto in Estonia è di 21 anni o più e dovresti avere una patente di guida locale da almeno un anno. Ma può cambiare a seconda dell'età richiesta dalla legge della società di autonoleggio presso la quale stai per noleggiare un'auto. A parte questo, i requisiti della categoria di età possono variare a seconda del tipo di auto. Ai minori di 25 anni potrebbe essere richiesto il pagamento di una tassa per conducenti giovani.

Costo dell'assicurazione auto

Eventi sfortunati come incidenti stradali possono accadere in qualsiasi momento mentre guidi in Estonia. Con ciò, dovresti assicurarti che la tua auto o l'auto che stai per noleggiare abbia un'assicurazione. Il canone di noleggio auto che stai per pagare per il noleggio di un'auto in Estonia include l'assicurazione auto. Ci sono diverse assicurazioni auto di cui puoi avvalerti. Il costo dell'assicurazione della tua auto dipenderà dalle assicurazioni che hai utilizzato

Polizza di assicurazione auto

L'assicurazione di responsabilità civile per autoveicoli è un tipo di assicurazione per veicoli richiesta per ogni veicolo in Estonia. Questo tipo di assicurazione copre i danni causati dalla tua auto a un'altra persona o veicolo. È inoltre possibile aggiungere un'assicurazione auto aggiuntiva. Articoli del calibro di Collision Damage Waiver (CDW), Theft Protection Insurance, possono essere inclusi nel pacchetto. Puoi anche scegliere di avvalerti dell'assistenza stradale che ti tornerà utile in caso di guasto della tua auto.

Altri suggerimenti

Oltre alle informazioni menzionate sopra sul noleggio di un'auto in Estonia, ci sono anche altri suggerimenti che potrebbero esserti utili. I suggerimenti per ottenere un'offerta di noleggio auto a basso costo saranno vantaggiosi da parte tua, soprattutto se hai un budget limitato.

Come puoi ottenere un'offerta di auto a noleggio conveniente?

Guidare in Estonia può essere conveniente quando sai come scegliere una tariffa di noleggio auto adatta al tuo budget. Il modo migliore per trovare un'offerta di noleggio auto adatta è confrontare i diversi prezzi delle diverse compagnie di autonoleggio. È qui che il noleggio online è vantaggioso perché puoi cercare numerose offerte di noleggio auto online.

Devi scegliere l'auto con cui ti senti a tuo agio. Confrontando diverse tariffe di noleggio auto di diversi tipi di auto, puoi usufruire dell'offerta adatta al tuo budget e in più ti porterà anche il comfort che l'auto scelta ti porterà.

Estonia Road Foto di Uno Raamat

Regole stradali in Estonia

È un must conoscere e seguire le regole e i regolamenti stradali in un paese in cui hai pianificato di guidare. Le regole di guida in Estonia sono praticamente le stesse delle regole stradali e dei regolamenti degli altri paesi stranieri. Non basta conoscere le regole di guida in Estonia, ma l'importante è capirle e seguirle. Le regole e i regolamenti stradali per la guida servono a mantenere l'ordine sulle strade estoni.

Regolamenti importanti

Esplorare l'Estonia guidando con la tua auto può darti il comfort che desideri per il tuo viaggio. Può portarti in luoghi non accessibili con i mezzi pubblici. Con ciò, devi conoscere e comprendere completamente le regole e i regolamenti stradali dell'Estonia per evitare problemi durante il tuo viaggio. Poiché le autorità stradali estoni sono molto rigorose quando si tratta di regole stradali, è importante conoscerle e seguirle.

Guida in stato di ebbrezza

Guidare dopo aver bevuto alcolici non va mai bene in nessuna parte del mondo. Può portare a gravi incidenti che si verificano sulle strade. Il limite massimo di alcol nel sangue (BAC) consentito in Estonia è molto basso, con 0,02% o 20 mg di alcol per 100 ml di sangue. Se vieni sottoposto a test e sei sorpreso a violare il limite di contenuto di alcol nel sangue imposto, devi pagare € 400 (circa $ 480) e la tua patente di guida verrà sospesa da tre a nove mesi.

Parcheggio

Ci sono parcheggi a pagamento situati nelle parti centrali delle città in Estonia. Macchine speciali si trovano nella maggior parte dei parcheggi del Paese in cui si effettuano i pagamenti. Sono inoltre presenti parcheggi utilizzabili solo se il veicolo è dotato di cronometri. Devi parcheggiare il tuo veicolo solo nei parcheggi designati poiché il parcheggio sbagliato sarà multato di € 70 (circa $ 85).

Molti posti auto sono offerti gratuitamente la domenica. In genere, i servizi di parcheggio costano da € 1 a € 2 ($ 1 - $ 2). Nei giorni feriali, i servizi di parcheggio sono aperti dalle 7:00 alle 19:00. E il sabato sono disponibili dalle 8:00 alle 15:00. Assicurati che il motore sia spento e di aver già messo al sicuro i tuoi effetti personali prima di lasciare l'auto incustodita. Non dimenticare di bloccare e chiudere la portiera della tua auto.

Assicurati che tu e il tuo veicolo siate in buone condizioni prima di guidare.

Devi essere mentalmente e fisicamente in grado di guidare. Oltre a garantire le tue condizioni, devi anche assicurarti che l'auto che stai utilizzando sia perfettamente funzionante. Cioè controllando se il volante, il motore, gli specchietti, i freni e le luci di segnalazione dell'auto funzionano correttamente. Non dimenticare di portare pneumatici extra nel caso in cui la tua auto si guasta. Infine, allaccia la cintura di sicurezza, chiudi e blocca la portiera dell'auto.

Focalizza sempre la tua attenzione sulla strada davanti a te. Metti via le cose che possono attirare la tua attenzione lontano dalla strada. Attenzione alla segnaletica stradale e ai semafori. Segui le regole della strada. Usa le luci di segnalazione ogni volta che stai per cambiare corsia

Leggi sulle cinture di sicurezza

È uno dei requisiti di guida in Estonia per i passeggeri posteriori e anteriori indossare sempre la cintura di sicurezza. Le cinture di sicurezza sono molto importanti, soprattutto se, sfortunatamente, rimani coinvolto in un incidente d'auto, poiché possono ridurre l'impatto del tuo corpo sull'auto. Sei soggetto a una multa sul posto quando sei sorpreso a guidare senza allacciare la cintura di sicurezza.

I bambini di età inferiore ai 12 anni devono utilizzare un seggiolino auto. Puoi noleggiare i seggiolini per auto dalla compagnia di autonoleggio da cui hai noleggiato la tua auto. Ma per garantire la qualità del seggiolino auto, si consiglia di portare il proprio. Il mancato rispetto della legge estone sulle cinture di sicurezza è soggetto a una multa di 200 euro (circa 240 dollari).

Standard generali

Guidare in Estonia con una mappa può essere più comodo e divertente se non hai problemi. Ecco perché è importante conoscere le basi prima di guidare. A parte questo, conoscere e comprendere gli standard generali di guida in Estonia sarebbe un vantaggio per te.

Limiti di velocità

Ogni strada ha il proprio limite di velocità designato, non solo in Estonia ma anche in altri paesi. Sei tenuto a rispettare il limite di velocità sulle strade che stai guidando in Estonia. I limiti di velocità sono lì per guidarti nel tuo viaggio. Quindi assicurati di seguirli. Di seguito sono elencati i limiti di velocità in Estonia.

  • In autostrada - 110 km/h
  • Su strade extraurbane/principali - 90 km/h
  • Su strade cittadine - 50 km/h

I limiti di velocità su strada sono imposti per mantenere l'ordine ed evitare collisioni di veicoli sulle strade. Che tu stia guidando in Estonia o meno, sei tenuto a seguire il limite di velocità obbligatorio della strada su cui stai guidando. Se vieni sorpreso a velocità eccessiva in Estonia, potresti essere multato a partire da € 200 (circa $ 240).

Indicazioni stradali

Le strade principali in Estonia sono in qualche modo ben tenute. Puoi trovare molte rotonde nel paese, quindi è meglio se hai abbastanza familiarità con cosa fare quando ti avvicini alle rotonde. Gli automobilisti in Estonia hanno un grande rispetto per i pedoni. Ecco perché quando guidi in Estonia, devi rallentare se ti avvicini a una corsia pedonale. Il sorpasso è consentito solo se si deve sorpassare sul lato sinistro della strada

Segnali stradali

I segnali stradali del traffico sono messi sulle strade per guidare i conducenti durante la guida in Estonia. Se sei abituato a guidare da un po' di tempo, non avrai problemi perché i segnali stradali in Estonia sono simili ai segnali stradali in altri paesi. Di seguito è riportato un elenco di alcuni segnali stradali che potresti vedere in Estonia.

Segnali di divieto - sono segnali che indicano che azioni specifiche non possono essere fatte sulle strade.

  • Vietato l'accesso
  • nessuna svolta a destra
  • nessuna svolta a sinistra
  • divieto di sorpasso
  • non fermarsi
  • divieto di inversione a "U
  • Zona a pedaggio
  • niente corna

Segnali di avvertimento: sono segnali che mostrano ai conducenti la consapevolezza di potenziali pericoli o rischi per la sicurezza in un'area.



  • semafori
  • curva a sinistra
  • curva a destra
  • doppia curva
  • strada sdrucciolevole, strada dissestata
  • lavori stradali, la strada si restringe
  • strada a doppio senso.

cartelli informativi - sono cartelli che forniscono informazioni disponibili ai conducenti

  • Una stazione di servizio, chiesa
  • Ospedale
  • fine del doppio senso di marcia
  • attraversamento ciclistico

Segnali di priorità - sono segnali che indicano chi dovrebbe avere la priorità sulle strade.

  • far passare
  • Fermare
  • strada prioritaria
  • fine strada prioritaria.

Diritto di accesso

Il traffico in corso su una rotatoria ha la precedenza. Puoi entrare in una rotatoria solo dopo esserti assicurato che non ci sia traffico sulla tua sinistra. Altrimenti devi cedere. Agli incroci ha la precedenza il primo veicolo che arriva. Se due veicoli arrivano contemporaneamente, il veicolo a sinistra ha la precedenza.

Un pedone (una persona che viaggia a piedi, che sia camminando o correndo) ha la precedenza nei confronti dei conducenti se attraversa la strada utilizzando una corsia pedonale. In caso contrario, il conducente ha la precedenza

Età di guida legale

Devi avere almeno 18 anni e avere una patente di guida locale o una patente di guida in Estonia per poter guidare legalmente nel paese. Anche se hai già una patente di guida locale all'età di 17 anni nel tuo paese d'origine, quando visiti l'Estonia, non sei ancora autorizzato a guidare. Devi aspettare fino al compimento dei 18 anni per poter guidare legalmente in Estonia.

Se sei al di sotto dei requisiti legali di età per guidare, non dovresti lasciarti tentare da guidare. Guidare in Estonia con meno di 18 anni potrebbe metterti nei guai con le autorità stradali estoni. Potresti essere multato sul posto per aver violato il requisito dell'età alla guida del paese.

Legge sul sorpasso

Dovresti sempre sorpassare sul lato sinistro della strada. In Estonia è vietato sorpassare a destra. Poiché la gente del posto è abituata a sorpassare a sinistra, presumerà che tutti i conducenti insieme a loro sorpasseranno a sinistra, il che significa che quando si sorpassa a destra, potrebbe portare a una collisione tra auto. Potresti essere multato o addirittura sospendere la tua patente di guida se sorprendi a violare la regola in Estonia

Lato guida

Proprio come le strade di guida degli altri 162 paesi del mondo, in Estonia devi guidare sul lato destro della strada e sorpassare a sinistra. Non essere confuso perché ci sono paesi che guidano a sinistra e sorpassano a destra. Ecco perché devi assicurarti di conoscere le regole e i regolamenti di guida di base prima di guidare in Estonia o in altri paesi stranieri.

Etichetta di guida in Estonia

I problemi dell'auto non possono essere previsti. Può succedere mentre sei in viaggio in Estonia. Che sia un problema minore o maggiore dell'auto, non puoi prevedere quando accadrà. Ecco perché è meglio essere preparati a sapere cosa fare se mai ne sperimentassi uno. Leggi la guida qui sotto su come gestire la tua auto in panne.

Guasto alla macchina

Durante la guida in Estonia, c'è sempre la possibilità che la tua auto si rompa, sia in autostrada che in mezzo al nulla. Le emozioni possono arrivare a te e potresti farti prendere dal panico, ma non dovresti. Di seguito viene fornita una guida in caso di guasto della tua auto.

Auto in panne in autostrada

  1. Accendi immediatamente le luci di emergenza non appena noti che la tua auto è in panne in autostrada.
  2. Se possibile, sposta l'auto a lato della strada, lontano dal traffico.
  3. Indossare una giacca riflettente prima di uscire dall'auto utilizzando la portiera dell'auto dal lato del passeggero.
  4. Installa un triangolo di emergenza ad almeno 6 sei passi dal retro della tua auto.
  5. Chiama per l'assistenza di emergenza. Puoi chiamare il numero di emergenza 112 dell'Estonia per ricevere assistenza.

Auto in panne nel bel mezzo del nulla

  1. Accendere le luci di emergenza dell'auto il prima possibile. Questo serve per segnalare ad altre auto che la tua auto si è rotta.
  2. Porta immediatamente la tua auto a lato della strada.
  3. Indossa una giacca riflettente prima di uscire dall'auto.
  4. Metti un triangolo di emergenza ad almeno sei gradini dal retro della tua auto.
  5. Chiama il 112 per i soccorsi di emergenza

La polizia si ferma

Finché guidi in Estonia, c'è la possibilità che tu possa essere tirato fuori strada dagli agenti di polizia. Quando noti che l'auto della polizia è dietro di te, riduci la velocità e accosta lentamente al lato della strada. Viene fornita una guida per ulteriori dettagli su come affrontare l'uscita dalla strada.

  • Mentre ti avvicini al lato della strada, non aprire ancora il finestrino dell'auto. Aspetta che l'ufficiale di polizia bussi prima di aprirlo.
  • Parla educatamente con l'ufficiale. Il modo in cui interagisci con l'agente di polizia influenzerà il modo in cui ti tratterà.
  • Metti sempre le mani dove è visibile dall'ufficiale di polizia. (preferibilmente al volante)
  • Non pensarci due volte prima di mostrare i documenti relativi all'auto che l'ufficiale ti chiederà.
  • Se mai ti viene chiesto di venire con loro, chiedi prima educatamente una spiegazione. Se hai capito che aveva senso, allora puoi andare con loro.
  • Quando l'ufficiale di polizia ha terminato la sua ispezione, ringrazia e continua a guidare in Estonia con la tua mappa

Chiedere indicazioni

Quando hai problemi in quale direzione girare quando guidi in Estonia, non dovresti preoccuparti perché la gente del posto in Estonia è molto amichevole e molto accomodante quando si tratta di turisti. Potrebbero esserci persone del posto con cui è meno piacevole interagire, ma la maggior parte degli estoni è accogliente con i turisti. Trattali semplicemente con gentilezza e rispetto in modo che anche tu dovresti essere trattato bene.

Poiché l'inglese è ampiamente parlato nel paese, è comunque altamente consigliato imparare la loro lingua, l'estone. Di seguito è riportato un elenco di frasi comuni con la traduzione inglese per aiutarti ulteriormente.

  • Tere o Tervist - Ciao
  • Tere hommikust - Buongiorno
  • Tere päevast - Buon pomeriggio
  • Tere õhtust - Buonasera
  • Testa ööd - Buona notte
  • H ea d aega - Arrivederci
  • Jah - Sì
  • Ei - No
  • Ma ei tea - non lo so
  • Mis teie nimi su? - Come ti chiami?
  • Mina olen - Il mio nome è
  • Tulen - Vengo da
  • Meeldiv tutvuda - Piacere di conoscerti
  • Ma ei räägi eesti keelt - Non parlo estone.
  • Kas te räägite inglise keelt? - Lei parla inglese?

Checkpoint

Quando incontri posti di blocco sulle strade estoni, non farti prendere dal panico e mantieni la calma. I controlli o le ispezioni stradali possono essere effettuati ogni volta che guidi su strade estoni. È importante gestire i checkpoint nel modo giusto per evitare problemi con le autorità stradali che effettuano il checkpoint.

Quando ti avvicini a un checkpoint, riduci la velocità della tua auto. Quando un ufficiale ti si avvicina, molto probabilmente dovrai presentare la patente di guida locale o una patente di guida in Estonia, un IDP, il passaporto e altri documenti relativi all'auto. Dopo aver presentato i documenti e al termine dell'ispezione, ringrazia l'autorità stradale e continua il tuo viaggio in Estonia.

Altri suggerimenti

È anche importante che tu conosca altri suggerimenti durante la guida in Estonia oltre a quelli sopra menzionati. Poiché esiste una piccola possibilità che tu venga coinvolto in un incidente in Estonia, è comunque utile per te conoscere le cose di base da fare. Oltre a ciò, ci sono anche altri suggerimenti elencati di seguito che possono avvantaggiare la tua guida in Estonia.

Cosa succede se vengo coinvolto in un incidente?

Se mai sei coinvolto o potresti aver assistito a un incidente sulla strada, non lasciare il sito. Ti farà sembrare una fuga dalle responsabilità, e questo non va bene per le autorità stradali. È anche un'importante conoscenza per ogni guidatore che viene persino insegnata nelle scuole guida in Estonia. Il modo migliore per farlo è chiamare il numero di emergenza dell'Estonia, 112, per segnalare l'incidente. Attendi l'arrivo dei soccorsi prima di lasciare il luogo dell'incidente.

Puoi usare il telefono mentre guidi in Estonia?

Non è consentito utilizzare il telefono cellulare mentre si sta guidando in Estonia. L'uso del telefono cellulare può distogliere la tua attenzione dalla strada davanti a te. Questo scenario può portare a incidenti sulla strada. Se hai bisogno di usare il telefono, il modo migliore per farlo è accostare prima al lato della strada, lontano dal traffico.

Condizioni di guida in Estonia

La maggior parte dei conducenti estoni locali è ben disciplinata quando si tratta di guidare. Poiché la maggior parte di loro frequenta la scuola guida in Estonia e riceve lezioni di guida di base in Estonia prima di richiedere una patente di guida, sono ben consapevoli delle regole e dei regolamenti stradali. Ecco perché dovresti anche fare la tua parte e seguire le regole stradali dell'Estonia.

Statistiche sugli incidenti

Sulla base delle ultime statistiche, l'Estonia ha registrato un calo delle vittime di incidenti stradali nel paese nel 2019, con 53 persone morte rispetto al conteggio di 67 del 2018. Sebbene abbiano registrato un calo delle vittime della strada, hanno anche registrato un aumento degli incidenti stradali . Nel 2019 hanno registrato 1701 incidenti stradali mentre 1474 nel 2018. Le principali cause di incidenti stradali che si verificano in Estonia sono la violazione delle regole e dei regolamenti stradali e delle condizioni meteorologiche e stradali.

Veicoli comuni

Nel 2019, l'Estonia ha una stima di 1.045.587 veicoli immatricolati. I residenti in Estonia utilizzano SUV di medie dimensioni (Sport Utility Vehicle). I SUV offrono un'ampia visibilità della strada davanti a te in quanto hanno una posizione di guida più alta rispetto ad altri veicoli. Le auto di piccole dimensioni sono ampiamente utilizzate nelle zone rurali dell'Estonia. Se hai intenzione di guidare all'interno delle aree rurali dell'Estonia, un veicolo a noleggio più piccolo sarebbe la soluzione perfetta.

Strade a pedaggio

Le strade a pedaggio si trovano solo a Tallinn, la capitale dell'Estonia. Le strade in Estonia sono soggette a pedaggio solo se il veicolo pesante pesa più di 3,5 tonnellate ed è utilizzato in una rete stradale pubblica. Il pedaggio deve essere pagato dal proprietario del veicolo. La tariffa del pedaggio che il proprietario pagherà dipende dal peso massimo autorizzato del veicolo pesante e del suo rimorchio, dal numero di assi e dalla classe di emissione del veicolo pesante.

Situazioni stradali

In generale, le strade in Estonia non sono così trafficate. La maggior parte del tempo, le strade del centro città sono trafficate. Possono essere congestionati ogni volta che è l'ora di punta. Per evitare di intasare il traffico, puoi sempre controllare su google maps lo stato del traffico della strada che stai per percorrere.

Guidare in Estonia non è così difficile. Ci sono segnali stradali su ogni strada in Estonia, ma potrebbe essere difficile da leggere durante la notte. Potrebbero esserci strade nelle aree rurali non asfaltate, ma in generale le condizioni stradali del paese sono buone. Sii sempre cauto ogni volta che guidi in Estonia. In questo modo, sei sicuro che il tuo viaggio sarà sano e salvo.

Cultura della guida

Alcuni conducenti estoni sono ben disciplinati quando si tratta di guidare. Tendono a rispettare e obbedire alle loro regole e regolamenti stradali. Ma ci sono anche conducenti locali che sono aggressivi nella guida. A volte violano i limiti di velocità e altre regole stradali.

Altri suggerimenti

È anche importante conoscere e apprendere ulteriori suggerimenti prima di guidare in Estonia. I suggerimenti menzionati di seguito ti aiuteranno e ti guideranno ogni volta che guidi attraverso le diverse città e distretti dell'Estonia.

È sicuro guidare di notte in Estonia?

È sicuro guidare in Estonia di notte. Evita solo le strade non ben illuminate. Sapendo che è sicuro guidare di notte in Estonia, non accontentarti. Guida sempre con cautela poiché gli incidenti stradali non possono essere previsti. Fai attenzione quando guidi di notte sulle autostrade interurbane poiché esiste la possibilità che le alci possano apparire sulle strade.

Stanno usando Kph o Mph?

L'Estonia fa parte dei 179 paesi del mondo che utilizzano i chilometri orari (km/h) come unità di misura della velocità di un'auto. Un'altra unità di misura della velocità di un'auto in miglia orarie (m/h). Questa unità è utilizzata in paesi come Regno Unito, Stati Uniti, Samoa, Palau e Belize.

Cose da fare in Estonia

Puoi fare molte cose in Estonia. Oltre alla bellezza naturale sorprendente e incontaminata del paese, nel paese si possono trovare anche molte architetture da favola. A parte questo, l'Estonia è un paese digitalmente avanzato. Puoi accedere a Internet ovunque poiché nel paese ci sono molti hotspot Wi-Fi gratuiti.

Se sei un amante delle avventure all'aria aperta, l'Estonia ce l'ha anche per te. In estate, il kayak e la canoa sono molto popolari. È inoltre possibile effettuare escursioni a piedi, in bicicletta ea cavallo nel paese.

Guida come turista

Sì, puoi guidare in Estonia come turista. Assicurati di aver già ottenuto un permesso di guida internazionale in Estonia insieme alla patente di guida locale, al passaporto e ad altri documenti relativi all'auto ogni volta che guidi in Estonia. Quando vieni sorpreso senza i documenti menzionati, potresti essere multato sul posto dalle autorità stradali estoni.

Una patente di guida del Regno Unito è valida in Estonia. Ciò significa che puoi guidare legalmente in Estonia con una patente britannica. Oltre a ciò, le patenti di guida locali di altri paesi sono valide anche per la guida in Estonia. Per le patenti di guida extra UE, devi supportare la patente di guida locale con una patente di guida internazionale in Estonia

Lavora come autista

Sì, puoi fare domanda per un lavoro di guida in Estonia. Ma la possibilità che tu venga assunto dipenderà dall'azienda per cui stai facendo domanda se accettano stranieri come loro lavoratori. La maggior parte dei lavori di guida disponibili in Estonia sono camionisti. Ecco perché dovresti considerare di frequentare le scuole guida per camion in Estonia prima di richiederne una.

Un salario di guida in Estonia varia da € 410 (circa $ 496) a € 1.180 (circa $ 1429) al mese. Prima di fare domanda per un lavoro di guida, devi assicurarti che la tua patente di guida locale o la tua patente di guida in Estonia e il tuo IDP in Estonia siano ancora valide. Le agenzie automobilistiche potrebbero cercarlo come uno dei requisiti quando si fa domanda per un lavoro da loro.

Lavora come guida di viaggio

Oltre a lavorare come autista in Estonia, puoi anche lavorare come guida turistica per i turisti che visitano il paese. Il salario di una guida di viaggio dipende dall'agenzia di viaggi. Generalmente, una guida di viaggio guadagnerà da $50 fino a $150 al giorno (escluse le mance). Poiché molti turisti sono interessati ad esplorare l'Estonia, è anche consigliato lavorare come guida turistica.

Richiedi la residenza

La doppia cittadinanza per gli stranieri naturalizzati non è consentita o riconosciuta in Estonia. Se vuoi diventare un residente estone, devi rinunciare alla tua precedente nazionalità. Puoi richiedere la residenza permanente in Estonia se hai vissuto per 5 anni consecutivi nel paese. Per i residenti nell'Unione Europea (UE)/Spazio Economico Europeo (SEE), sono necessari i documenti elencati di seguito per richiedere un permesso di soggiorno permanente in Estonia.

  • Un modulo di domanda;
  • Una tua foto 40 x 50 mm;
  • Un documento attestante il pagamento della tassa statale

Per i residenti non UE/SEE, puoi richiedere un permesso di soggiorno di lungo periodo se hai vissuto in Estonia per 5 anni con un permesso di soggiorno temporaneo. Per richiedere un permesso di soggiorno di lungo periodo in Estonia, devi anche:

  • avere una valida residenza temporanea permanente;
  • avere la propria residenza iscritta nel registro della popolazione dell'Estonia;
  • avere un reddito permanente;
  • avere un'assicurazione sanitaria estone;
  • soddisfare o superare il requisito di integrazione.

Altre cose da fare

Oltre a lavorare in Estonia, ci sono anche altre cose che puoi fare se decidi di rimanere più a lungo nel paese. Soggiornare in Estonia più a lungo del previsto ti consentirà non solo di esplorare profondamente il paese, ma anche di avere l'opportunità di adattarti alla cultura del paese.

Posso acquistare un'auto in Estonia?

Quando esplori l'Estonia e hai individuato un'auto che ti è piaciuta, puoi acquistarla. Assicurati di portare la tua patente di guida locale, il tuo IDP e il tuo passaporto, poiché le agenzie automobilistiche che vendono auto probabilmente cercheranno quei documenti. Tieni presente che oltre al prezzo dell'auto, ci sono anche altre tasse che devi pagare.

Una delle tasse che pagherai è l'assicurazione auto obbligatoria e la tassa di trasporto per il trasporto dell'auto nel tuo paese di origine. Considerando ciò, sarà costoso acquistare un'auto in Estonia. Ma se non ti dispiace le spese, puoi andare avanti e comprare un'auto in Estonia.

Posso ottenere una patente di guida in Estonia?

La risposta è si. Puoi scambiare la tua patente di guida locale con una patente di guida in Estonia. C'è la possibilità di sostenere un esame di guida in Estonia quando si cambia la patente di guida locale con una patente di guida estone. Ecco perché è meglio frequentare prima le lezioni di guida in Estonia.

Posso rimanere e guidare in Estonia per più di 6 mesi?

Puoi guidare con la tua patente di guida locale e il tuo IDP in Estonia per un massimo di 6 mesi dopo il tuo arrivo nel paese. Se decidi di rimanere più a lungo in Estonia, prima di raggiungere il periodo di sei mesi assegnato, devi scambiare la tua patente di guida locale con una patente di guida in Estonia. Tieni presente che potresti sostenere un esame di guida in Estonia prima di poter ottenere una patente di guida estone.

Esistono scuole guida in Estonia?

Puoi trovare autoscuole a Kuressaare, una piccola città in Estonia. Non solo, ci sono anche autoscuole in diversi luoghi dell'Estonia. Quindi non devi preoccuparti se hai bisogno di prendere lezioni di guida in Estonia poiché le scuole guida sono molto accessibili nel paese, specialmente a Kuressaare, in Estonia.

Guidare in Estonia con una patente degli Stati Uniti (USA) è legale?

Puoi guidare legalmente in Estonia con una patente statunitense se la sostieni con un permesso di guida internazionale in Estonia. Inoltre, assicurati che la tua licenza statunitense non sia ancora scaduta poiché una scaduta non può essere utilizzata in Estonia.

Le migliori destinazioni in Estonia

L'Estonia è un paese per gli amanti della natura e delle strutture architettoniche. Questo paese è pieno di bellezze naturali incontaminate e paesaggistiche. Oltre a ciò, nel paese sono evidenti anche strutture architettoniche di epoca medievale. Se ti viene fame durante il viaggio, non preoccuparti perché servono anche cibo delizioso.

Essendo un paese conquistato da svedesi, russi e persino tedeschi, l'Estonia è molto ricca in termini di storia e cultura. Musei e strutture simili a castelli si trovano nel paese. Con due siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO, non vorrai visitare l'Europa senza visitare l'Estonia

Tallinn Estonia Foto di Gleb Makarov

Tallinn

È meglio iniziare il tuo viaggio nella capitale dell'Estonia, Tallinn. Il centro storico di Tallinn è stato dichiarato dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità dal 1987. Il centro storico di Tallinn presenta strutture architettoniche gotiche e un'architettura medievale ben conservata in Europa. Si può visitare il cuore della città, che è Toompea che offre una vista panoramica della città vecchia.

Indicazioni stradali:

Dall'aeroporto di Tallinn o dall'aeroporto Lennart Meri di Tallinn, dirigersi a ovest sul tee Lennujaama.

  1. Svolta a destra in Tallinn–Tartu–Võru–Luhamaa/Route 2.
  2. Continuare su Rävala puiestee.
  3. Svolta leggermente a destra verso A. Laikmaa.
  4. Girare a sinistra in Estonia puiestee.
  5. Svolta a destra in G. Otsa.
  6. Continua su Suur-Karja.
  7. Suur-Karja gira a sinistra e diventa Müürivahe Tänav.
  8. Continua su Rüütli.
  9. Svolta a destra in Niguliste.

Cose da fare

Tallinn è benedetta da strutture costruite con diversi progetti architettonici storici. Puoi andare a girovagare per la città e nutrire i tuoi occhi con la straordinaria vista di quelle strutture architettoniche. Di seguito sono riportati alcuni dei luoghi che puoi visitare e godere di ogni attività disponibile nelle vicinanze.

  1. Esplora il centro storico di Tallinn
    Come sito del patrimonio mondiale dell'Unesco, il centro storico di Tallinn dovrebbe essere visitato ogni volta che si è in Estonia. La città principale presenta la Piazza del Municipio, dove si possono trovare preziose opere d'arte di epoca gotica. Oltre a ciò, puoi anche visitare Raeapteek, una delle farmacie più antiche d'Europa. Un'altra attrazione turistica nel centro storico di Tallinn è la Porta Viru. È una struttura del XIV secolo che un tempo faceva parte del sistema di difesa dell'Estonia.
  2. Scopri la storia marittima dell'Estonia al porto per idrovolanti di Lennusadam
    Il Lennusadam Seaplane Harbour è un museo marittimo che espone la cultura marittima ben costruita dell'Estonia. I turisti possono entrare in una nave degli anni '30 chiamata Submarine EML Lembit che è una delle poche navi rimaste del suo tempo. Oltre a ciò, puoi anche vedere repliche di barche e idrovolanti a grandezza naturale. Puoi anche dare un'occhiata più da vicino a una replica dell'idrovolante Short Type 184, che è l'unica replica in scala reale dell'idrovolante al mondo.
  3. Vivi l'esperienza di essere in cima alla Torre della TV di Tallinn
    La Torre della televisione di Tallinn è una popolare destinazione turistica in Estonia. A 314 metri da terra, puoi vedere il Golfo di Finlandia quando raggiungi il 21° piano della torre. L'ascensore della torre è anche un progresso tecnologico in quanto può raggiungere il ponte di osservazione della torre, che si trova al 21° piano in soli 49 secondi. Devi provare l'esperienza walk on the edge nella torre. Sarai imbrigliato e ti sarà permesso di camminare lungo il bordo della terrazza della torre.
  4. Testimone del progetto architettonico di Aleksander Nevski Katedraali
    L'Aleksander Nevski Katedraali è una cattedrale in Estonia che esiste dal suo completamento nel 1900. Simboleggia l'antico regno dei sovrani zaristi nel paese. È costruito in stile ortodosso russo con cinque cupole a cipolla. Il design degli interni della cattedrale è decorato con mosaici.
  5. Rilassati al Kadriorg Park
    Insieme all'Aleksander Nevski Katedraali, il Parco Kadriorg è un'altra prova dell'influenza russa in Estonia. Il Kadriorg Park è stato costruito dallo zar Pietro il Grande per onorare sua moglie nel 1987. È un paradiso di 70 ettari perfetto per la terapia della natura. Puoi anche assistere al Palazzo Kadriorg, costruito come residenza estiva reale nel XVIII secolo.
Kuressaare Foto di Anastasiia Ruan

Kuressaare

Kuressaare è una città ricca di strutture architettoniche storiche. Si trova su un'isola di Saaremaa in Estonia. È una città panoramica con strade alberate e splendidi castelli. Questa città è conosciuta come un centro di salute dall'inizio del XIX secolo.

Indicazioni stradali:

Dall'aeroporto di Kuressaare (URE), dirigersi a nord-ovest verso Kuressaare/Route 76.

  1. Svolta a destra in Kuressaare/Route 76.
  2. Svolta a sinistra in Kaevu.
  3. Svolta a destra in Talve.
  4. Svolta a sinistra in Kuressaare-Püha-Masa/Route 133.

Cose da fare

I turisti possono rilassarsi e godersi la cultura locale, apprezzare l'arte in diverse gallerie, girovagare nello storico castello episcopale o persino andare al parco della salute. Ci sono anche piste ciclabili e pedonali. Inoltre, puoi arrampicarti e fare birdwatching in una torre.

  1. Esplora il maestoso castello di Kuressaare
    Il castello di Kuressaare è il castello meglio conservato dell'era baltica. A parte questo, è anche l'unico castello medievale in pietra della città ancora intatto fino ad oggi. Ci sono molte stanze e manufatti da vedere all'interno del castello. I concerti si tengono nel parco del castello durante l'estate e puoi anche tentare la fortuna con il tiro con l'arco.
  2. Comprendi la storia di Saaremaa al Museo di Saaremaa
    Il Museo Saaremaa espone la ricca storia e cultura dell'isola. C'è una copertura interessante della vita quotidiana sotto l'URSS, incluso l'interno di un tipico appartamento. All'ultimo piano, il museo dispone di un caffè che consente di godere di una bella vista sulla baia e sulla campagna circostante.
  3. Visita la più antica chiesa ortodossa dell'isola
    La chiesa ortodossa di San Nicola è stata costruita nell'anno 1790 da Caterina la Grande. La chiesa ha un cancello in ferro battuto ed è sotto tutela in quanto è ormai considerata una memoria architettonica a Kuressaare. Una debole immagine di San Nicola può essere vista sul muro esterno della chiesa che si affaccia sulla strada.
  4. Vai a fare birdwatching a Roomassaare Birdwatching Tower
    La torre per il birdwatching è stata costruita nel 2009. Poiché Saaremaa è un luogo in cui gli uccelli migratori si fermano dal loro viaggio, puoi assistere a diversi tipi di uccelli andando alla torre per il birdwatching. Oltre a ciò, la torre offre anche una vista panoramica sulla baia di Kuressaare.
  5. Rilassati alla spiaggia di Kuressaare
    Dopo aver girovagato per le diverse attrazioni turistiche della città, puoi rilassarti a Kuressaare Beach. Questa spiaggia sabbiosa si trova dietro il castello di Kuressaare. I bagnanti e i canoisti di solito riempiono la spiaggia durante l'estate.
Parco Nazionale Lahemaa Foto di Maksim Shutov

Parco Nazionale Lahemaa

Il Lahemaa National Park è un parco che si trova a 70 chilometri a est di Tallinn. Copre un'area di 747 chilometri quadrati. È noto per la sua diversità. Nel parco si trovano splendidi manieri, villaggi di pescatori e alcuni paesaggi incontaminati.

Indicazioni stradali:

Dall'aeroporto di Tallinn o dall'aeroporto Lennart Meri di Tallinn, dirigersi a nord verso Tartu maantee.

  1. Uscire dalla rotonda.
  2. Svolta a destra in Tallinn–Tartu–Võru–Luhamaa/Route 2.
  3. Usa la corsia di destra per immetterti su Peterburi tee/Tallinn - Narva/E20 tramite la rampa per Lasnamäe.
  4. Continua dritto su Tallinn - Narva/E20.
  5. Unisciti a Lagedi tee/Tallinna Ringtee/E265.
  6. Continua su Tallinn - Narva/E20.
  7. Continua dritto per rimanere su Tallinn - Narva/E20.
  8. Prendi l'uscita Kiiu/Route 106 verso Route 270/Leesi/Kuusalu/Keskus.
  9. Svolta a sinistra in Kuusalu/Route 106.
  10. Alla rotonda, prendi la prima uscita e rimani su Kuusalu/Route 106.
  11. Svolta a destra in Jõelähtme-Kemba/Route 260.
  12. Svolta a sinistra in Kuusalu-Leesi/Route 270.

Cose da fare

Oltre a godersi l'atmosfera rinfrescante del Lahemaa National Park, ci sono anche altre attività che puoi fare nel parco. Di seguito sono elencate le possibili attività che puoi esplorare da solo.

  1. Visita il Museo d'Arte Viinstu

Il Museo d'Arte Viinistu espone opere di artisti estoni di epoche diverse; a partire dall'era baltica fino ad oggi. Puoi trovare sculture, dipinti, incisioni, disegni e alcune vecchie tele di artisti estoni. C'è anche uno spettacolo di musica dal vivo durante l'estate.

2. Mangia al ristorante Viinstu

Dopo aver esplorato il museo d'arte, puoi mangiare in un ristorante che fa anche parte del complesso che contiene il museo d'arte. Il bar ristorante serve piatti a base di pesce pescato nelle acque locali. C'è anche un bel ponte che ha una vista mozzafiato sul mare.

3. Testimone di una delle più grandi ville barocche dell'Estonia

Il Palmse Manor è una struttura storica nel Parco Nazionale di Lahemaa è ora un museo a cielo aperto che mette in mostra abiti d'epoca, mobili intagliati a mano e decorazioni. C'è anche una sala dove è possibile sorseggiare alcuni vini locali. Oltre a ciò, nel museo si trovano anche un romantico caffè e una locanda che serve piatti nazionali.

4. Vivi l'atmosfera del tempo passato a Kolga Manor

Il Kolga Manor è una struttura neoclassica che risale al 1642 ma fu ricostruita alla fine del XVII secolo. Un tempo fungeva da ospedale militare tedesco durante la seconda guerra mondiale. C'è anche un museo situato nel maniero che mostra la storia e il ricco patrimonio culturale della parrocchia di Kuusalu.

5. Vagare in un villaggio di pescatori

Altja è un villaggio di pescatori nel territorio del Parco Nazionale di Lahemaa. C'è una taverna situata nel villaggio dove si possono provare piatti locali. Oltre a ciò, puoi anche seguire il sentiero naturalistico e culturale di Altja di 3 chilometri che ha capannoni con reti da pesca, cottage e un museo all'aperto di pietre lungo il suo percorso.

Wheel IDP

Pronto per ottenere il tuo permesso di guida internazionale e iniziare a guidare all'estero?

Ottieni un permesso di guida internazionale a partire da $ 49

Avvia la mia applicazione
Avvia la mia applicazione