Travel Passport

Perché portare un IDP durante la guida in Perù?

Il PIG è un documento di riconoscimento valido in più di 150 paesi, in tutto il mondo, e contiene nome, foto e informazioni sull'autista nelle 12 lingue più parlate nel mondo - è comprensibile per la maggior parte dei funzionari locali e autorità dei paesi che visitate.

Traduce le tue informazioni di identificazione in 12 lingue, quindi parla la lingua anche se non lo fai. Il Perù consiglia vivamente un permesso di guida internazionale.

Avvia la mia richiesta
Police checking drivers International Drivers Permit

Come ottenere il tuo PIG

Abbiamo semplificato il processo di richiesta creando una piattaforma che ti guida, in tal modo saprai esattamente di cosa hai bisogno per completare con successo la tua richiesta.

IDA Application

1. Candidatura online

Iniziaqui la tua richiesta di Patente di Guida Internazionale.

Upload Photo

2. Carica la foto

Assicurati di caricare una foto aggiornata e con i parametri corretti.

Guaranteed satisfaction

3. Ottieni l'approvazione

Aspetta la tua conferma e sei pronto a partire!

Avvia la mia richiesta
5 star rating by Mile Wessels
5 star rating by Mile Wessels
5-start rating Trustpilot

Veloce, facile e professionale

Mike Wessells, Stati Uniti d'America

Verified IconCliente verificato

Quando ho appreso che dovevo mostrare un permesso di guida internazionale con breve preavviso, non sapevo con certezza quanti problemi ci sarebbero stati e se sarebbe stato possibile. Così sono andato sul sito web dell'International Drivers Association, dove l'intero processo è stato molto facile da seguire. Sono stato felice di ricevere il mio permesso in 15 minuti! Consiglio vivamente questo servizio.

Scelto da migliaia di clienti da

  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association

Il Perù è un paese tropicale, con la sua punta settentrionale che sfiora quasi l'Equatore. Il Perù, ufficialmente la Repubblica del Perù, ha climi, stili di vita e attività economiche diversi. Questi vengono acquistati agli estremi dell'elevazione e dai venti di sud-ovest che si schiariscono attraverso la fredda Corrente del Perù che scorre lungo la costa del Pacifico. La lingua ufficiale del paese è lo spagnolo, ma il quechua e l'aymara sono ancora comuni in alcune regioni e sono molto parlati.

Molti hanno detto che le strade cittadine del Perù possono essere un po 'stressanti, e sì, potrebbe essere accurato, ma non hai visitato il Perù per girare per le città. Ci sono molte belle destinazioni all'interno del Perù e il modo migliore per goderti ogni destinazione è fare un viaggio su strada. Ma prima di qualsiasi viaggio, assicuriamoci di avere tutto il necessario per noleggiare un'auto.

Quando si noleggia un'auto, è necessario preparare articoli come il permesso di guida internazionale per il Perù come requisito e altri come passaporto, patente di guida, visto e prova di assicurazione. Supponi di non esserti registrato per un IDP; puoi sempre scegliere di iscriverti tramite una patente di guida internazionale affidabile per il sito web del Perù come l'International Driver's Association.

Qui troverai IDP affidabili e di alta qualità elaborati a un prezzo basso. Offrono anche un pacchetto che puoi ottenere e include una copia digitale in modo da poter scaricare la tua patente di guida internazionale per il Perù sul tuo telefono cellulare.

Le migliori destinazioni del Perù

Il Perù è un paese che ha molto da offrire e deve essere esplorato. Con la sua terra, la storia, le tradizioni coloniali e moderne, il paese può fornire molte attività per soddisfare ogni turista e regalarti un'esperienza indimenticabile. E se vuoi guidare lungo le strade lunghe e audaci del paese, assicurati di avere la tua patente di guida internazionale per il Perù.

Lima

Lima è la capitale del Perù ed è anche conosciuta come la Città dei Re. La città simboleggia la storia, l'industria e l'indipendenza coloniali spagnole. Anche se molti hanno detto che è la città più popolata del Perù, non si può negare che la città offre più cose di quante sembri. Ecco la nostra guida di Lima, Perù sulle cose più importanti che devi sapere quando visiti la città.

Quando è il momento migliore per partire?

Lima è meglio visitata da dicembre ad aprile poiché si trova nell'emisfero meridionale. Questi mesi hanno il clima estivo più caldo durante tutto l'anno. Se preferisci una temperatura più fresca, potresti visitare Lima da maggio a novembre. Entro questi mesi, probabilmente vedresti una fitta nebbia marina sospesa sulla città insieme ai cieli nuvolosi; i locali di Lima lo chiamano La Garua.

Cosa posso fare a Lima?

Museo Larco

Il Museo Larco è un museo locale a Lima dove puoi vedere la storia del Perù. Puoi trovare antiche collezioni della cultura precolombiana dove espone le popolazioni indigene del Perù. Se ti stanchi di guardare le mostre tutto il giorno, il museo dispone di un ristorante in loco dove puoi rilassarti e goderti il piacevole cibo che servono o visitare gli splendidi giardini.

Miraflores

Miraflores ha il modo migliore per godersi le vedute costiere del Perù e sentire la tradizione e la storia della città. A Miraflores, puoi passeggiare in un parco chiamato Parque del Amor per avere una splendida vista sull'Oceano Pacifico o andare a Huaca Pucllana per vedere l'antica piramide. Per souvenir e shopping, puoi andare in un centro commerciale chiamato Larcomar.

Lima Gourmet Company

Per gli amanti del cibo là fuori, dovresti considerare di fare un tour gastronomico con Lima Gourmet Company. Offrono tour mattutini e serali intorno a Lima e concludono il tempo servendo il cibo migliore e autentico che la città offre per 130 dollari USA. Non hai il budget per un tour di fantasia? Bene, c'è anche un Haku Tour che offre varie uscite di gruppo non limitate al cibo.

Cosa rende famosa Lima?

Lima, la capitale del Perù, è famosa per il suo simbolismo attraverso la storia, l'industria e l'indipendenza coloniali. I viaggiatori sarebbero impegnati a Lima per giorni non a causa del traffico congestionato, ma a causa delle sue antiche piramidi di cemento, dei parchi sull'oceano e dell'architettura coloniale.

Posso guidare a Lima?

Generalmente, quando vai in Perù, il primo posto in cui atterrerai è Lima. Ma supponiamo che tu sia in un'altra città, puoi prendere un volo interno del Perù per Lima. Se ti trovi a Cusco, queste sono le indicazioni stradali per Lima, Perù.

C'è qualche significato storico a Lima?

Lima era la capitale culturale, economica, sociale e del vicereame del Perù e una città essenziale nelle colonie sudamericane spagnole. Magnifici edifici sono stati creati durante il periodo coloniale nel centro storico di Lima. La Plaza Mayor di Lima è il centro circondato dalla Cattedrale di Lima, dal Palazzo del Governo, dal Palazzo Arcivescovile, dal Palazzo Municipale e dal Club de la Union.

  • Prendi Av La Paz e Primavera verso Alameda Pachacuteq / San Martín.
  • Prendi la Route 3S, Route 28A, Aup. Panamericana Sur / Panamericana Sur e Carr. Panamericana Sur / Route 1S fino ad Av Paseo de la República a La Victoria.
  • Prendi Av 9 de Diciembre e Avenida Alfonso Ugarte fino alla tua destinazione a Cercado de Lima.
  • Prima di guidare a Lima, assicurati di controllare il tuo permesso di guida internazionale per il Perù, se lo hai con te. È vietato guidare in Perù se non hai con te IDP, passaporto e patente di guida locale. Fai scaricare la tua copia digitale del permesso di guida internazionale in Perù o il permesso fisico stesso, compresi i requisiti IDP in Perù sopra menzionati.

Cusco

La città di Cusco è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1983 ed è stata la sede iniziale del potere dell'Impero Inca. È una città vicino alla valle di Urubamba della catena montuosa delle Ande ed è la settima città più popolata del Perù. Ma anche con la sua popolazione, l'atmosfera della città rimane un'atmosfera romantica e europea con la sua architettura Inca e del XVI secolo e le strade strette e tortuose.

Quando è il momento migliore per partire?

Da giugno a metà settembre sono i periodi migliori per andare a Cusco anche se le temperature si aggirano tra i 60 gradi Celsius (140 gradi Fahrenheit) da metà a superiori durante tutto l'anno. E anche con le temperature durante questi mesi, è ancora la stagione turistica di punta della città e puoi aspettarti altri escursionisti nella maggior parte delle località.

Cosa posso fare a Cusco?

Museo del Pisco

Se vuoi rilassarti e goderti lo scenario che offre Cusco, il Museo del Pisco è il posto giusto. Il Museo del Pisco offre agli ospiti lezioni di cocktail e degustazione di volo di pisco, una tipica bevanda alcolica peruviana che si prende prima di un pasto per stimolare l'appetito.

Plaza de Armas

Plaza de Armas è la piazza principale di Cusco e il sito più iconico della città dove puoi comodamente passeggiare, uscire e rilassarti dopo un'intensa giornata di visite. Vari negozi e ristoranti intorno a Plaza de Armas e alla casa della cattedrale di Cusco, patrimonio dell'UNESCO. Puoi vedere reperti archeologici, manufatti e opere d'arte coloniali.

Vinicuna

È una montagna nelle Ande del Perù e ha un'altitudine di 5.200 metri sul livello del mare. La vigogna è conosciuta come la famosa Rainbow Mountain, dove puoi fare un viaggio di un'intera giornata da Cusco. Ha un'altitudine elevata che sarebbe fantastica per le persone che amano fare escursioni. Puoi accedere alla montagna guidando per due ore da Cusco e una passeggiata di cinque chilometri o un giro di 4 ore attraverso Pitumarca e una passeggiata di due chilometri su per la collina.

Cosa rende famosa Cusco?

Cusco è famosa per la sua bellissima città con un'atmosfera romantica e un'atmosfera europea nonostante abbia una popolazione numerosa. Cusco è stata anche dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1983. È la capitale del passato degli Incas ed è una delle più antiche città abitate ininterrottamente del Sud America. Gli edifici dell'antica città Inca divennero le fondamenta della cultura spagnola oggi e gli Incas costruirono i muri di pietra allineati nelle strade.

Posso guidare a Cusco?

Il modo più rapido per arrivare a Cusco è tramite un volo interno del Perù. Ma puoi anche guidare a Cusco da Lima. Guidare a Cusco dalla capitale Lima con il tuo veicolo ti impiegherà circa un giorno, dare o avere, ma ogni viaggio ne vale la pena se sai che ci sarà una magnifica destinazione davanti. Se sei con amici o familiari, un viaggio su strada a Cusco sarebbe molto più economico che prenotare un volo.

I requisiti per la guida sono la patente di guida e il permesso di guida internazionale per il Perù. Se non ne hai fatto domanda, puoi andare online e registrarti per una patente di guida internazionale per il Perù sul sito web. Assicurati di scaricare anche il tuo permesso di guida internazionale per il Perù sul tuo telefono se hai smarrito la tua copia stampata.

C'è qualche significato storico a Cusco?

Cusco era la capitale amministrativa e religiosa dell'Impero Inca nell'antico Perù dal 1400 al 1534 d.C. Gli Incas erano il più grande impero del Sud America e del mondo intero avendo territori da Quito a Santiago. A quel tempo, la popolazione di Cusco era fino a 150.000 ed era dominata da edifici e palazzi raffinati. Il Coricancha è l'edificio più prospero della città e nelle vicinanze risiede il tempio del dio del sole Incas, Inti.

  • Prendi l'Avenida Alfonso Ugarte fino ad Au. Panamericana Nte./Ctra. Panamericana Nte./Vía Evitamiento / Route 1N a Rímac.
  • Guida da Carr. Centrale, Strada 3S, Strada 3SB, Huancayo-Huancavelica / Mariscal. Castilla e Route 3S a Cusco.
  • Prendi Tomasa Tito Condemayta, Urb. Chinchero - prolg. av. Humberto Vidal Hunda e De La Raza a Calle Plateros.
  • La tua destinazione sarà sulla sinistra.

La Valle Sacra degli Incas

La Valle Sacra o la Valle di Urubamba è una destinazione eccellente se vuoi esplorare le antiche rovine di Inca e goderti le attività all'aria aperta. Per i visitatori che vogliono rimanere per più di un giorno, la Inkaterra Hacienda Urubamba è il luogo di alloggio perfetto. Un hotel simile a una hacienda situato nel centro della Valle Sacra che offre più uscite durante il tuo soggiorno.

Quando è il momento migliore per partire?

Il periodo migliore per andare nella Valle Sacra va da aprile a ottobre, dove il sole splende, il tempo è magnifico, le piogge sono rare e la brezza dell'aria è piacevole. Anche se anche in questi mesi, potresti comunque subire degli acquazzoni nel pomeriggio o, se sfortunato, pioverebbe tutto il giorno. Ma anche con la pioggia, ci sono ancora molte attività che puoi fare al chiuso.

Cosa posso fare nella Valle Sacra degli Inca?

Tour di avventura

I tour avventurosi sono offerti nella Valle Sacra, dove è possibile scegliere in bicicletta, a cavallo, a piedi e in rafting in tutta la regione. Per i visitatori che non amano il programma serrato di un tour, puoi assumere una guida turistica locale per vivere un'avventura tutta tua, al tuo ritmo.

Esplorare luoghi

Nella Valle Sacra, ci sono numerosi luoghi mozzafiato che puoi esplorare, le Salinas de Maras, Salinas de Maras, la città di Ollantaytambo, ecc. Il villaggio di Ollantaytambo è il tipico punto di partenza del Cammino Inca (percorso escursionistico per Machu Picchu) e la casa della fortezza Inca con grandi terrazze in pietra costruite sul fianco della collina. Quando esplori luoghi da solo, guidare è il modo migliore. Porta con te la patente di guida.

Cosa rende famosa la Valle Sacra degli Inca?

La Valle Sacra è una delle principali destinazioni dove vedresti ed esplori altre antiche rovine Inca e ha molti famosi siti archeologici. La terra fu utilizzata per la prima volta intorno all'800 a.C. dalla civiltà Chanapata a causa del terreno fertile.

Posso guidare fino alla Valle Sacra degli Inca?

Guidare da Cusco alla Valle Sacra con il tuo veicolo impiegherà circa due ore e con la tua patente di guida e il permesso di guida internazionale per il Perù come guida per le autorità. I permessi di guida internazionali possono aiutarti a conversare senza stress quando si tratta di posti di blocco. A volte non ci sarebbe affatto una conversazione se sia tu che l'ufficiale non riuscite a capirvi. Ci sono due percorsi per arrivare alla Valle Sacra, o prendere la strada Urubamba o la Route 28G e la Route 28B.

Urubamba Road

  • Prendi Av La Paz e Primavera verso Alameda Pachacuteq / San Martín.
  • Prendi la Route 3S fino a CU-1185.
  • Segui CU-1185.
  • Continua a Yucay.
  • Svoltare a destra in Amaru Yupanqui.
  • Da Amaru Yupanqui, puoi fare un'escursione nella Valle Sacra o fare un tour.

Route 28G e Route 28B

  • Prendi Av La Paz e Av. Infancia ad Av. de La Cultura / Itinerario 3S.
  • Segui la Route 28G e la Route 28B per Amaru Yupanqui a Yucay.
  • Svoltare a sinistra in Amaru Yupanqui.
  • Da Amaru Yupanqui, puoi fare un'escursione nella Valle Sacra o fare un tour.

Guidare in Perù richiederà un permesso di guida internazionale per il Perù, quindi assicurati di controllare di avere il tuo ed è ancora valido il giorno in cui lo usi. Affinché tu possa verificare la validità della tua patente di guida internazionale in Perù, ci sarà una frase nel tuo libretto che dice "valido fino a", accanto vedrai la data fino a quando il tuo IDP sarà valido. Anche la patente di guida internazionale per il Perù scaricata sul telefono ha una data di validità del tuo IDP.

C'è qualche significato storico nella Valle Sacra di Inca?

La Valle Sacra ha ospitato città belle e tradizionali sin dall'epoca coloniale. La Valle Sacra è dove gli Incas costruirono le loro cittadelle come Pisac, Ollantaytambo e Chinchero, che coltivavano vari prodotti agricoli su terrazzamenti come Moray. Oggi, queste attrazioni turistiche sono i pochi luoghi che ogni visitatore dovrebbe visitare prima di recarsi a Machu Picchu.

Machu Picchu

Machu Picchu è una delle cittadelle Inca del XV secolo nella Cordigliera orientale nel Perù meridionale, su un crinale di 2.430 metri (7970 piedi). Machu Picchu è una destinazione rivoluzionaria e forse il motivo per cui i visitatori in Perù vorrebbero visitare l'area. Machu Picchu non deluderà le tue speranze e fa parte delle Sette Meraviglie del Mondo.

Quando è il momento migliore per partire?

Supponiamo che tu voglia fare un trekking più tranquillo e pacifico, il periodo migliore per andare a Machu Picchu in ottobre e settembre. Tieni presente che settembre è la fine della stagione secca, quindi preparati alla pioggia.

Cosa posso fare a Machu Picchu?

Escursionismo

Sebbene ci sia un autobus che puoi portare fino a Machu Picchu, vale la pena svegliarsi presto per aspettare in fila per l'autobus quando sai che puoi prendere un sentiero escursionistico per salire sulla montagna? Durante le escursioni a Machu Picchu, il percorso è più diretto rispetto a prendere l'autobus e ti porterà in una o due ore, a seconda della velocità con cui vai. È un'avventura in sé quando si fa un'escursione in montagna e si sarà in grado di apprezzare la vista più di quando si prende l'autobus.

Esplora le rovine

Una volta arrivato in cima a Machu Picchu, vedrai molte antiche rovine di "La città perduta degli Incas". Puoi esplorarli, partendo dal Tempio del Sole fino al Prison Group e al Tempio del Condor. Puoi anche prendere il tuo tempo per scattare foto di alcune rovine per dimostrare che hai visitato le antiche rovine di Machu Picchu.

Cosa rende famoso Machu Picchu?

Machu Picchu, parte delle Sette Meraviglie del Mondo e non ha mai lasciato deluso i visitatori della zona. È l'attrazione principale del Perù e certamente è una delle destinazioni più memorabili del paese.

Posso guidare a Machu Picchu?

Purtroppo l'unico modo per arrivare a Machu Picchu è prendere il sentiero, l'autobus o il treno Inca Rail che parte da Cusco o Ollantaytambo. Anche se per visitare Machu Picchu, è necessario acquistare il biglietto in anticipo perché solo un numero limitato di visitatori potrebbe salire sulla montagna.

C'è qualche significato storico a Machu Picchu?

Machu Picchu, costruito nel XV secolo, fungeva da centro di culto, luogo di osservazione astronomica e luogo di riposo della famiglia reale degli Inca Pachacutec. Il suo nome era dalla parola Quechua che significa "Vecchia Montagna". Si ritiene che solo gli alti ranghi sociali degli Incas (circa 200-300) vivessero a Machu Picchu solo in base alle dimensioni della cittadella.

L'Amazzonia peruviana

L'Amazzonia peruviana è ricca di fauna selvatica ed è conosciuta come la patria dell'anaconda. Copre il 60% del paese ed è una delle aree biologicamente distinte del mondo. La cultura e le tradizioni all'interno dell'Amazzonia ti aprono gli occhi e sicuramente non ti stancherai mai di vedere la fauna selvatica.

Quando è il momento migliore per partire?

I viaggiatori che vogliono trascorrere il resto della visita facendo trekking ed esplorazioni, il periodo migliore sarebbe da giugno a ottobre, dove questi mesi sono comunemente le stagioni secche. Per gli altri che vogliono percorrere la foresta in barca, è possibile visitare durante la stagione delle piogge, da novembre ad aprile. Questi mesi sono i migliori per le gite in barca a causa delle forti piogge che provocano l'innalzamento dei fiumi. Tieni presente che se vuoi visitare durante la stagione delle piogge, assicurati di partecipare a un tour o assumere una guida poiché puoi facilmente perderti ed essere esposto ad animali pericolosi.

Cosa posso fare nell'Amazzonia peruviana?

Fai un giro in barca

Innumerevoli scenari sono visti mentre si va in barca, le splendide acque, i colori della foresta pluviale, i piccoli villaggi (alcuni galleggianti) e, se fortunati, i delfini. Si consiglia vivamente di fare un giro in barca nel Rio delle Amazzoni. Quando fai un giro in barca, ci sono molte scelte che puoi prendere, barche di lusso, navi da carico, motoscafi e piccole canoe a motore.

Nuota in Amazzonia

Mentre molti di noi sanno che l'Amazzonia è un posto pericoloso per nuotare, ci sono sempre guide turistiche e guide locali che possono unirsi a te per identificare i fiumi sicuri. Anche con le centinaia di alberi che circondano l'Amazzonia, fa ancora caldo e niente è meglio che fare una nuotata veloce nel fiume per rinfrescarci.

Hangout con le scimmie

L'Amazzonia è una casa per la fauna selvatica e quale modo migliore per conoscerne alcuni che incontrarli, in particolare le scimmie. C'è una visita guidata nella zona, e alcuni di loro offrono ritiri per uscire con alcune scimmie. Ma attenzione, è noto che le scimmie portano gli effetti personali delle persone (cappelli, macchine fotografiche e occhiali, ecc.), Quindi fai attenzione se vuoi lasciare l'area con le tue cose.

Cosa rende famosa l'Amazzonia peruviana?

L'Amazzonia peruviana è la quarta foresta più grande del mondo. Ha una biodiversità eccezionale e ospita 700 tipi di felci, più di 7300 fiori diversi, 180 rettili, 262 anfibi, 293 mammiferi, 697 pesci, 806 uccelli e 2500 farfalle. Per le persone che amano la natura e la fauna selvatica, l'Amazzonia peruviana sarà il momento clou della tua vacanza in Perù.

Posso guidare nell'Amazzonia peruviana?

È possibile prenotare un volo interno del Perù da Cusco a Puerto Maldonado se si desidera arrivare rapidamente. Ma se preferisci fare il viaggio della tua vita, puoi seguire queste indicazioni per raggiungere l'Amazzonia peruviana. Puoi controllare la guida alla guida in Perù sul nostro sito web se vuoi conoscere le regole quando guidi sulle strade peruviane.

Per guidare in tutto il paese, devi avere una licenza internazionale per il Perù. Perché hai bisogno di una patente di guida internazionale in Perù? Bene, è una traduzione della tua patente di guida nativa, ed è illegale guidare in Perù con il tuo permesso nativo, e se ti beccano in questo modo, verresti rinchiuso in prigione o espulso. Non c'è nessun esame se vuoi registrarti per un permesso di guida internazionale per il Perù, quindi non dovrai preoccuparti di studiare.

C'è qualche significato storico nell'Amazzonia peruviana?

Dal nome stesso, l'Amazzonia è il "polmone della Terra" e l'Amazzonia peruviana copre quasi i 2/3 del paese, dove protegge un'immensa quantità di piante e animali. Alcune piante dell'Amazzonia peruviana sono utilizzate nella medicina moderna per curare le malattie e alcune non sono ancora state scoperte.

  • Prendi Av La Paz e Mateo Pumacahua fino ad Av 28 de Julio.
  • Svoltare a sinistra in Av 28 de Julio.
  • Segui Av Velasco Astete, Vía de Evitamiento e Vía de Evitamiento fino a Carr. Cusco - Paucartambo / Percorso 3S.
  • Continua su Carr. Cusco - Paucartambo. Guidi a Carr a Manu.
  • Prima di andare in Amazzonia, vedrai una piccola città chiamata Kosñipata. Lì puoi trovare un'area di alloggio e un posto dove parcheggiare la tua auto prima di fare trekking in Amazzonia.

Regole di guida più importanti in Perù

Sebbene tu possa prendere voli interni in Perù per spostarti da una città all'altra, guidare in Perù ti fa vedere il fascino sottile del paese che potrebbe essere raggiunto solo durante la guida. Tuttavia, guidare in Perù, soprattutto in città, può essere stressante e pericoloso se non si conoscono regole prima di mettersi al volante. Poiché alcuni conducenti locali in Perù non rispettano la legge, la conoscenza di alcune guide essenziali durante la guida è altamente raccomandata per guidare in sicurezza in tutto il paese.

Nessuna guida ubriaca

I conducenti in Perù possono avere solo 50 milligrammi di alcol per ogni 100 millilitri di sangue. Se vieni sorpreso ad avere più di 50 milligrammi, potresti ottenere una cifra enorme sul tuo biglietto, o se qualcuno, passeggero o pedone, si è fatto male, potresti essere condannato alla prigione da 60 giorni a cinque anni, a seconda di quanto sia critica la persona è.

Guidare di notte

Se vuoi guidare di notte in Perù, riconsideralo prima di farlo. Alcuni camion non utilizzano correttamente i fari e gli autobus accelerano più velocemente del solito. Se c'è una spiegazione ragionevole per guidare di notte, assicurati di stare molto attento sulla strada. Assicurati che il tuo veicolo sia in buone condizioni prima di iniziare a guidare.

Porta il tuo permesso di guida internazionale in Perù

I visitatori che vogliono guidare in Perù devono avere il loro IDP per poter circolare legalmente per le strade del Perù. Una patente di guida internazionale per il Perù è una guida e una traduzione per gli agenti di polizia in modo che possano comprendere appieno la tua patente nativa. È facile registrarsi e non è necessario sostenere un esame per il permesso di guida internazionale per il Perù.

Su un sito web chiamato International Drivers Association, puoi facilmente registrarti per un permesso / patente di guida internazionale in Perù e la loro casella di chat è sempre disponibile per guidarti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. C'è anche un esempio sulla loro homepage per sapere che aspetto ha una patente di guida internazionale per il Perù.

Quali sono i requisiti del permesso / patente di guida internazionale in Perù?

Alcune aziende offrono una validità di tre anni a un prezzo basso sul loro sito web. Vedrai anche un campione della loro patente di guida internazionale in Perù o in qualsiasi altro paese. Ecco una guida per i documenti necessari per richiedere un permesso di guida internazionale per il Perù:

Quando tutti i documenti sono stati inviati, sarà necessario attendere due ore per essere esaminati e approvati. Una volta approvato, l'azienda te lo invierà per posta entro sette giorni o un mese, a seconda di dove vivi. E non devi preoccuparti di studiare prima di registrarti perché non è previsto alcun esame quando si richiede una patente di guida internazionale in Perù.

Come posso ottenere un permesso di guida internazionale in Perù?

Puoi registrarti per una patente di guida internazionale per il Perù online, oppure puoi fare domanda quando arrivi in Perù. Tuttavia, non vi è alcuna garanzia che non ci sarà alcun esame se ottieni la tua patente di guida internazionale in Perù nel paese. E se è la prima volta che fai domanda, potresti chiederti: "hai bisogno di una patente di guida internazionale in Perù?" La risposta è sì perché una patente di guida internazionale per il Perù è una traduzione della tua patente nativa. Fa parte dei requisiti del paese e delle agenzie di autonoleggio se prevedi di guidare in Perù.

Posso ottenere un'assicurazione per il permesso di guida internazionale in Perù per le auto?

È necessario presentare la licenza e il visto validi per ottenere un'assicurazione per il permesso di guida internazionale in Perù per le auto. Se uno dei due manca, non potresti ottenere l'assicurazione auto in Perù. È necessario presentare un'assicurazione di terzi quando si noleggia un'auto in Perù; fa parte del loro requisito e quindi per la tua sicurezza. Non tutte le agenzie di autonoleggio offrono grandi assicurazioni sul loro accordo.

Guidare in Perù è semplicissimo se hai tutti i requisiti con te, come il tuo permesso di guida internazionale e la patente di guida. Vale anche la pena sapere quali sono le regole di guida che devi osservare sulle strade del Perù. Se vuoi conoscere più regole di guida, puoi consultare la nostra guida alla guida in Perù.

  • Fotocopia della tua licenza nativa (fronte e retro)
  • Carta di credito per il pagamento
  • Foto formato tessera
  • Modulo compilato della tua domanda

Ottieni un Permesso di Guida Internazionale a $49

+ Sostituzione internazionale

International Drivers Permit Booklet, Card and Phone App
Avvia la mia richiesta
  • Yes Checkmark
    100% Soddisfatto o Rimborsato
  • Yes Checkmark
    Spedizione internazionale veloce
  • Yes Checkmark
    Versione digitale consegnata in 2 ore o meno
International Drivers Permit Booklet, Card and Phone App