Summer Deal

Ottieni il tuo permesso di guida internazionale 62% di sconto

Pacchetto IDP di 3 anni per $  $

Saudi Arabia flag

Questo IDP è riconosciuto in tutto il Medio Oriente

Richiedi l'IDP
Ottieni il tuo IDP stampato + copia digitale per $ 49
L'IDP digitale viene inviato in max. 2 ore
Saudi Arabia illustrazione di sfondo
idp-illustration
Approvazione immediata
Processo facile e veloce
Valido da 1 a 3 anni
Guida legalmente oltreoceano
Tradotto in 12 lingue
Riconosciuto in oltre 150 paesi
Spedizione veloce in tutto il mondo
  • Valutato eccellente

    su Trustpilot

  • Chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

    Assistenza clienti

  • 3 anni di garanzia di rimborso

    Ordina con fiducia

  • Sostituzioni illimitate

    Gratuito

L'IDP è essenziale quando si guida all'estero

guida all'estero con idp

Il permesso di guida internazionale (IDP), regolamentato dalle Nazioni Unite, certifica che sei titolare di una patente di guida valida nel tuo paese di origine.

documenti necessari per la patente di guida internazionale

Il tuo IDP è una forma di identificazione valida in più di 150 paesi in tutto il mondo e contiene il tuo nome, foto e informazioni sul conducente nelle 12 lingue più parlate al mondo.

Come ottenere il tuo PIG

01

Compila i moduli

Tieni a portata di mano la patente di guida e l'indirizzo di consegna

02

Verifica il tuo ID

Carica le foto della tua patente

03

Fatti approvare

Attendi la conferma e sei pronto per partire!

Applica ora
come ottenere la patente di guida internazionale
giro di macchina

Ho bisogno di un IDL in KSA?

Non dimenticare che i conducenti stranieri hanno bisogno di una patente di guida internazionale in Arabia Saudita. Avrai bisogno di questo, insieme alla tua patente di guida valida, prima ancora di poter noleggiare un'auto da una società di autonoleggio. Altri vantaggi del portare una patente di guida internazionale includono viaggi fluidi su strada, specialmente quando si guida tra le città. Questo perché i checkpoint sono solitamente presenti lungo il percorso.

Puoi ottenere la tua patente di guida internazionale per l'Arabia Saudita online in pochi clic. Se vuoi ordinare la tua copia, visita la nostra pagina del modulo di domanda.

L'età minima per guidare veicoli in KSA è 16 anni per i motocicli e 18 per le auto.

La patente di guida internazionale è valida in Arabia Saudita?

Oltre alla patente di guida nativa, i turisti avranno anche bisogno di una patente di guida internazionale per guidare in Arabia Saudita. Sia che entrino nel Regno in auto o noleggiano un veicolo dopo il loro arrivo, i funzionari di frontiera e le società di noleggio cercheranno un permesso di guida internazionale, soprattutto se la patente non è in inglese. 

Il nostro sito Web pubblica IDL tradotti in dodici lingue e accettati in 165 paesi.

Le turiste possono guidare in Arabia Saudita?

Prima di settembre 2017, il diritto di guida delle donne in Arabia Saudita era praticamente inesistente. Decenni prima, le donne saudite dovevano essere portate in giro da autisti o tutori maschi. Tutto questo a causa della legge islamica (leggi della religione). E poiché l'Arabia Saudita è un paese estremamente religioso, i suoi cittadini tendono a rimanere fedeli a questo movimento. Non è stato fino a giugno 2018 che una donna può finalmente rilasciare una patente di guida in Arabia Saudita.

Sebbene non esista una legge formale che vieti alle donne di guidare in Arabia Saudita, possono comunque essere penalizzate per aver violato questa regola. Ciò ha indotto le attiviste per i diritti delle donne a protestare contro la revoca del divieto di circolazione riprendendo video di se stesse al volante, provocando la loro detenzione. Questo è un enorme passo avanti per far valere i diritti delle donne dell'Arabia Saudita di guidare un'auto come i loro colleghi maschi. Alla fine, tutte le loro azioni sono state ripagate poiché il divieto è stato ufficialmente revocato e le donne possono finalmente guidare. 

Come posso ottenere una patente di guida internazionale in Arabia Saudita?

Nota che non puoi ottenere una patente di guida internazionale dall'Arabia Saudita. Tuttavia, puoi comunque ordinarne uno dopo essere arrivato in Arabia Saudita. Se stai facendo domanda per un IDP dal nostro sito Web, ricorda che puoi ottenerlo ovunque e in qualsiasi momento poiché verrà inviato all'indirizzo specifico che hai fornito. 

Assicurati di visitare la pagina principale del sito Web per essere indirizzato al modulo di domanda. I passaggi per ottenere il tuo IDP sono semplici e facili. 

Patente di guida internazionale per l'Arabia Saudita

Regole di guida nel Regno dell'Arabia Saudita (KSA)

Ogni paese ha una serie di regole e regolamenti stradali che i visitatori stranieri devono seguire. Conoscere queste regole aiuterebbe a prevenire incidenti e violazioni poiché i funzionari sauditi sono più severi con i turisti rispetto alla gente del posto. Non falsificare che è obbligatorio indossare le cinture di sicurezza.

Non dimenticare la tua patente di guida valida

Prima ancora di pensare di guidare su strade arabe, assicurati di controllare se hai imballato la tua patente. Dovrai fornire la tua licenza mentre noleggi la tua automobile saudita e dovresti presentarla alle autorità nel caso in cui la richiedano ai posti di blocco. Se vieni da paesi stranieri e la tua patente di guida nazionale non è in inglese, assicurati di ottenere una patente di guida internazionale per l'Arabia Saudita. Ricorda che questo funge solo da traduzione e non sostituisce la tua patente di guida effettiva.

Infine, la tua patente di guida nazionale è valida nel paese solo per tre mesi. Se vuoi rimanere più a lungo, dovrai ottenere una patente di guida saudita. Per la patente di guida saudita, avrai anche bisogno di documenti aggiuntivi come il numero iqama (permesso di soggiorno).

Porta sempre con te il tuo IDP

Un permesso di guida internazionale, informalmente noto come patente di guida internazionale, è una traduzione della tua patente straniera. Devi portarlo con te quando guidi all'estero poiché di solito è uno dei must per gli autonoleggi. Ci sono pochissimi requisiti per un permesso di guida internazionale in Arabia Saudita, quindi assicurati di ottenere il tuo ora.

Prima di richiedere la tua copia, potresti voler conoscere maggiori informazioni su un permesso di guida internazionale per l'Arabia Saudita. Noi dell'International Drivers Association pubblichiamo documenti di identità che sono tradotti in dodici lingue e sono accettati in oltre 150 paesi. Tieni presente che questi permessi devono essere rilasciati dal tuo paese di origine; quindi, non puoi ottenere una patente di guida internazionale dall'Arabia Saudita.

Guidare in stato di ebbrezza è illegale

L'alcol è illegale in KSA e l'ingresso nel paese ubriaco può comportare il tuo arresto. Non tentare di contrabbandare alcolici o guidare alcolici a causa delle rigide regole implementate nel Regno. Le punizioni sono dure e puoi essere multato, frustato o imprigionato per il semplice trasporto di alcolici.

I conducenti stranieri devono ricordare che farsi sorprendere alla guida in stato di ebbrezza è la più alta violazione del codice stradale. Se vieni sorpreso a farlo, la tua patente di guida potrebbe essere sospesa e il tuo viaggio sarebbe interrotto.

I dispositivi mobili sono vietati durante la guida

L'uso del telefono durante la guida rappresenta un potenziale rischio per la sicurezza poiché la tua attenzione dalla strada è divisa. Lo stesso si può dire per rispondere alle chiamate e utilizzare dispositivi Bluetooth. A causa degli elevati casi di incidenti in Arabia Saudita, i funzionari hanno implementato le regole della circolazione stradale per quanto riguarda i dispositivi mobili. Se vieni sorpreso a usare il telefono, verrai multato o addirittura arrestato. Quindi assicurati di metterlo da parte durante la guida per evitare incidenti o violazioni.

Non superare mai il limite di velocità

L'eccesso di velocità è una delle principali cause di incidenti che si verificano ogni anno in KSA. Ecco perché è importante guidare al di sotto del limite di velocità. Condizioni sfavorevoli come tempeste di sabbia possono influire sulla visibilità delle autostrade, quindi guida con cautela per evitare potenziali incidenti.

Sono comuni anche le collisioni con animali come i cammelli. I cammelli hanno corpi grandi e gambe lunghe, che consentono al loro baricentro di essere più alto. Quando i veicoli si schiantano contro le loro gambe, i loro corpi atterrano sulle auto, schiacciando i passeggeri all'interno. Quando vedi passare cammelli e altri animali, rallenta la velocità e continua una volta che sono finalmente fuori strada.

L'Arabia Saudita ha un sistema a punti

Nel gennaio 2020, una rivelazione che propone un sistema basato sui punti sarebbe stata implementata in Arabia Saudita entro i prossimi sei mesi. Vengono assegnati punti diversi per particolari violazioni del codice stradale e il numero di punti dipende dalla loro gravità. Il minimo è di 2 punti e il massimo è di 24 punti. Non possono essere omessi fino a un anno dopo il verificarsi del reato.

Alcune violazioni includono derapata, correre oltre il semaforo rosso e persino guidare sotto l'influenza. L'elenco non include il mancato porto della patente, ma questo non dovrebbe impedirti di portarla sempre.

Patente di guida internazionale per KSA

Le migliori destinazioni in Arabia Saudita

Con la capitale Riyadh e dalle sue meraviglie naturali alla sua cultura radicata, questo paese ha molto da offrire in termini di storia e tradizione. Essendo uno dei paesi con le prime tracce della civiltà umana, è innegabilmente uno dei luoghi più antichi del mondo. Poiché il suo turismo è in lento boom, ecco alcune delle migliori destinazioni che potresti visitare.

Distretto di At-Turaif

Se desideri un assaggio della storia dell'Arabia Saudita, visita At-Turaif ad Ad Diriyah. Questo antico quartiere è noto per le sue distinte case di fango e le strade labirintiche che risalgono al 1400. L'UNESCO l'ha riconosciuta come patrimonio dell'umanità nel 2010 e ha avuto molti visitatori anche quando le rovine erano ancora in fase di restauro.

At-Turaif è stato inizialmente aperto al pubblico nel 2019. Ma il distretto e il resto di Ad-Diriyah dovrebbero riaprire nel 2022 dopo la costruzione di altri progetti. Quando sarà di nuovo pronto per il pubblico, potrai tornare indietro nel tempo fino al XV secolo, passeggiando nei parchi e assaggiando il cibo tradizionale nel villaggio di Najd.

Non vorrai visitare le rovine quando fa caldo. Quindi è meglio visitarli quando la temperatura varia da relativamente calda a fresca da gennaio a maggio o da settembre a dicembre. Infine, ricorda che anche se At-Turaif è chiuso al pubblico, se sei abbastanza fortunato, potresti ottenere un tour esclusivo dalla direzione.

Confine del mondo (Jebel Fihrayn)

Il turismo è relativamente nuovo in questo paese e uno dei posti migliori in cui potresti fare un viaggio on the road è il confine del mondo. I visitatori possono godere dello splendore della scarpata rocciosa di Tuwaiq, che domina la valle sabbiosa sottostante. I cancelli esterni chiudono alle 18:00, quindi è meglio iniziare il viaggio presto. Puoi anche campeggiare nella valle dell'Acacia, ma tieni presente che è aperto solo il venerdì e il sabato, quindi assicurati sempre di pianificare il tuo viaggio in anticipo.

I mesi migliori per visitare i confini del mondo vanno da novembre a febbraio, quando le temperature non sono calde. I fine settimana possono essere affollati, quindi preparati per la visita di altri turisti locali e stranieri.

Si consiglia di portare con sé un SUV e un GPS per arrivare a destinazione. Se non sei sicuro di arrivare ai confini del mondo da solo, puoi viaggiare in grandi gruppi o con altre auto per ridurre le possibilità di perderti.

Cratere di Al Wahbah

Un'altra gemma nascosta è il cratere Al Wahbah che si trova sul bordo occidentale dell'altopiano basaltico di Harrat Kishb nella regione di Hejazi in Arabia Saudita. È largo circa quattro chilometri e profondo 250 metri. Il cratere ha anche cristalli bianchi di fosfato di sodio trovati sul fondo del suo lago. Brillano sotto il sole, dipingendo una vista pittoresca per i turisti.

Raggiungere il cratere può essere fatto solo in auto, poiché nessun trasporto pubblico si sta dirigendo nella sua direzione. I turisti possono anche scendere in centro per circa un'ora mentre risalire richiederebbe il doppio del tempo. Assicurati di visitare il cratere durante i mesi più freddi da novembre a febbraio. E dirigiti verso il centro entro la mattina presto o verso mezzogiorno per evitare il caldo del sole.

Indicazioni stradali: (4 ore tramite la Route 4252)

  • Dall'aeroporto internazionale King Abdulaziz, dirigersi verso est su Al-Nuzhah/Route 320 e girare a destra.
  • Alla rotonda, prendi la 3a uscita e prendi la rampa per Al-Nuzhah/Route 320.
  • Proseguire lungo il percorso e svoltare leggermente a destra.
  • Svoltare ancora leggermente a destra sulla Route 5/Route 55M.
  • Continua sulla Route 4050 e mantieni la sinistra fino a quando non ritorni sulla Route 4050.
  • Prendi la rampa per la Route 15 e prosegui per King Faisal.
  • Fai due svolte a sinistra, quindi prosegui dritto sulla Route 4700.
  • Svolta a destra, quindi svolta nuovamente a destra sulla Route 4420.
  • Fai un'inversione a U.
  • Svolta a destra sulla Route 4252 e mantieni la destra per rimanere sulla rotta.
  • Svolta a destra sulla Route 4174, quindi svolta a sinistra.
  • Prendi un'altra svolta a sinistra sulla Route 4174 e continua sulla Route 8454.
  • Svolta a destra in Wahba Crater Rd e prosegui dritto.

Oasi di Al-Ahsa

Patrimonio dell'umanità riconosciuto dall'UNESCO nel 2018, l'Oasi di Al-Ahsa è un'oasi storica e tradizionale situata ad Al-Ahsa, Hofuf, il più grande governatorato della parte orientale del paese. Se vuoi esplorare di più Al-Ahsa, puoi visitare le montagne di Al-Qarah e fare un giro intorno alle sue grotte. Non dimenticare di fare un salto anche alle sorgenti naturali più famose della zona, poiché si dice abbiano proprietà "curative" per il loro alto contenuto di minerali.

Se non vuoi partire a mani vuote, visita il Souq Al-Qaisariya, uno dei mercati più antichi, per acquistare dei souvenir. Non solo ottieni un ricordo del luogo, ma puoi anche mettere piede nel centro del commercio economico nella vecchia Al-Ahsa.

Assicurati di visitare Al-Ahsa da marzo a maggio poiché il clima non è troppo caldo. Questi sono anche i mesi più attivi per il turismo della zona. Se desideri un viaggio più rilassato, puoi visitare Al-Ahsa nei mesi più freddi da dicembre a febbraio.

Villaggio storico di Ushaiger

Viaggia indietro nel tempo visitando i villaggi preservati conosciuti come Ushaiger Heritage Village a Najd. Questo antico villaggio è proprio come Ad-Dariyah, con le sue case di fango dorato e le sue stradine labirintiche. Il paese prende il nome dalla collina che si trova a nord, che significa 'piccolo o biondo piccolo'.

Visitare il villaggio permette di vivere e comprendere la cultura dei suoi abitanti e dei primi coloni. La gente del posto ha anche creato musei per mostrare il loro modo di vivere ai turisti curiosi. I residenti sono ospitali e amichevoli e non esiterebbero a interagire con i visitatori. Se sei abbastanza fortunato, alcuni potrebbero persino invitarti nelle loro case per un pasto o un veloce spuntino tradizionale arabo.

I mesi ideali per visitare il sito del patrimonio sono compresi tra novembre e febbraio. Visitare nei giorni feriali ti garantirebbe esperienze più intime con la gente del posto poiché ci sono meno turisti in questo momento. I fine settimana tendono ad essere più frenetici e vivaci, poiché i turisti affollano le strade di Ushaiger per sperimentare la cultura e la tradizione della sua gente.

Il Museo Nazionale dell'Arabia Saudita

Fai un percorso più educativo per vivere l'Arabia Saudita visitando il suo museo nazionale. Preparati a saperne di più sulle origini della vita, sui primi coloni del paese e sulla nascita dell'Islam. Il museo offre continuamente agli ospiti nuovi programmi e attività, quindi nessuno è destinato ad annoiarsi. Se preferisci vagare per le sale del museo da solo, sono disponibili tour interattivi per fornirti informazioni e informazioni sufficienti.

I visitatori possono visitare tutti i giorni, ma sono imposti orari specifici.

  • Nei giorni feriali (da domenica a giovedì)
  • * Dalle 8:00 alle 12:00 (dalla domenica al giovedì) - Per gli studenti
  • * 12:00 - 14:00 (domenica) - Aperto al pubblico
  • * Dalle 12:00 alle 20:00 (dal lunedì al giovedì) - Aperto al pubblico
  • Nei fine settimana (venerdì e sabato)
  • * Venerdì dalle 16:00 alle 20:00
  • * Sabato dalle 8:00 alle 20:00

Ho bisogno di una patente di guida internazionale?

Fai un quiz e verifica la tua idoneità

Domanda 1 di 3

In quale paese hai ottenuto la patente di guida?

Ho bisogno di un permesso di guida internazionale?

Scelto da migliaia di conducenti dal 2018

Scelto dai clienti di:

Clienti di fiducia della International Drivers Association