Italy flag

Patente di guida internazionale in Italia: noleggiare un'auto senza problemi

Richiedi l'IDP
Ottieni il tuo IDP stampato + copia digitale per $ 49
L'IDP digitale viene inviato in max. 2 ore
Italy illustrazione di sfondo
idp-illustration
Approvazione immediata
Valido da 1 a 3 anni
Riconosciuto in oltre 150 paesi
  • Valutato eccellente

    su Trustpilot

  • Chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

    Assistenza clienti

  • 3 anni di garanzia di rimborso

    Ordina con fiducia

  • Sostituzioni illimitate

    Gratuito

L'IDP è essenziale quando si guida all'estero

guida all'estero con idp

Il permesso di guida internazionale (IDP), regolamentato dalle Nazioni Unite, certifica che sei titolare di una patente di guida valida nel tuo paese di origine.

documenti necessari per la patente di guida internazionale

Il tuo IDP è una forma di identificazione valida in più di 150 paesi in tutto il mondo e contiene il tuo nome, foto e informazioni sul conducente nelle 12 lingue più parlate al mondo.

Come ottenere il tuo PIG

01

Compila i moduli

Tieni a portata di mano la patente di guida e l'indirizzo di consegna

02

Verifica il tuo ID

Carica le foto della tua patente

03

Fatti approvare

Attendi la conferma e sei pronto per partire!

Applica ora
come ottenere la patente di guida internazionale
giro di macchina

L'Italia , con la sua architettura storica, le pittoresche caffetterie, la campagna serena e le splendide spiagge, è una tela di passione e romanticismo. Viaggia attraverso queste incantevoli destinazioni, sentendoti come una star in un film di Hollywood, reso possibile con un permesso di guida internazionale (IDP).

Domande frequenti sul permesso di guida internazionale

Ho bisogno di una patente di guida internazionale in Italia?

Sì, in Italia è richiesta per legge una patente di guida internazionale, soprattutto per i turisti che intendono guidare un veicolo noleggiato o personale presso agenzie di noleggio.

Posso guidare in Italia con una patente di guida americana?

No, in Italia non puoi guidare da solo con la patente americana. Un permesso di guida internazionale (IDP) è essenziale insieme alla patente statunitense per noleggiare un'auto e guidare in Italia.

La mia patente di guida locale è valida in Italia?

Le patenti di guida locali sono valide fino a sei mesi se accompagnate da un visto. Le licenze rilasciate dall'UE sono accettate in Italia senza bisogno di un IDP, ma le licenze extra-UE ne richiedono uno per scopi di traduzione ufficiale, soprattutto se non in italiano o inglese.

Quali sono i requisiti per i conducenti stranieri in Italia?

Quando si guida in Italia, è essenziale che i visitatori stranieri abbiano sia un permesso di guida internazionale (IDP) che la patente di guida originale. Ciò è particolarmente importante per gli automobilisti statunitensi per evitare potenziali malintesi.

Una patente di guida internazionale sostituisce la mia patente nativa?

Un IDP funge da traduzione multilingue della tua licenza nativa ma non la sostituisce. È uno strumento vitale per la comunicazione con le autorità locali.

Come posso ottenere un permesso di guida internazionale?

Richiedi un IDP tramite il sito web dell'International Driver's Association . Si prega di fornire quanto segue:

  • Foto formato tessera
  • Una patente di guida valida
  • Una carta di credito per il pagamento

Una copia digitale è solitamente disponibile entro 2 ore.

Posso guidare la mia auto in Italia?

Sì, puoi guidare la tua auto in Italia, purché disponga dell'equipaggiamento di sicurezza necessario, come triangolo di emergenza e giubbotto catarifrangente. Le auto immatricolate nel Regno Unito necessitano di un adesivo GB. Per soggiorni superiori a sei mesi è necessario immatricolare l'auto in Italia e superare il controllo tecnico. Inoltre, per l'immatricolazione del veicolo sono necessari i documenti di proprietà dell'auto, un altro documento di identità e il permesso di soggiorno italiano.

Le principali norme di guida in Italia

Prima di intraprendere il tuo viaggio in Italia, è fondamentale comprendere le norme di guida italiane per garantire un viaggio senza problemi e legale. Evita l'inconveniente delle violazioni del codice stradale familiarizzando con le seguenti leggi fondamentali sulla guida in Italia .

Documentazione Obbligatoria

Porta sempre con te la patente di guida valida, il passaporto e un permesso di guida internazionale (IDP) mentre guidi in Italia. Un IDP, necessario per guidare in Italia, integra ma non sostituisce la patente di guida nativa.

Tieni presente che un IDP è valido solo per sei mesi; se prevedi di rimanere più a lungo, avrai bisogno di una patente di guida italiana. In caso di smarrimento è possibile richiedere un IDP sostitutivo fornendo i dettagli necessari all'autorità emittente. I titolari del permesso per studenti non possono ottenere un IDP.

Codice stradale

Di seguito le regole essenziali della circolazione stradale in Italia:

  • Guidare sul lato destro : in Italia, come nella maggior parte dei paesi, la guida è sul lato destro della strada. Questo potrebbe essere familiare ai conducenti degli Stati Uniti, ma per gli altri può richiedere un po' di aggiustamento.
    • Età legale per guidare : l'età minima per guidare un'auto è 18 anni, mentre chi ha 14 anni o più può guidare scooter e minicar. Per i giovani conducenti è disponibile una patente per principianti presso l'Ufficio provinciale della motorizzazione locale.
  • Limiti di velocità : i limiti di velocità sono rigorosamente applicati in Italia, con multe che vanno da € 40 a € 4.000 in base all'entità della violazione del limite di velocità. Le multe sono più alte del 30% per i reati commessi tra le 22:00 e le 7:00. Gli autovelox sono diffusi sulle autostrade e sulle strade secondarie.
  • Limite di alcol : il limite di alcol nel sangue in Italia è di 0,5 mg, più severo rispetto a molti altri paesi europei. Il limite è zero per gli autisti professionisti e per quelli con meno di tre anni di esperienza di guida. Le sanzioni per la guida in stato di ebbrezza sono severe e possono comprendere multe, confisca del veicolo o reclusione.
  • Fari diurni : i fari sono obbligatori durante il giorno per una migliore visibilità, il che può ridurre gli incidenti diurni dell'11%. Le auto più recenti di solito sono dotate di luci diurne (DRL) automatiche, ma negli altri veicoli i fari devono essere accesi manualmente.

Preparazione alla guida

Sii pronto e sicuro per la strada assicurandoti che il tuo veicolo sia dotato degli elementi essenziali. Sono indispensabili un triangolo di emergenza e un giubbotto catarifrangente. Inoltre, durante l'inverno, non dimenticare di portare con sé le catene da neve, come indicato dalla segnaletica stradale, per affrontare con facilità le condizioni fredde.

Conversione della licenza

Stai navigando tra le regole per la conversione della patente in Italia? Se risiedi nell'UE, il processo è relativamente semplice: puoi scambiare la tua patente di guida con una italiana senza sottoporsi a test aggiuntivi.

Tuttavia, se possiedi una patente extra-UE, preparati ad affrontare sia esami teorici che pratici. Fortunatamente, le scuole guida sono disponibili per fornire pratica e preparazione per aiutarti a superare questi test.

Le destinazioni imperdibili dell'Italia

L'Italia, nota per la sua architettura iconica e le splendide viste costiere, è un tesoro di attrazioni. Ecco alcuni dei migliori siti da includere nei tuoi programmi di viaggio:

Colosseo a Roma

Inizia la tua avventura italiana al Colosseo, un'antica meraviglia architettonica romana che simboleggia la grandezza dell'impero. Opta per una visita guidata per esplorare la sua ricca storia e accedere alle aree riservate. La mattina presto e il tardo pomeriggio sono i periodi migliori per visitarla.

Pantheon

Lasciati stupire dalla precisione architettonica e dal significato storico del Pantheon. Ospitando le tombe di importanti italiani, tra cui Raffaello, questo antico tempio romano è meglio visitarlo nei giorni feriali tra le 9:00 e le 11:00 per un'esperienza più tranquilla.

Duomo di Santa Maria del Fiore a Firenze

A Firenze, città natale di Leonardo da Vinci, il Duomo spicca con la sua imponente cupola del Brunelleschi. Esplora i suoi interni ricchi d'arte e sali 463 gradini per una vista mozzafiato della Toscana. La mattina e il tardo pomeriggio sono gli orari ideali per la visita.

Galleria degli Uffizi a Firenze

Gli amanti dell'arte troveranno rifugio nella Galleria degli Uffizi, che espone capolavori rinascimentali collezionati dalla famiglia Medici. Si consiglia la mattina presto per evitare lunghe code.

Torre pendente di Pisa

La Torre Pendente di Pisa offre uno spettacolo architettonico unico e una vista panoramica della città dalla sua cima. Visita la mattina o il tardo pomeriggio per evitare la folla.

Cinque Terre

Scopri la serena bellezza dei villaggi costieri delle Cinque Terre. Ogni città offre attività uniche, dal relax sulla spiaggia alle passeggiate pittoresche. Settembre e ottobre sono i mesi migliori per visitare.

Costiera Amalfitana

Percorri la splendida Costiera Amalfitana per panorami mozzafiato e città affascinanti. Il periodo migliore per visitare questo sito patrimonio mondiale dell'UNESCO è tra aprile e ottobre.

Capri

Per un rifugio tropicale, dirigiti a Capri per esplorare la Grotta Azzurra e goderti la vivace vita notturna. L'isola è più godibile da inizio aprile a metà giugno.

Pompei

Scopri l'antica città di Pompei, preservata sotto la cenere vulcanica del Vesuvio. La primavera o l'autunno sono il momento ideale per questa esplorazione storica.

Canali di Venezia

Un giro in gondola attraverso i canali di Venezia è un'esperienza tipicamente romantica. La metà della primavera offre il clima perfetto per godersi questa pittoresca città.

Ottieni un IDP per esplorare l'Italia

Non limitarti a vivere la bellezza dell'Italia attraverso film e programmi TV! Con un permesso di guida internazionale, puoi guidare attraverso l'Italia ed esplorare personalmente la sua straordinaria architettura, i paesaggi, le coste e le delizie culinarie.

Pronto a verificare se un IDP è accettato nella tua destinazione?

Utilizza il modulo e scopri in pochi secondi se hai bisogno di un permesso internazionale. I documenti variano in base alla Convenzione delle Nazioni Unite sulla circolazione stradale.

Domanda 1 di 3

Dove ti è stata rilasciata la patente?

Torna in cima