Guida alla guida del Congo 2021

Guida alla guida del Congo 2021

Guida alla guida del Congo 2021

Guidare in Congo e ottenere una patente di guida internazionale è qualcosa di praticamente inevitabile quando ci si reca in viaggio. Inoltre, ecco una guida completa per darti il miglior viaggio

Aggiornato Apr 9, 2021·9 min di lettura
Driving Guide

Panoramica

La Repubblica del Congo risiede vicino all'Equatore nell'Africa centro-occidentale. Questo paese è una regione dell'Africa incredibilmente verde e sorprende i turisti con la sua vegetazione lussureggiante e il numero di animali di cui godere. L'attrazione principale del Congo è il turismo dei primati, dove le persone possono avere incontri con i gorilla di montagna che vivono lì.

Ampiamente coperto da foreste tropicali, il Congo possiede anche vaste aree di terra fertile inutilizzata che rappresentano circa un terzo della sua superficie totale. È anche la sede del Massiccio Virunga , una catena di otto vulcani che forniscono un'eccitante attrazione. Inoltre, il paese si colloca tra i primi 10 produttori di petrolio dell'Africa e dispone di risorse minerarie essenziali, la maggior parte ancora non sfruttate.

In che modo questa guida può aiutarti?

Viaggiare in un paese straniero senza avere nemmeno una piccola informazione può portare a un problema. Questa guida mira a fornirti le informazioni necessarie di cui hai bisogno per vivere un'avventura senza intoppi quando visiti la Repubblica del Congo. La guida include lo stato attuale del confine, le cose che puoi fare nel paese e una panoramica della storia, dei punti di riferimento e delle persone. Per quanto riguarda la guida in Congo, questa guida include regole di guida, informazioni sull'autonoleggio e le principali destinazioni da visitare.

introduzione

La Repubblica del Congo ha una popolazione di 5,2 milioni di abitanti su una superficie di 342.000 chilometri quadrati. Questo paese è scarsamente popolato, con più della metà delle persone che occupano le sue due città più grandi, Brazzaville e Pointe-Noire. Il resto del Paese è una delle aree meno occupate dell'Africa, con appena 12,8 persone per chilometro quadrato.

Stato attuale delle frontiere del Congo

La Repubblica del Congo ha ripreso la maggior parte delle opzioni di trasporto, che includono le operazioni aeroportuali per i voli internazionali. Tuttavia, i confini terrestri e fluviali rimangono chiusi. Tutti i passeggeri internazionali devono mettersi in quarantena per due settimane nella loro residenza o hotel per 14 giorni dall'arrivo. Ecco l'elenco dei paesi che possono entrare nel confine aeroportuale del Congo:

  • Algeria
  • Bielorussia
  • Bosnia Erzegovina
  • Comore
  • Repubblica Ceca
  • Egitto
  • Gabon
  • Ghana
  • Guinea Bissau
  • Irlanda
  • Kuwait
  • Lussemburgo
  • Malawi
  • Mauritius
  • Montenegro
  • Olanda
  • Oman
  • Portogallo
  • Arabia Saudita
  • Sierra Leone
  • Sud Africa
  • Svizzera
  • Andare
  • Emirati Arabi Uniti
  • Austria
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Danimarca
  • Eritrea
  • Georgia
  • Grecia
  • Ungheria
  • Israele
  • Libano
  • Macedonia del Nord

  • Malaysia
  • Messico
  • Marocco
  • Niger
  • Filippine
  • Qatar
  • Serbia
  • Singapore
  • Spagna
  • Tanzania
  • tacchino
  • Hong Kong
  • Bahrein
  • Benin
  • Burkina Faso
  • Costa d'Avorio
  • Gibuti
  • Etiopia
  • Germania
  • Guinea
  • India
  • Kenia
  • Lituania
  • Madagascar
  • Mali
  • Moldavia
  • Mozambico
  • Norvegia
  • Polonia
  • Ruanda
  • Seychelles
  • Slovenia
  • Sudan
  • Tailandia
  • Uganda
È sicuro viaggiare in Congo?

Sì, viaggiare in Congo è sicuro. Tuttavia, è necessario seguire i protocolli di salute e sicurezza specifici del paese per una visita agevole e sicura. I passeggeri che viaggiano in Congo devono essere in possesso di un certificato di test PCR Covid-19 negativo ottenuto entro 72 ore prima della partenza. I passeggeri che non possono presentare un certificato medico con esito negativo del test sono sottoposti a test all'arrivo e quarantena a proprie spese.

Chi è autorizzato a viaggiare in Congo?

I viaggiatori internazionali possono ora entrare nella Repubblica del Congo. Anche se i viaggi non essenziali non sono vietati, non sono comunque incoraggiati. Le persone ad alto rischio di contenere il virus, compresi i bambini di età inferiore a 18 anni, gli anziani di età pari o superiore a 60 anni, le donne incinte e le persone malate, sono generalmente scoraggiate dal viaggiare. Per le persone in grado di viaggiare, praticare i protocolli di distanziamento sociale e una corretta routine igienica.

Requisiti necessari per entrare in Congo

All'arrivo, i turisti devono presentare un test COVID-19 negativo, che è stato effettuato 72 ore prima dell'imbarco e devono essere sottoposti a un controllo della temperatura. È inoltre necessario disporre di un passaporto valido, visto, certificato di vaccinazione che mostri una vaccinazione contro la febbre gialla in corso, prova dello scopo della visita, mezzi di supporto per la durata del soggiorno e modalità di alloggio.

Requisiti necessari per entrare in Congo

All'arrivo, i turisti devono presentare un test COVID-19 negativo, che è stato effettuato 72 ore prima dell'imbarco e devono essere sottoposti a un controllo della temperatura. È inoltre necessario disporre di un passaporto valido, visto, certificato di vaccinazione che mostri una vaccinazione contro la febbre gialla in corso, prova dello scopo della visita, mezzi di supporto per la durata del soggiorno e modalità di alloggio.

Protocolli sanitari imposti in Congo


I turisti che non possono fornire un certificato di test PCR COVID-19 negativo devono sottoporsi a un test all'arrivo e mettere in quarantena a proprie spese. I turisti che mostrano sintomi di COVID-19 devono sottoporsi a ulteriori test e sottoporsi a un protocollo di quarantena presso una struttura designata dal governo. Le mascherine sono ancora necessarie e devi sempre praticare il distanziamento sociale. Sono altamente richiesti il lavaggio delle mani e la corretta disinfezione personale.

Sono necessari visti speciali?

Il paese richiede un passaporto valido per tutti i cittadini stranieri che entrano nella Repubblica del Congo. Per attraversare il fiume Congo tra Brazzaville e Kinshasa è necessario un visto per il paese di destinazione. Tutti i richiedenti il visto devono presentare la domanda e il passaporto per i visti almeno due settimane prima della data di partenza prevista. Il tempo di elaborazione delle richieste di servizio richiede fino a 5-7 giorni lavorativi.


I turisti residenti in Burundi, Ruanda e Zimbabwe possono entrare nel paese senza ottenere un visto per un massimo di 90 giorni. Solo i turisti provenienti da Kenya, Mauritius o Zimbabwe hanno diritto a un visto all'arrivo poiché questi sono alcuni dei pochi paesi esenti dal visto.

Ho bisogno di un'assicurazione di viaggio e sanitaria?

Prima di recarsi in Congo, è fondamentale avere un'assicurazione medica e di viaggio completa, soprattutto perché c'è ancora una pandemia. Avere un'assicurazione di viaggio e sanitaria non è un requisito, ma è altamente incoraggiato. Le spese mediche possono essere piuttosto costose in Congo, quindi sei responsabile di sostenere tutte le spese mediche sostenute durante il tuo soggiorno nel paese senza l'assicurazione. Anche così, osserva i protocolli sanitari e il distanziamento sociale.

Dove si trova la Repubblica del Congo?


I paesi di confine circondano il Congo: il Camerun a nord-ovest , la Repubblica Centrafricana a nord , la Repubblica Democratica del Congo a est ea sud, l'enclave angolana di Cabinda a sud-ovest e ad ovest il Gabon . Il paese ha anche una costa lunga 100 miglia lungo l'Oceano Atlantico. Brazzaville, la capitale ed è attualmente la più popolosa, è un importante porto interno sul fiume Congo.

Quali sono i fatti sul loro turismo?

Possedendo tre parchi nazionali eccellenti e non esposti dove tutto è possibile, dagli splendidi safari al campeggio nel bush, l'attrazione principale di questa affascinante fetta dell'Africa occidentale è il nuovo, dilagante richiamo della natura. La Repubblica del Congo sta per diventare una delle migliori destinazioni per l'ecoturismo in Africa. Questa terra è la casa di giungle piene di vapore che nascondono metà dei gorilla di pianura del mondo, enormi elefanti della foresta e truppe di scimpanzé.

Il Congo non era famoso tra i turisti dagli anni '60 e negli ultimi 30 anni è stato appannaggio dei turisti e degli uomini d'affari più avventurosi. La regione intorno all'insenatura e al percorso del grande fiume Congo, le sue foreste, i vulcani e le montagne che si increspano e digradano verso est, comprende alcune delle più belle ricchezze di risorse dell'Africa, ma inoltre - paesaggi, bellezza e fauna selvatica sorprendenti.

Qual è la loro storia?

Da quando il paese ha ottenuto l'indipendenza dalla Francia nel 1960, la Repubblica del Congo è stata turbata da occasionali ma gravi guerre civili e conflitti etnici. La più sanguinosa delle quali ha seguito le contestate elezioni parlamentari del 1993 e ha raggiunto il suo apice nel 1997, alimentata in parte dal premio della notevole ricchezza petrolifera offshore del paese, che ha motivato molti signori della guerra.

Nel 2003, i paesi hanno firmato un accordo di pace. Da allora, il governo ha lentamente ma inesorabilmente reinventato e ricostruito se stesso come una tranquilla destinazione turistica che non è più definita dalla sua storia torrida. Tuttavia, merita di essere notato e apprezzato poiché il paese è più che solo la sua storia. È la sede di numerose destinazioni turistiche con uno splendido scenario.

Che lingue parlano?

Il francese è la lingua ufficiale del paese e il mezzo di istruzione educativa. Gli indigeni parlano tutti lingue bantu, ad eccezione dei pigmei e della popolazione di lingua Adamawa-Ubangi nel nord-est. L'evoluzione di due lingue commerciali, Lingala e Kituba, è stata sviluppata grazie alla comunicazione e al commercio intergruppo. Il lingala è la lingua usata nel nord di Brazzaville, e il Kituba è popolare nella zona tra la capitale e la costa

Quali gruppi di persone vivono nel paese?

Circa la metà degli abitanti del paese si associa al popolo Kongo , i cui principali sottogruppi includono Sundi, Kongo, Lali, Bembe, Dondo, Kamba, Kougni, Yombe e Vili. Il popolo Ubangi ha Makoua, Kouyou, Mboshi, Likouala, Ngala e Bonga. I Pigmei Binga vivono in piccoli gruppi, di solito come consumatori di contadini circostanti. Rimane solo una frazione degli europei che hanno soggiornato in Congo alla fine degli anni '90.

Perché andare in viaggio in Congo?

Fare un viaggio on the road è una delle cose migliori da fare quando si visita un paese straniero. A parte il minor fastidio di trasporto, puoi controllare quando fermarti e quali luoghi considereresti una sosta per riposarti, rilassarti e goderti il paesaggio. Inoltre, guidare sull'isola del Congo può portarti a diverse attrazioni turistiche del paese al tuo ritmo.

Con il paese così disperso e di difficile accesso con i mezzi pubblici, guidare in Congo è una delle cose migliori che potresti fare quando ci vai per un viaggio. Fare un viaggio on the road in Congo ti consente di visitare alcune delle destinazioni più popolari al di fuori dell'attrazione principale del paese, il turismo dei primati . Alcune delle destinazioni popolari includono la vivace città del paese, famosi vulcani, parchi, laghi e centri commerciali.

Permesso di guida internazionale in Congo

Guidare nell'isola del Congo può essere agevole e scorrevole se puoi fornire tutti i requisiti necessari per trasferirti nel paese. Il tuo permesso è una forma di identificazione valida che serve come patente di guida in Congo. Funge da traduzione della patente di guida locale e risolve le differenze linguistiche tra te e le autorità. Ecco alcune cose essenziali da tenere a mente sulla patente di guida internazionale in Congo .

La patente di guida locale è valida in Congo?


La maggior parte dei paesi non riconosce una patente di guida di altri paesi, ma riconosce un IDP. I turisti con una patente di guida locale valida accompagnati da un IDP possono guidare in Congo. Anche se un IDP contiene informazioni presenti nella patente di guida locale, non le sostituisce e non è possibile utilizzare l'IDP per le transazioni nel paese poiché funge solo da traduzione della patente di guida locale.

Hai bisogno di una patente di guida internazionale nelle città del Congo?

Solo i turisti con una patente di guida locale valida e un IDP valido possono guidare nel paese. L'unica cosa che devi fare per ottenere un permesso è accedervi online e compilare alcune informazioni necessarie dalla tua patente esistente per avere una patente di guida in Congo. Quando guidi attraverso il Congo, devi portare con te il permesso di guida internazionale poiché le autorità del Congo spesso conducono posti di blocco in diverse città del paese.

Chi può richiedere un IDP?

I turisti che hanno compiuto 18 anni e sono già in possesso di una patente di guida da almeno sei mesi prima della domanda possono richiedere una patente di guida internazionale. Se hai intenzione di visitare il paese e stai immaginando come ci si sente a guidare in Congo ora, visita il sito web dell'International Driver's Association per richiedere un permesso di guida internazionale nel paese e ottenere un'esperienza di prima mano di spostamento in Congo .

Quando utilizzerò il mio IDP?

La patente di guida internazionale funge da traduzione della patente di guida per aiutare le differenze linguistiche cruciali. Il tuo IDP è un documento essenziale che ti consente di noleggiare e guidare un'auto durante il tuo soggiorno in un paese straniero. Quando vai in viaggio, il tuo IDP si presenta come una convalida durante i checkpoint. Ottenere un IDP trasforma la tua immaginazione dalla guida nella mappa del tuo paese alla guida nella mappa del Congo.

Quando posso richiedere un IDP?

Puoi richiedere un IDP in qualsiasi momento. Non esiste un periodo specifico in cui richiedere un IDP. Puoi richiedere un IDP prima di recarti in Congo o anche quando sei già nel paese. Il processo per ottenere un IDP dall'International Driver's Association richiede solo 2 ore per inviare via e-mail la copia digitale e la copia fisica ti arriverà entro 7-15 giorni. Per rendere possibile la guida in Congo, inserisci il codice postale corretto quando fai domanda online per evitare ritardi nella spedizione IDP.

Chi ha bisogno di un IDP?

Se sei una delle persone che amano viaggiare, soggiornare in altri paesi per le vacanze e guidare in auto in un paese straniero, probabilmente hai bisogno di un IDP. Le compagnie di autonoleggio di solito richiedono un IDP per capire la tua lingua e viceversa. Un permesso dell'International Drivers Association può essere tradotto nelle 12 lingue più parlate in tutto il mondo ed è accettabile in 165 paesi.

Quanto tempo è valido un IDP?

Un IDP è valido in base alla durata della domanda, che potrebbe anche essere il tuo soggiorno nel paese. Un permesso dell'International Driver's Association è valido da uno a tre anni. Tuttavia, il tuo permesso di guida internazionale in Congo è valido solo fino a un anno. Se rimani nel paese per più di quel periodo e ami guidare sulla mappa del Congo, devi convertire la tua patente di guida in una patente di guida del Congo.

È legale guidare in Congo con una patente statunitense?

Se sei un cittadino americano con una patente americana e intendi viaggiare e guidare in Congo, è essenziale tenere presente che guidare in Congo con una patente americana non è un'opzione. Una patente degli Stati Uniti è inaccettabile nel diritto di guida del Congo. Ci vuole solo una licenza internazionale di un viaggiatore straniero. Tuttavia, puoi ancora ottenere un permesso internazionale per guidare in Congo ora.

Come ottenere un permesso di guida internazionale?


Devi avere un permesso di guida internazionale se hai intenzione di noleggiare un veicolo in Congo. L'IDP serve come una forma di identificazione valida che contiene il tuo nome, foto e informazioni di guida. La domanda per un IDP può essere fatta online per evitare di uscire, quindi devi fornire tutte le informazioni correttamente. L'IDP è necessario per guidare in Congo, inserisci il codice postale corretto per evitare ritardi nella spedizione.

Cosa devo fare se ho perso il mio IDP?


Nei momenti imprevedibili in cui hai perso il tuo IDP, l'International Driver's Association offre un servizio di sostituzione gratuito per i suoi clienti. L'IDP di backup è gratuito, quindi devi solo pagare le spese di spedizione della tua nuova copia fisica. Per richiedere un nuovo IDP, contatta il servizio clienti, fornisci loro il numero e il nome dell'IDP e regola il pagamento. Devi anche fornire l'indirizzo, il paese e il codice postale per spedire il tuo IDP in Congo.

Noleggiare un'auto in Congo

Il trasporto pubblico è disponibile solo nelle due principali città del Congo. Tuttavia, è fortemente sconsigliato utilizzare i mezzi pubblici, in particolare gli autobus pubblici. Guidare in Congo può essere più soddisfacente con l'aiuto delle compagnie di autonoleggio. È necessario considerare alcuni fattori prima di noleggiare un'auto, come il budget, le condizioni stradali e le regole di guida del paese. In Congo, le società di noleggio mirano a rendere la tua esperienza di guida senza problemi.

Come noleggiare un'auto in Congo?

Quando si tratta di guidare in Congo, noleggiare un'auto è un modo simile agli Stati Uniti. Finché hai la patente di guida locale, la carta di pagamento e il permesso di guida internazionale, noleggiare un'auto in Congo è senza problemi. Se sei in aeroporto, a volte potresti persino vedere compagnie di autonoleggio a te familiari.

Sarebbe una buona idea noleggiare un'auto all'aeroporto, così hai il controllo dei tuoi viaggi nel momento in cui esci dal cancello. Inoltre, non dovrai nemmeno preoccuparti di noleggiare un'auto in seguito in un luogo che non conosci.

È facile noleggiare un'auto in Congo?

Noleggiare un'auto in Congo è un processo semplice se hai i documenti giusti necessari per noleggiare un'auto: la patente di guida, la patente di guida internazionale e la carta di pagamento. Una volta uscito dall'aeroporto, vedrai veicoli a noleggio in attesa di turisti, e alcuni di loro provengono da famose compagnie di noleggio. In questo paese, è consigliabile noleggiare un'auto dall'aeroporto per evitare il fastidio di utilizzare il sistema di trasporto. Ecco alcuni consigli per spendere meno:

Prenota prima

Prenotare prima del volo potrebbe farti ottenere un'offerta migliore quando noleggi un'auto. Puoi applicare la frase "prima prenoti un'auto a noleggio, migliore sarà il prezzo" in questo paese. Prenotando in anticipo, puoi tenere traccia dei prezzi mentre salgono e scendono mentre ti prepari per il tuo viaggio, permettendoti di prenotare l'offerta migliore in anticipo. L'ultimo momento di attesa per prenotare la tua auto sarebbe due settimane prima dell'orario di atterraggio nel paese.

Sii consapevole del terreno

Quando noleggi un'auto, dovresti scegliere un veicolo a quattro ruote motrici a causa delle condizioni di guida e delle strade del paese. Soprattutto quando sei in viaggio, scegli un'auto in grado di sopportare il tempo e tutte le strade sconnesse, così non avrai problemi con la tua auto che si rompe e rimane bloccata in un luogo sconosciuto. Il Congo non ha il percorso più sicuro su cui guidare, quindi potresti voler ridurre il più possibile la possibilità di finire nei guai senza aiuto.

Ottieni l'assicurazione

Quando richiedi un permesso di guida internazionale, dovresti anche pensare di accompagnarlo con un'assicurazione. L'assicurazione potrebbe proteggerti e farti risparmiare alcune spese extra in caso di problemi. Prima di noleggiare un'auto, devi verificare con la tua agenzia assicurativa, così saprai se sei coperto o meno. Alcuni veicoli a noleggio includono anche un'assicurazione per l'auto e ti addebitano un costo aggiuntivo.

Carburante


Per risparmiare denaro quando guidi un'auto, dovresti pensare a come vuoi gestire il problema del carburante con la tua auto a noleggio. Hai la possibilità di pagare in anticipo per riempire il serbatoio e riportarlo vuoto o riportarlo pieno per evitare quei costi aggiuntivi. Informati presso la compagnia di noleggio auto e lascia che ti spieghino quanto carburante dovrebbe essere nell'auto quando la restituisci in modo da poter pesare e prendere la decisione giusta.

Processo rapido

Dopo aver selezionato un'auto da noleggiare, concordata con l'assicurazione e la questione carburante, le ultime cose che devi presentare sono i documenti di cui hanno bisogno e il tuo pagamento; poi, avrai le chiavi della tua auto a noleggio. La tua patente di guida internazionale, la tua patente di guida locale e la tua carta di pagamento sono gli elementi che devi presentare. Puoi utilizzare Visa, American Express e MasterCard per pagare, ma effettua prima il check-in con la compagnia per sicurezza.

Dove posso noleggiare una macchina?

Ci sono vari autonoleggi disponibili in Congo, come Car Rental Congo, Car Express Services, Rent a Car Ruanda, 4x4 Car Rental, Kigali Car Rental. Puoi prenotare la tua auto a noleggio online prima ancora di arrivare nel paese. La prenotazione online è più comoda e conveniente per i viaggiatori internazionali poiché puoi semplicemente prenotare in qualsiasi momento e trovare compagnie di autonoleggio adatte al tuo budget.

Supponiamo che tu stia cercando servizi di noleggio auto di qualità e convenienti. In tal caso, Car Rental Congo è una società di noleggio auto locale che offre il costo più basso e fornisce un'auto affidabile e di qualità. Questa azienda serve i clienti da oltre 12 anni e offre un servizio clienti personale senza pari e prezzi imbattibili in Africa.

Quali documenti sono necessari?

Noleggiare un'auto in Congo è facile se hai una patente di guida valida. È inoltre necessario fornire un'altra identificazione rilasciata dal governo come il passaporto come prova di identità. Se la tua patente di guida nativa non è in inglese, la compagnia di autonoleggio ti chiederà di fornire un permesso di guida internazionale. Puoi richiedere una patente di guida internazionale sul sito web della International Driver's Association.

Quali tipi di veicoli puoi noleggiare?


Autonoleggio Congo è disponibile a Goma , Bukavu , Lubumbashi , Kisangani , Beni , Butembo , Brazzaville e Kinshasa . Puoi noleggiare vari tipi di auto, come il SUV Toyota Rav4, Safari Land Cruiser, Toyota Land Cruiser, noleggio camion, doppio pick-up e noleggio minivan. Indipendentemente da dove si trovino le operazioni del progetto, questa società fornisce servizi di noleggio auto nella maggior parte dei paesi africani.

È essenziale noleggiare auto efficienti durante il viaggio. Ad esempio, se viaggi da solo, non avrai bisogno di noleggiare un veicolo enorme poiché costerebbe più di un'auto normale che potrebbe portarti alla stessa destinazione.

Quali sono i requisiti di età?

L'età minima richiesta per noleggiare un'auto in Congo è 18 anni. Le società di autonoleggio sono solitamente riluttanti a noleggiare auto a conducenti di età inferiore a 18 anni perché è considerato un minorenne e incidenti incontrollati causati da conducenti minorenni. Alcune compagnie di autonoleggio richiedono anche una tassa per conducenti minorenni per i conducenti al di sotto dell'età necessaria per guidare il paese.

Dove posso ritirare la mia auto a noleggio?

Se hai intenzione di noleggiare un'auto a Car Rental Congo, puoi ritirare la tua auto a noleggio all'aeroporto o alla sede della compagnia di autonoleggio. È necessario presentare la ricevuta, la prova di identità e la patente di guida accompagnate dal permesso di guida internazionale. Un'altra opzione sarebbe quella di richiedere alla compagnia di lasciare la tua auto a casa tua per comodità. Sarebbe meglio ritirare la tua auto a noleggio dalla posizione della compagnia.

Suggerimenti per stare al sicuro


La tariffa per noleggiare un'auto in Congo dipende dalla compagnia di autonoleggio. Se hai intenzione di noleggiare un'auto su Car Rental Congo, le tariffe giornaliere dipendono dal tipo di auto che noleggerai. Le tariffe giornaliere di noleggio del veicolo vanno da $ 100 a $ 445. Anche i servizi extra come la consegna dell'auto a noleggio a casa tua possono influenzare il prezzo del noleggio. Ecco le tariffe per il noleggio di un'auto in Congo:



  • Toyota Rav4 SUV - $ 100/giorno
  • Safari Land Cruiser - $ 200/giorno
  • Toyota Land Cruiser - $ 145/giorno
  • Noleggio camion - $ 445/giorno
  • Prelievi doppi - $ 135/giorno
  • Noleggio minivan - $ 140/giorno

La mia assicurazione si applica se noleggio un'auto?

L'assicurazione fornisce un senso di sicurezza ai conducenti mentre esplorano e si recano in luoghi in cui non sono mai stati prima. Guidare su strade nuove e sconosciute può essere un po' spaventoso per i turisti alle prime armi, quindi è consigliabile noleggiare un'auto da una compagnia che includa l'assicurazione nel pacchetto di noleggio. La maggior parte delle compagnie di autonoleggio consisterebbe in un'assicurazione auto nella loro tariffa per servizi extra, ma se noleggi un'auto presso una compagnia di autonoleggio senza assicurazione coperta, è meglio assicurarne una prima di esplorare.

Ci sono alcune cose che una compagnia di autonoleggio può includere nei suoi servizi extra, come Loss Damage Waiver (LDW), Personal Accident Insurance (PAI), Additional Liability Insurance (ALI), Emergency Sickness Plan e Extended Roadside. Queste esenzioni assicurative coprono la tua responsabilità finanziaria e la copertura medica in caso di eventi imprevisti durante il viaggio.

Come posso risparmiare sui costi di noleggio?

Noleggiare un'auto in un paese straniero può essere piuttosto costoso se non sai come risparmiare sui costi di noleggio. Il consiglio numero uno per risparmiare sarebbe il primo processo: il noleggio. Noleggia un'auto direttamente sui siti web delle società di autonoleggio invece di noleggiarla da un agente di prenotazione perché l'agente di prenotazione potrebbe richiedere costi aggiuntivi, che possono essere costosi. Inoltre, evita di noleggiare auto a caso in aeroporto poiché di solito fanno pagare più alto e includono le tasse aeroportuali.

Un altro fattore che causa un noleggio costoso sarebbe il tipo di auto che noleggerai. Se le tue destinazioni sono in città che potresti semplicemente guidare su un'autostrada e il numero di persone sul tuo viaggio non è significativo, allora un'auto necessaria sarebbe sufficiente per il tuo viaggio. Prenotare in anticipo aiuta anche a ridurre i costi di noleggio. Puoi prenotare in qualsiasi momento, anche quando non sei ancora nel paese. Infine, ritira l'auto a noleggio presso la sede dell'azienda.

Le regole della strada in Congo

Guidare un'auto in un paese straniero può essere estremamente pericoloso, soprattutto quando non si conoscono le regole stradali del paese. Le regole stradali e operative differiscono in ogni paese, quindi è essenziale conoscere e tenere a mente le leggi del paese che stai visitando. Non conoscere le regole può spesso portare a incidenti, e trovarsi coinvolto in un incidente mentre si è in vacanza potrebbe essere una delle cose peggiori che potrebbero accadere.

Quali sono i limiti di velocità in Congo?

In alcune parti del Congo, come le aree urbane, la legge sulla guida del Congo stabilisce che è necessario mantenere un limite massimo di velocità di 69 chilometri all'ora. Puoi guidare a una velocità di 110 chilometri all'ora in regioni come le aree rurali poiché quell'area ha meno traffico. In Congo potresti essere sorpreso a velocità eccessiva quando passi da un ufficiale autorizzato che rileva la tua velocità come molto al di sopra del limite.

Le leggi per la guida in Congo non sono applicate correttamente. Ad esempio, è possibile che tu venga fermato per eccesso di velocità. Sebbene non succeda spesso, sarebbe comunque possibile che le autorità di polizia offrano una tangente per lasciarti andare gratuitamente in cambio di qualcos'altro come denaro, invece di ricevere una multa per eccesso di velocità.

Guidare in stato di ebbrezza va bene?

Guidare sotto l'effetto dell'alcol è contro la legge in Congo ed è considerato illegale a livello nazionale perché i conducenti ubriachi spesso causano incidenti stradali. Come negli Stati Uniti, esiste una concentrazione specifica di alcol nel sangue che non puoi superare. In Congo, il limite del tasso di alcol nel sangue è dello 0,01%. Se vieni fermato e ti viene dimostrato di aver superato il limite legale di concentrazione di alcol nel sangue, potresti rischiare fino a sei anni di carcere.

Usare i cellulari durante la guida va bene?


In Congo è vietato guidare mentre si utilizzano i telefoni cellulari. La guida distratta non è tecnicamente un reato punibile dalla legge in Congo, rispetto agli Stati Uniti, le autorità di polizia potrebbero comunque fermarti per la guida mentre usi i telefoni cellulari. È essenziale che tu sia vigile e concentrato quando guidi in questo paese poiché le condizioni stradali del Congo e la guida nel clima del Congo sono coppie difficili.

Esistono regole per i finestrini delle auto in Congo?

Le strade in Congo sono generalmente in cattive condizioni e guidare con il clima del Congo a volte rende impossibile il passaggio durante la stagione delle piogge. Non ci sono regole sui finestrini delle auto in Congo che sono considerate illegali per legge, ma sarebbe bene sapere quando è il momento giusto per tenere i finestrini alzati e abbassati. Quando si guida in città, tenere i finestrini alzati e le porte chiuse. Durante i checkpoint o i posti di blocco, è necessario mostrare i documenti necessari attraverso finestre chiuse.

Quale lato della strada seguono i conducenti in Congo?

Questa domanda è una delle domande più comuni che i turisti pongono quando pianificano di guidare in un paese straniero. Per i cittadini statunitensi che vengono in Congo, sarai felice di sapere che i congolesi vanno sul lato destro della strada, esattamente come negli Stati Uniti. Guidare un'auto americana in Congo è legale e ti farà sentire più a tuo agio e sicuro mentre guidi sulle strade sconosciute del Congo.

Il Congo vieta le auto con guida a destra?


Il lato della guida in Congo potrebbe essere un sollievo per i cittadini statunitensi. Tuttavia, sta causando un po' di problemi ai nativi perché il Congo sta vietando le auto con guida a destra per migliorare la sicurezza delle strade, che richiedono riparazioni. Questa notizia agita parecchio le polemiche all'interno dei confini del Paese.

Quali sono gli standard generali di guida in Congo?

Il Congo osserva anche gli standard generali di guida per garantire che i conducenti nativi, i pedoni e i conducenti turistici siano al sicuro sulla strada. Questi standard di guida sono presenti anche negli standard di guida di altri paesi, facilitando la comprensione e l'applicazione.

Prima di guidare

Il primo passo prima di iniziare a esplorare le strade del Congo è assicurarsi che il proprio veicolo sia in buone condizioni. Dovresti controllare se le gomme sono nella forma giusta, se gli specchietti laterali sono al posto giusto, se i finestrini sono alzati e se i freni funzionano bene. I veicoli, per lo più automobili, sono spesso in conflitto con altri veicoli e pedoni perché la loro direzione prevista si interseca e interferisce con i reciproci percorsi.

Mentre si guida

Durante la guida in strada, assicurati di guidare sul lato destro della strada. Seguire diligentemente la segnaletica stradale e rispettare il limite di velocità corretto. Quando pianifichi di sorpassare, controlla se nessuna macchina ha intenzione di sorpassare o se c'è un veicolo in arrivo e assicurati di accendere l'indicatore per avvisare il conducente dietro di te.

Parcheggio

Dopo aver guidato, assicurati di parcheggiare l'auto nell'area di parcheggio appropriata della tua destinazione. Assicurati di non lasciare il quadro acceso e le chiavi all'interno del veicolo. Ricontrolla i tuoi pneumatici e se ci sono graffi sulla tua auto in modo da poter contattare la compagnia di autonoleggio e aiutarti con questo problema.

Quali sono i segnali stradali in Congo?


La segnaletica stradale esiste per prevenire gli incidenti stradali. Questi segnali sono essenziali per i conducenti in quanto li aiuteranno a decidere dove andare e cosa fare durante la guida. Ci sono vari segnali stradali nel paese come:

I segnali di priorità avvertono i conducenti che hanno la priorità di passare prima su una determinata strada. I segnali di priorità includono:



  • Lascia il segno
  • Segnale di stop
  • Strada prioritaria
  • Fine della strada prioritaria
  • Priorità per il traffico in arrivo
  • Priorità sul traffico in arrivo

I cartelli di divieto avvisano i conducenti che determinati tipi di operazioni o alcuni tipi di attività del traffico sono vietati. I segnali di divieto includono:



  • Standard proibitivo
  • Parcheggiato Vietato
  • Arresto vietato
  • Fine del proibizionismo

I segnali di obbligo sono un promemoria per impostare tutte le responsabilità del traffico che utilizzano un'area specifica della strada. I segni obbligatori includono:

  • Standard obbligatorio

Segnali regolamentari univoci di avviso per indicare un avviso di pericolo che si applica a una o più corsie di traffico. Questi segnali indicano le corsie riservate agli autobus e l'inizio o la fine di un'area di lavoro in corso con efficienza zonale. I segni di regolamento unici includono:

  • Tutti i segni

Informazioni, strutture o segnali di servizio avvertono i conducenti della situazione stradale. Questi segni sono generalmente blu o verdi. I segni informativi includono:

  • Tutti i segni

I segnali stradali forniscono informazioni sulla posizione o sulle possibili destinazioni che potrebbero raggiungere dal loro punto di osservazione. I segnali di direzione includono:

  • Segnali informativi
  • Autostrade
  • Temporaneo

Qual è il diritto di precedenza in Congo?

Il principio generale che si stabilisce con il diritto di andare per primo è chiamato "diritto di precedenza" o comunemente noto come "priorità". La struttura indica i conducenti che hanno il diritto di utilizzare il tratto di strada conflittuale e che devono attendere il passaggio dell'altro veicolo. L'auto che ha la "precedenza" o "avere la precedenza" non ha bisogno di aspettare e fare la fila per il traffico per poter passare.

Il diritto di precedenza in Congo è una priorità a destra, il che significa che il conducente del veicolo deve dare la precedenza ai veicoli che si avvicinano da destra agli incroci. Questo sistema di diritto di precedenza è contenuto nell'articolo 18.4.a della Convenzione di Vienna sulla circolazione stradale per i paesi in cui il traffico si mantiene sulla destra.

Esiste una legge sul sorpasso?

Il sorpasso delle auto può essere pericoloso in Congo poiché le condizioni stradali in questo paese sono molto basse. Soprattutto durante le stagioni delle piogge dove non si vede la strada. Il sorpasso in questo Paese non è vietato, ma nemmeno incoraggiato. Sorpassi solo nei momenti urgenti e tieni presente che prima di sorpassare, segnala ai piloti dietro di te che stai per sorpassare. Dovresti anche assicurarti che nessun'altra auto stia tentando di sorpassare.

Il sorpasso non è vietato in Congo; tuttavia, è necessario prestare la dovuta attenzione durante il sorpasso di un veicolo. Accendi l'indicatore di destra quando prevedi di sorpassare per informare il conducente dietro di te ed evitare la collisione. Prima di sorpassare, assicurati che nessun'altra auto si avvicini per evitare incidenti.

Ci sono posti in Congo in cui non ti è permesso andare?

Se richiedi un permesso di guida internazionale, hai 18 anni e hai una patente locale valida, puoi guidare in Congo. Esplorare le strade del Congo e visitare le attrazioni turistiche potrebbe essere il momento clou del tuo viaggio. Tuttavia, il paese vieta ai turisti di recarsi in determinati luoghi come le province del Nord Kivu e dell'Ituri, la regione orientale della RDC e le tre province del Kasai e la provincia dell'Equatore a causa del terrorismo, della criminalità e dell'Ebola.

Etichetta di guida in Congo

Potrebbero verificarsi problemi imprevisti durante la guida su strada, sia che tu sia nella tua terra natale o in un paese straniero. Senza conoscere l'etichetta corretta nel paese potrebbe metterti nei guai. È essenziale leggere e comprendere l'etichetta di guida del paese che stai visitando prima di recarti lì per evitare le conseguenze.

E se un'auto si guasta?

I guasti all'auto possono verificarsi in qualsiasi momento mentre guidi su strada, motivo per cui devi assicurarti che la tua auto sia in buone condizioni prima di iniziare il viaggio. Le auto a noleggio di società di noleggio fidate sono regolamentate, quindi non è probabile che causino guasti alle auto. Tuttavia, se la tua auto si guasta, prova a spostare il veicolo fuori strada poiché sarà una seccatura per gli altri conducenti che passano sulla strada.

Quando guidi un'auto a noleggio e la tua auto si guasta, la cosa migliore da fare sarebbe chiamare la compagnia poiché alcune compagnie includono un'assicurazione per casi come questo. Se stai guidando la tua auto e si guasta, sarebbe bene ripararla da solo. Portare la tua auto per un controllo di routine ufficiale potrebbe costare molto.

E se la polizia ti ferma?

Quando si guida sulle strade del Congo o addirittura si guida nel villaggio del Congo, è necessario prestare attenzione ai checkpoint che molto probabilmente verranno eseguiti. Non ci sono indicazioni per questi posti di blocco poiché di solito non sono contrassegnati, quindi dovrai fare attenzione alle autorità di polizia sul lato della strada. Anche se può sembrare fastidioso e faticoso, tieni a mente questi blocchi stradali per la tua sicurezza.

Dal momento che non saprai mai quando incontrerai questi posti di blocco, devi sempre portare i documenti necessari. Questi documenti includevano il passaporto, la patente di guida locale e il permesso di guida internazionale. È anche essenziale sapere che quando ti fermi a uno di questi posti di blocco per mostrare i documenti necessari, non è necessario scendere dall'auto e devi solo mostrare i documenti attraverso una finestra chiusa.

E se chiedessi indicazioni stradali?

Proprio come in altri paesi, ci sono anche pedoni sulle strade del Congo. Se ti perdi e chiedi indicazioni stradali, ti risparmierebbero qualche minuto per aiutarti. Quando chiedi aiuto, ferma la macchina sul ciglio della strada e chiedi educatamente a una persona. È anche essenziale tenere presente che i congolesi parlano francese, quindi sarebbe bene se potessi dedicare qualche ora all'apprendimento delle indicazioni stradali di base per comunicare correttamente con loro.

Sarebbe educato scambiarsi i saluti prima di chiedere indicazioni. La maggior parte delle persone ti saluterà con Mbote (ciao). Altri saluti Lingala includono Tikal Malamu! (Arrivederci), Melisa (Grazie) e Bolimbisi ( Scusa). Dovresti assicurarti che le tue espressioni facciali e il tono di voce siano educati come le parole che stai dicendo, così i congolesi non si offenderanno.

E se ci sono posti di blocco?

Come accennato, i posti di blocco sono pervasivi in Congo. Guidando su strade del Congo o guidando nel villaggio del Congo, potresti incontrare checkpoint casuali condotti dalle autorità di polizia per la tua sicurezza. Ricorda che devi presentare il passaporto, la patente di guida locale e la patente di guida internazionale durante i checkpoint. Dovresti mostrare questi documenti all'ufficiale in uniforme attraverso una finestra chiusa.

I checkpoint possono verificarsi in qualsiasi momento durante la guida in questo paese, quindi devi sapere che aspetto ha un vero checkpoint per evitare di essere truffato. Uno dei motivi per evitare di guidare di notte è a causa dei falsi posti di blocco allestiti da alcune persone per truffare altri conducenti, per lo più turisti. Checkpoint di agenti in uniforme, quindi dovresti segnalarlo alla polizia se noti un checkpoint insolito

Cosa succede se vengo coinvolto in un incidente?

Quando guidi in Congo e vieni coinvolto in un incidente in cui qualcuno è ferito, la cosa migliore da fare sarebbe presentarti immediatamente alla stazione di polizia più vicina e fornire il tuo nome e indirizzo alla persona coinvolta nell'incidente. Chiama un'ambulanza il prima possibile e informa la compagnia di autonoleggio se stai noleggiando un'auto.

Se non si sono verificati feriti, è necessario fornire il proprio nome, indirizzo e numero di registrazione alle autorità coinvolte. Nei casi in cui non sei coinvolto nell'incidente, ma vuoi aiutare, dovresti avvertire gli altri conducenti dietro di te di cosa sta succedendo per sapere cosa ha causato il traffico. Non allontanarti mai dal luogo dell'incidente se sei stato tu a causare l'incidente, in quanto ciò causerebbe ulteriori problemi in seguito.

Cosa fare quando c'è un corteo di automobili?

I cortei ufficiali causano gravi rischi per conducenti e pedoni a Kinshasa. Se senti le sirene o vedi le autorità di sicurezza che annunciano un corteo di automobili in avvicinamento, allontanati il più possibile dalla strada e spegni i fari. Non tentare di muoversi fino a quando l'intero corteo non è passato. La mancata osservanza di queste regole può comportare l'arresto o danni al veicolo con possibili lesioni personali.

Cosa fare quando si passa davanti a un edificio durante l'alzata/abbassamento della bandiera?

I conducenti locali in Congo e i turisti che noleggiano un'auto dovrebbero fermare i loro veicoli quando passano davanti a un edificio governativo mentre alzano e abbassano la bandiera congolese. Questa regola vale anche per i pedoni che passano davanti all'edificio durante la cerimonia. Fermarsi mentre si abbassa/alza bandiera è un segno di rispetto per il Paese. Questa cerimonia si svolge verso le 7:30 e le 18:00.

Situazioni e condizioni di guida

Anche le situazioni e le condizioni di guida sono un fattore essenziale da osservare quando si percorrono le strade del Congo. Imparare le condizioni di guida e i problemi, le regole operative e le etichette potrebbe aiutarti a prepararti per i possibili problemi che potresti incontrare sulla strada. Conoscere le situazioni e le esigenze di guida in un paese straniero ti mantiene più vigile e sicuro durante la guida.

Quanto sono frequenti gli incidenti stradali in Congo?

In generale, la sicurezza del traffico in Congo è relativamente bassa a causa di vari pericoli che non sono così comuni negli Stati Uniti. La maggior parte degli incidenti si verifica sotto forma di automobilisti ad alta velocità che viaggiano spesso in Congo e, se accompagnati da una guida aggressiva, di solito porta a un incidente. Gli automobilisti possono causare incidenti con persone che guidano in macchina e pedoni che camminano innocentemente per strada.

Secondo gli ultimi dati dell'Organizzazione mondiale della sanità pubblicati nel 2018, i decessi per incidenti stradali in Congo hanno raggiunto 27.759, ovvero un totale del 4,17% dei decessi totali. Il tasso di mortalità aggiustato per età è 35,98 per 100.000 abitanti, che ha classificato il Congo al 28° posto nella maggior parte dei decessi causati da incidenti stradali nel mondo.

Quali sono i veicoli comuni utilizzati in Congo?

I veicoli standard che puoi vedere in Congo sono SUV, Land Cruiser e camion. L'Isuzu D-Max è il veicolo più popolare nella Repubblica del Congo. Toyota mantiene per sé la parte del leone delle vendite in Congo con il 37,1% delle 3.641 nuove auto leggere che hanno trovato un acquirente nel 2017. I prossimi due veicoli popolari nella contea sono Nissan (14,9%) e Mitsubishi (13%) per completare la vetta tre.

Tra i veicoli di uso comune in Congo, dovresti scegliere l'auto indispensabile per il tuo viaggio. Tieni a mente le strade che attraverserai e come si comporterebbe l'auto in condizioni climatiche diverse. La scelta del veicolo giusto per il tuo viaggio è fondamentale per evitare guasti all'auto e rimanere bloccati in luoghi che non conosci.

Stanno usando Kph o Mph?

Kph, chilometri percorsi in un'ora, e Mph, miglia percorsi in un'ora, sono unità di misura utilizzate per visualizzare i limiti di velocità. Ogni paese differisce nelle unità di misura che utilizza. Il Congo utilizza il sistema dei chilometri orari per la misurazione. Se provieni da paesi come gli Stati Uniti, il Myanmar e la Liberia che utilizzano MpH, la misurazione KpH può creare confusione per te, quindi è essenziale imparare e comprendere la conversione delle due misure.

Quali sono le condizioni stradali in Congo?

Per l'aggiornamento della guida in Congo, le strade saranno in genere in cattive condizioni e gli standard di guida sono bassi. Le condizioni stradali peggioreranno nella stagione delle piogge da novembre a maggio, quindi è probabile che sia necessaria una trazione integrale in questo periodo dell'anno. Solo il 10% dei 13.000 km di strade del Paese è attrezzato. Le persone possono utilizzare le due strade principali - RN1 e RN2, ma alcune sono in cattive condizioni.

È sicuro guidare di notte?

Guidare di notte può sembrare familiare in alcuni paesi. Ad alcune persone piace andare di notte poiché nessun'altra auto sulla strada è paragonabile di giorno. Tuttavia, se hai intenzione di visitare il Congo, guidare di notte non è altamente raccomandato a causa del rischio di violenza o banditi. In questo Paese di notte sono possibili rapine a mano armata sulle strade e falsi posti di blocco. Inoltre, guidare di notte significa fare attenzione alle auto senza luci e agli animali randagi.

I segnali stradali sono difficili da capire per i conducenti turistici?

Il Congo risiede in una terra un tempo abitata dai francesi, quindi la lingua è rimasta fino ad oggi. Leggere i cartelli in Congo potrebbe essere una sfida o un problema reale per l'americano medio. Noterai che molti dei segnali stradali che incontrerai in Congo sono spesso in francese. Sarebbe meglio se potessi dedicare qualche ora a imparare le indicazioni di base in francese.

I conducenti congolesi sono sicuri?

Sì, i congolesi sono conducenti sicuri. Guidano in modo da non invitarti per una gara, anche se la maggior parte di loro andrà più veloce di te. C'è un limite di velocità, che è di 69 chilometri all'ora, quindi non possono guidare più velocemente di così. Tuttavia, le strade del Congo non sono in buone condizioni, il che a volte provoca incidenti sulla strada.

I congolesi danno spesso segnali per avvisare gli altri conducenti ogni volta che girano in una direzione diversa. Inoltre, seguono attentamente i segnali stradali e le regole stradali in modo che i turisti non abbiano problemi con i conducenti spericolati in questo paese.

L'assicurazione statunitense è sufficiente per proteggerti in caso di incidente?

Proprio come guidare in Congo con una patente statunitense non è consentito, guidare in Congo con un'assicurazione statunitense non è sufficiente per proteggerti in caso di incidente. Sebbene alcune polizze assicurative di guida americane consentano la guida internazionale, è necessario contattare il proprio fornitore in anticipo per verificare se l'assicurazione statunitense si applica a te. Alcune polizze assicurative internazionali non coprono la guida in Congo a causa delle condizioni basse e pericolose delle strade.

Cose da fare in Congo

Il Congo ha molte destinazioni turistiche che puoi visitare. Guidare un'auto come turista e visitare le bellissime attrazioni di questo paese può essere divertente ed emozionante. Se stai cercando un modo per guadagnare denaro, ti starai chiedendo se puoi fare soldi facendo l'autista in questo paese. Ci sono molti fattori che devi considerare prima di finalizzare la tua decisione.

Ci sono posti di lavoro alla guida in Congo?

Come altri paesi, ci sono numerose modalità di trasporto via terra per cittadini locali e turisti nel paese. Quando guardi le strade trafficate del Congo, vedrai ogni tipo di veicolo pubblico presente nel tuo paese. Questi veicoli pubblici includono camion, autobus, taxi e altro ancora. Questi conducenti possiedono una patente di guida congolese, motivo per cui possono guidare le auto in modo professionale.

Posso fare domanda per un lavoro di guida in Congo?

Se sei interessato a fare qualcos'altro oltre a visitare le località turistiche del paese locale, puoi fare molte cose. Sfortunatamente, ottenere un lavoro di guida come turista in Congo non è possibile. I lavori di guida non sono aperti a turisti o cittadini di un paese straniero. Avere un permesso di guida internazionale non è sufficiente per ottenere un impiego nel paese.

L'unico modo per ottenere un lavoro di guida in Congo è essere residente in Congo e possedere una patente di guida del Congo. Alcuni di questi conducenti sono dipendenti di alcune società di autonoleggio. Poiché alcuni noleggi auto non ti permetteranno di guidare le loro auto, includeranno un autista quando noleggi un'auto dalla loro azienda.

Posso richiedere una residenza in Congo?

Per guidare un veicolo e lavorare come autista nel paese, devi essere residente in Congo e possedere una patente di guida del Congo. L'articolo 18 della legge n. 23-96 della legge congolese stabilisce che uno straniero di almeno 16 anni che entra nel paese è autorizzato a risiedere in Congo richiedendo una carta di soggiorno entro otto giorni dall'ingresso

Quanto può guadagnare un camionista in Congo?

Puoi lavorare come autista del Congo se risiedi in Congo e possiedi una patente di guida del Congo. Ci sono molti lavori di guida in questo paese. Quando visiti il Congo, puoi vedere molti autisti pubblici e camionisti. Un cittadino che lavora come camionista in Congo guadagna in genere circa 148.000 franchi congolesi al mese. Gli stipendi vanno da 71.200 franchi congolesi a 233.000 franchi congolesi.

Le migliori destinazioni per viaggi su strada in Congo

La Repubblica del Congo sta per diventare una delle migliori destinazioni per l'ecoturismo in Africa. Questo paese è la terra delle giungle piene di vapore dove vive metà dei gorilla di pianura del mondo, elefanti della foresta e truppe di scimpanzé. Ecco le famose destinazioni di viaggio on the road in Congo che puoi aggiungere alla tua lista durante il tuo viaggio.

Parco Nazionale d'Odzala

Questo parco è uno dei parchi nazionali più antichi dell'Africa. Il parco comprende un'enorme fetta della foresta pluviale guineo-congola, che è anche una delle ultime roccaforti della terra per i gorilla di pianura e gli elefanti della foresta. Il Parc National d'Ozala offre una delle poche esperienze di viaggio costose del Congo per residenti e turisti che desiderano visitare i loro tre eccellenti campi che operano all'interno della sua vasta terra.

Indicazioni stradali:

  1. Dall'aeroporto di Kinshasa, proseguire dritto fino a raggiungere Mbandaka.
  2. Quando si raggiunge Mbandaka, girare a sinistra e proseguire dritto fino a raggiungere il Parc National d'Odzala.

Parco Nazionale Nouabale-Ndoki

Questo sito del patrimonio mondiale dell'Unesco dal 2012 ospita popolazioni significative di elefanti della foresta, gorilla di pianura occidentale, scimpanzé e vari animali in via di estinzione. Se sei un amante degli uccelli e stai cercando un posto tranquillo, questo sarebbe il posto migliore per te. Il parco ospita anche oltre 300 specie di uccelli ed è un raro esempio di foresta selvaggia intatta e disabitata da coloni umani

Indicazioni stradali:

  1. Dall'aeroporto di Kinshasa, proseguire dritto fino a raggiungere Gemena.
  2. Da Gemena, prendi un traghetto per attraversare la piscina d'acqua fino a raggiungere il Parc National Nouable-Ndoki.

Parco Nazionale Conkouati-Douli

Dei tre parchi nazionali del Congo, questo è il più nuovo da quando è stato lanciato nel 1999. È anche considerato il più ricco di biodiversità dei parchi nazionali del paese. Questo parco comprende spiagge e paludi di mangrovie, savane e foreste pluviali, che ospitano molte specie, tra cui gorilla, elefanti, scimpanzé, delfini e mandrilli

Indicazioni stradali:


  1. Dall'aeroporto di Brazzaville, proseguire dritto fino a raggiungere Pointe-Noire.
  2. Quando si raggiunge Pointe-Noire, girare a destra.
  3. Proseguire dritto fino a raggiungere il Parco Nazionale Conkouati-Douli.

Brazzaville

Questa città prende il nome dal suo fondatore Pierre Savorgnan de Brazza, un esploratore italo-francese, nel 1880. Con un'attraente architettura modernista e un bellissimo argine lungo il fiume perfetto per ammirare il fiume Congo, Brazzaville è il posto migliore quando vuoi per ascoltare il suono della natura.

Indicazioni stradali:


  1. Dall'aeroporto di Kinshasa, proseguire dritto fino a raggiungere l'area di Brazzaville.

Pointe-Noire

Pointe-Noire è la seconda città più grande del Congo ed è ricca di petrolio e SUV. A parte questo, questa città è anche ricca di ristoranti alla moda, hotel sfarzosi e discoteche. Se stai cercando un'esperienza di vita cittadina in questo paese, questo sarebbe il posto migliore per esplorare e soggiornare.

Indicazioni stradali:

  1. Dall'aeroporto di Kinshasa, girare a sinistra.
  2. Prosegui dritto fino a raggiungere Pointe-Noire

Lac Tele Reserve

Il Congo è noto per la sua enorme terra, che comprende giungle e animali. Se sei uno dei locali e dei turisti che vogliono approfondire e visitare le attrazioni in cui il paese è famoso, è la destinazione migliore. Questo lago è circondato da foreste umide che rimangono inesplorate ed è la casa di circa 100.000 gorilla di pianura.

Indicazioni stradali:

  1. Dall'aeroporto di Kinshasa, girare a destra
  2. proseguire dritto fino a raggiungere Mbandaka
  3. Quando arrivi a Mbandaka, gira a sinistra
  4. Prosegui dritto fino a raggiungere il Lago Tele
Wheel IDP

Pronto per ottenere il tuo permesso di guida internazionale e iniziare a guidare all'estero?

Ottieni un permesso di guida internazionale a partire da $ 49

Avvia la mia applicazione
Avvia la mia applicazione