Travel Passport

Perché avere un PIG mentre si guida in Benin?

Il PIG è un documento di riconoscimento valido in più di 150 paesi, in tutto il mondo, e contiene nome, foto e informazioni sull'autista nelle 12 lingue più parlate nel mondo - è comprensibile per la maggior parte dei funzionari locali e autorità dei paesi che visitate.

Traduce i tuoi dati identificativi in 12 lingue - quindi parla la lingua al posto tuo. Il Benin raccomanda vivamente un Permesso di Guida Internazionale.

Ordina ora il tuo Permesso di Guida Internazionale
Safe Payment Logos, PayPal, Credit Card, Verified

Come ottenere il tuo PIG

Abbiamo semplificato il processo di richiesta creando una piattaforma che ti guida, in tal modo saprai esattamente di cosa hai bisogno per completare con successo la tua richiesta.

IDA Application

1. Candidatura online

Iniziaqui la tua richiesta di Patente di Guida Internazionale.

Upload Photo

2. Carica la foto

Assicurati di caricare una foto aggiornata e con i parametri corretti.

Guaranteed satisfaction

3. Ottieni l'approvazione

Aspetta la tua conferma e sei pronto a partire!

Ordina ora il tuo Permesso di Guida Internazionale
5 star rating by Mile Wessels
5-start rating Trustpilot

Veloce, facile e professionale

Mike Wessells, Stati Uniti d'America

Verified IconCliente verificato

Quando ho appreso che dovevo mostrare un permesso di guida internazionale con breve preavviso, non sapevo con certezza quanti problemi ci sarebbero stati e se sarebbe stato possibile. Così sono andato sul sito web dell'International Drivers Association, dove l'intero processo è stato molto facile da seguire. Sono stato felice di ricevere il mio permesso in 15 minuti! Consiglio vivamente questo servizio.

Scelto da migliaia di clienti da

  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association

Principali destinazioni in Benin

Se hai intenzione di esplorare presto l'Africa occidentale, ecco alcune destinazioni molto interessanti del Benin che puoi controllare.

Abomey

I monarchi governarono il regno allora, e con questo arrivarono i loro palazzi stravaganti con mura che si pensava fossero più alte delle strutture del villaggio circostante.

Se vuoi conoscere la cultura precoloniale del Benin, questa città di Abomey è il tuo posto. Due (2) dei complessi di palazzi più famosi sono stati convertiti nel Museo storico di Abomey, ed è un museo che sicuramente non vorrai perderti.

Devo avere un permesso di guida internazionale in Benin per guidare ad Abomey?

Hai la possibilità di richiederne uno prima del viaggio o richiedere la tua patente di guida internazionale - Benin in aeroporto all'arrivo. La patente di guida internazionale: i requisiti per il Benin includono solo una patente di guida nativa valida e per aver compiuto 18 anni.

Tanguieta

Questa zona è il punto di partenza più popolare verso il Parc National de la Pendjari dove puoi vedere gli animali più interessanti nel loro habitat naturale. Ciò include l'ippopotamo e l'elefante africano delle foreste per citarne alcuni.

Se non vuoi fare un tour del safari, puoi comunque fare un giro turistico all'interno della città perché le montagne di Atakora hanno le scogliere più panoramiche del Benin.

Natitingou

Questo è un tipo di casa costruita con più livelli, supportati da mura alte come una fortezza. Si può chiamare questo un mini castello. La Tata è un marchio culturale del popolo Somba, quindi quando sarai in zona, potrai anche conoscere una cultura dell'ombrello in Benin.

Al mattino giusto allora, puoi chiedere alla gente del posto di insegnarti come preparare il burro di karité in modo tradizionale.

Lago Nokoue

È una zona popolare per guardare, ed è sede di quella che è conosciuta come la "Venezia d'Africa" - il villaggio di Ganvie. Ganvie è paragonato a Venezia perché le case e tutte le altre strutture comunitarie sono su palafitte e l'unico modo per girare il villaggio è andare in barca (motorizzata o non).

Questo è il motivo per cui se sei interessato a fare volontariato per cause ambientali in Benin, puoi trovare molti programmi per il lago Nokoue. Durante i tuoi periodi di inattività (giorni di riposo), puoi andare in bicicletta intorno al lago o provare a pescare con la gente del posto.

Nikki

La città di Nikki ospita questi esperti cavalieri ed è una delle tante zone del Benin che non è affollata di turisti. Se non sai come andare a cavallo, potresti trovare un Bariban che può insegnarti il modo corretto e sicuro per farlo. Nikki si trova a circa 529 km a nord est di Cotonou. Ci vorranno circa otto (8) ore per raggiungere l'area, ma un viaggio sarà panoramico come i paesaggi naturali dell'Atakora.

Tuttavia, ovunque tu vada in Benin, ricorda sempre di avere sempre con te il tuo permesso di guida internazionale (IDP), inclusa la patente di guida nativa. Garantire un IDP al giorno d'oggi è molto conveniente, considerando l'IDP digitale. Tuttavia, se preferisci la vecchia scuola, assicurati di indicare il codice postale del Benin corretto per la consegna del permesso di guida internazionale.

Ouidah

Al centro di tutto si trova la città di Ouidah, una città che si trova a meno di 40 km a ovest di Cotonou. A Ouidah, puoi trovare il Tempio dei Pitoni e il più grande mercato Voodoo del paese.

È qui che puoi trovare la rotta degli schiavi (Route des Esclaves), poiché anche Ouidah ha preso parte al commercio di schiavi in modo enorme (secondo ad Abomey). Altri luoghi da vedere a Ouidah sono la Porta del Non Ritorno e la Foresta Sacra di Kpasse, entrambe storicamente importanti per la gente di Ouidah.

Grand Popo

I suoi 120 km a sud sono caratterizzati da spiagge di sabbia soffice, perfette per una giornata al sole. Il Grand Popo è la parte più occidentale di questo tratto di costa. Puoi fare tutti i tipi di attività in spiaggia nella zona senza preoccuparti di cibo e bevande poiché le bancarelle sono sparse ovunque. Nelle comunità vicine, puoi fare una passeggiata e imparare a fare il sale marino in modo tradizionale.

Boukoumbe

Boukoumbe ospita una vivace comunità con un mercato perfetto per lo shopping esotico. Puoi anche trovare le famose case Tata a Boukoumbe e trovarne una dove puoi stare. Da un'idea rapida della lampadina, pensi di essere in grado di identificare i diversi stili di case Tata? Sarebbe una cosa eccitante da fare!

Il percorso più veloce è tramite RNIE2 e RNEI3 che ti porteranno verso il lato nord-occidentale del Benin.

Cotonou

Questo non deve essere confuso come la capitale ufficiale che è Porto-Novo. Tuttavia, Cotonou è il centro dello sviluppo urbano in Benin. Qui è dove si trova l'aeroporto internazionale ed è qui che il commercio e il commercio sono in fermento. Cotonou è anche il luogo in cui troverai molte istituzioni educative, ristoranti, hotel e altri centri turistici.

Ho bisogno di un permesso di guida internazionale in Benin per guidare a Cotonou?

Con questo, non dimenticare di portare il tuo permesso di guida internazionale per il Benin, insieme alla tua patente di guida nativa, quando guidi per la città. Se non ne hai ancora uno, puoi accedere alla patente di guida internazionale - modulo Benin per la domanda dalla home page del sito web della International Driver’s Association. Segui i passaggi e ricevi il tuo IDP in appena 20 minuti a due (2) ore!

Porto-Novo

Questa città è la capitale ufficiale del Benin ed è sede di numerosi musei, che ospitano preziosi manufatti sulla storia del Benin. Tuttavia, Porto-Novo non è solo questo, la città dispone anche di molti ristoranti che offrono le prelibatezze più deliziose. Puoi controllare Chez Mahi e Java Promo per alcuni pasti energetici prima di continuare il tour.

Se richiedi una patente di guida internazionale - Benin, il luogo per le spedizioni può essere ovunque nel mondo, inclusa la Repubblica del Benin. Per evitare di perdere il tuo IDL, assicurati di prendere nota della tua patente di guida internazionale - numero del Benin. Questo perché se richiedi un IDL con l'International Driver’s Association, hai diritto a un servizio di sostituzione gratuito per la prima volta.

Bab’s Dock

Per raggiungere questo incantevole rifugio, dovrai cavalcare una canoa lungo un fiume fiancheggiato da lussureggianti foreste di mangrovie. Bab's Dock si trova all'interno di una palude vicino a Cotonou, annidato sulle rive di un lago dove è possibile andare in barca a vela, rilassarsi sulla terrazza in legno, fare una nuotata, mangiare e cenare e semplicemente rilassarsi con la natura circostante al suo meglio.

Devi solo chiamare prima la direzione per prenotare la tua visita. Saranno loro a venirti a prendere a Cotonou ea portarti in zona.

Spiaggia di Fidjrosse

È una zona molto trafficata e animata da turisti, sia locali che stranieri. Proprio come la spiaggia di Grand Popo, la spiaggia di Fidjrosse ha un'ampia spiaggia di sabbia soffice che si rivolge a quasi tutte le attività in spiaggia. Il nuoto è consentito ma sconsigliato nella zona a causa delle forti correnti.

Fai un salto alla spiaggia di Fidjrosse e potresti imbatterti in spettacoli musicali dal vivo che suonano sulla spiaggia.

Regole stradali più importanti in Benin

Tuttavia, prima di intraprendere un viaggio su strada in Benin, dovrai mantenere una corretta etichetta stradale e osservare le regole della strada anche al di fuori delle aree urbane dove il traffico è minimo o nullo.

Guida sul lato destro della strada

Ciò include i confini delle corsie e i passaggi pedonali. Se stai guidando in Benin, specialmente in un tratto di strada senza una delimitazione adeguata, ricordati sempre di mantenere la destra. Questo perché i beninesi guidano sul lato destro della strada.

Non vorresti confonderti soprattutto quando incontrerai un incrocio o svolterai in curve strette.

Guida entro il limite di velocità

Quando guidi fuori dai perimetri urbani, puoi però accelerare ma solo fino a un massimo di 90 km / ora. La polizia stradale è dispiegata in tutto il Benin e non gioca. Se vieni sorpreso a eccesso di velocità, sarai passibile di una multa o rischierai di far sospendere la tua patente di guida internazionale - Benin. Contrariamente a quanto dicono alcune persone, evitare di corrompere le autorità stradali a tutti i costi. Questo ti metterà in una situazione più terribile.

Non bere prima di metterti alla guida

Durante la guida in Benin ti è consentito solo un massimo di 50 mg di alcol per 100 ml di sangue. Ancora una volta, se vieni sorpreso oltre il limite consentito di alcol, potresti incorrere in una certa multa, essere imprigionato o rischiare che la tua patente di guida ti venga confiscata. Quindi, prima di indulgere in quel delizioso Sodabi (popolare bevanda beninese), assicurati di non dimenticare che devi ancora guidare a casa.

Ottieni un Permesso di Guida Internazionale a $49

+ Sostituzione internazionale

Ordina ora il tuo Permesso di Guida Internazionale
Safe Payment Logos
  • Yes Checkmark
    100% Soddisfatto o Rimborsato
  • Yes Checkmark
    Spedizione internazionale veloce
  • Yes Checkmark
    Versione digitale consegnata in 2 ore o meno
International Drivers Permit Booklet, Card and Phone App