Travel Passport

Perché avere un PIG mentre si guida nei Paesi Bassi?

Il PIG è un documento di riconoscimento valido in più di 150 paesi, in tutto il mondo, e contiene nome, foto e informazioni sull'autista nelle 12 lingue più parlate nel mondo - è comprensibile per la maggior parte dei funzionari locali e autorità dei paesi che visitate.

Traduce i tuoi dati identificativi in 12 lingue - quindi parla la lingua al posto tuo. I Paesi Bassi raccomandano vivamente una patente di guida internazionale.

Ordina ora il tuo Permesso di Guida Internazionale
Safe Payment Logos, PayPal, Credit Card, Verified

Come ottenere il tuo PIG

Abbiamo semplificato il processo di richiesta creando una piattaforma che ti guida, in tal modo saprai esattamente di cosa hai bisogno per completare con successo la tua richiesta.

IDA Application

1. Candidatura online

Iniziaqui la tua richiesta di Patente di Guida Internazionale.

Upload Photo

2. Carica la foto

Assicurati di caricare una foto aggiornata e con i parametri corretti.

Guaranteed satisfaction

3. Ottieni l'approvazione

Aspetta la tua conferma e sei pronto a partire!

Ordina ora il tuo Permesso di Guida Internazionale
5 star rating by Mile Wessels
5-start rating Trustpilot

Veloce, facile e professionale

Mike Wessells, Stati Uniti d'America

Verified IconCliente verificato

Quando ho appreso che dovevo mostrare un permesso di guida internazionale con breve preavviso, non sapevo con certezza quanti problemi ci sarebbero stati e se sarebbe stato possibile. Così sono andato sul sito web dell'International Drivers Association, dove l'intero processo è stato molto facile da seguire. Sono stato felice di ricevere il mio permesso in 15 minuti! Consiglio vivamente questo servizio.

Scelto da migliaia di clienti da

  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association
  • International Drivers Association

Conosciuta come la terra dei corsi d'acqua e dei campi di tulipani, questo paese del Mare del Nord è un rifugio per i viaggiatori grazie al suo clima fresco tutto l'anno. I Paesi Bassi sono considerati uno dei paesi del futuro a causa del loro forte sostegno e orientamento allo sviluppo sostenibile. Questo paese basso funge da modello di molte innovazioni ingegneristiche e architettoniche in tutto il mondo e ospita molti monumenti e pezzi storici europei.

Alcune delle personalità più leggendarie del mondo hanno anche inciso le loro storie nelle strade e negli edifici dei Paesi Bassi. Se hai sentito parlare di Vincent Van Gogh e di Anne Frank, imparerai di più sulle loro vite e storie in prima persona nei Paesi Bassi. Inutile dire che i Paesi Bassi sono il luogo in cui storia e futuro si scontrano perfettamente.

Un viaggio nei Paesi Bassi sarebbe indimenticabile. Ci sono solo centinaia di siti da esplorare e attività per sperimentare che una (1) provincia da sola richiederebbe già più di un giorno se ti immergessi davvero. Questa guida ti aiuterà attraverso alcune delle destinazioni più popolari nei Paesi Bassi, inclusi alcuni aspetti tecnici sulla guida con una patente straniera, come ottenere una patente di guida internazionale nei Paesi Bassi e le regole stradali.

Principali destinazioni nei Paesi Bassi

Non è facile classificare le destinazioni nei Paesi Bassi perché ogni sito ha la sua storia e il suo fascino unici. Scorri l'elenco qui sotto per scoprire le famose fermate dei viaggi su strada nei Paesi Bassi.

Markthall

Situato a Rotterdam, Markthall è uno dei mercati alimentari più iconici del mondo. Puoi trovare tutte le prelibatezze locali da antipasti, frutta, verdura, pasticceria, primi piatti e dessert. Hanno persino prodotti freschi consegnati ogni giorno direttamente dalle fattorie! E puoi averli cucinati e serviti per te nelle aree da pranzo designate.

Questo mercato coperto (non preoccuparti perché è ben ventilato) presenta anche un design elogiato da molti artisti. All'esterno vedrai un alto tetto ad arco con rivestimento in vetro che aiuta nella ventilazione dell'edificio e all'interno, vedrai le opere d'arte più grandi del mondo che coprono il soffitto dell'edificio.

Sarebbe bene ricordare che prima di visitare Markthall, potresti voler preparare un po 'di più lo stomaco in modo da avere più spazio per accogliere tante e tante prelibatezze. Il mercato è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00, tranne la domenica in cui l'orario di apertura è dalle 12:00 alle 18:00.

Zutphen

Questa città centrale è una zona dolce per una giornata più rilassata. Si può fare una tranquilla passeggiata per le strade tra cortili secolari e castelli; annusare le fresche foglie autunnali che cadono dai grandi baldacchini; assapora il miglior caffè pomeridiano che avrai lungo il fiume; o bevi vino in cima alla collina con le viste più panoramiche delle lussureggianti riserve naturali dei Paesi Bassi.

Zutphen è ciò che la gente chiama una città molto sottovalutata. Il cibo da solo nella zona è qualcosa che vale la pena guidare. Ecco alcuni dei ristoranti più consigliati dai visitatori precedenti:

  • Broodcafe Driekant
  • Koffie di Van Rossum
  • Cafe Camelot
  • Volkshuis
  • IJssalon Talamini Zutphen
  • Efeze
  • The Rough Meat Company
  • Genietcafe Zutphen
  • Vaticano

Ci sono anche ristoranti che si concentrano su altre cucine internazionali. Ciò include greco, indonesiano, cinese e francese, solo per citarne alcuni. Quindi, se mai hai voglia di cibi più specializzati, Zutphen è il tuo posto.

Flevoland

Se la scienza e l'ingegneria suscitano così tanta gioia in te, vai al Flevoland. Il governo ha bonificato circa ⅓ dell'intera superficie terrestre dei Paesi Bassi. La maggior parte di questo è ciò che ora è Flevoland. Qui vedrai l'ingegnosità degli olandesi quando si tratta di sviluppo di infrastrutture sostenibili.

A parte questo, questo villaggio di pescatori conserva molti reperti storici che puoi vedere nei diversi musei, inclusi i relitti che sono stati scoperti quando hanno bonificato l'area per la prima volta!

Flevoland si trova a circa 49 minuti dalla capitale Amsterdam. Puoi prendere i mezzi pubblici o guidare da solo in auto.

Alkmaar

Una (1) parola che può anche venire in mente quando parliamo dei Paesi Bassi è formaggio. Molto formaggio! Se sei una di quelle persone che non possono vivere senza questa bontà appetitosa, il mercato del formaggio di Alkmaar sarà il paradiso per te. Una media di 2.400 forme di formaggio vengono vendute nel mercato di Alkmaar ogni settimana, ed è accompagnato da commercianti festivi e folle.

Oltre ad andare in un'avventura di degustazione di formaggi, imparerai e vedrai come viene prodotto il formaggio Gouda tradizionalmente e meccanicamente. Il mercato si trova a Waagplein ed è aperto dalle 10:00 alle 12:30 tutti i venerdì da aprile a settembre.

Casa di Anne Frank

Anne Frank è una vittima dell'Olocausto morta nei campi di concentramento nazisti durante la seconda guerra mondiale. Questa bambina è diventata un nome familiare a causa dei suoi resoconti scritti che dettagliavano gli eventi della seconda guerra mondiale. La sua famiglia ebrea si è nascosta per due (2) anni, e questo è stato il momento in cui ha iniziato a scrivere dei suoi pensieri, eventi e sentimenti.

La casa di Anne Frank si trova in Prinsengracht 263, Amsterdam. Se visiti il museo, avrai la possibilità di vedere la "Dependance segreta" dietro lo scaffale girevole dove si rifugiarono lei e la sua famiglia.

La casa di Anne Frank è aperta dalle 12:00 alle 19:00 nei giorni feriali e dalle 9:00 alle 19:00 nei fine settimana. I biglietti per i musei possono essere acquistati solo online poiché dovrai scegliere una fascia oraria specifica.

Maastricht

La città di Maastricht è famosa per la sua rete di tunnel sotterranei. Questi tunnel e grotte sono aperti al pubblico tramite una visita guidata e si estendono in un'ampia area sotterranea della città. I tunnel sono accessibili tramite la collina di San Pietersberg, le grotte di Zonneberg e il forte di San Pietro. Dovrai prenotare in anticipo online perché non tutti e tre (3) gli ingressi sono aperti tutti i giorni.

A parte i tunnel, sapevi che l'Unione europea è nata a Maastricht? È stato attraverso il trattato di Maastricht che ha lasciato il posto a controlli alle frontiere più confortevoli tra i paesi dell'UE. C'è così tanta storia a Maastricht che un viaggio nella zona può rappresentare il momento clou del tuo viaggio on the road nei Paesi Bassi.

Cintura dei canali di Amsterdam

La rete di canali di Amsterdam, lunga 49,89 km, è un must sia per i visitatori stranieri che per i residenti. Se cerchi foto di Amsterdam online, la prima cosa che probabilmente vedrai sono le immagini con i canali sullo sfondo.

In estate puoi pagaiare o fare un tour guidato dei canali, mentre in inverno puoi pattinare sulla superficie ghiacciata. I canali sono fiancheggiati da edifici storici, tra cui rimesse per barche, musei e ristoranti a cui puoi entrare solo cavalcando una barca nei canali.

La cintura dei canali è una destinazione molto accessibile in quanto si trova solo nella capitale dei Paesi Bassi. Quindi non perdere questo sito patrimonio mondiale dell'UNESCO unico nel suo genere!

Museo Van Gogh

Se sei un appassionato d'arte, potrebbe essere impossibile per te non sapere chi è Vincent Van Gogh. Il famoso olio su tela "Notte stellata" è stato un'ispirazione popolare per tanti artisti. Questo vale anche per le altre sue opere degne di nota. Il Museo Van Gogh nei Paesi Bassi non ospita l'originale Notte stellata, ma ospita altri importanti cimeli dell'artista, comprese le sue lettere. Il museo mostra anche il maggior numero di opere di Van Gogh, quindi puoi aspettarti che potresti passare più di un'ora all'interno.

Il museo si trova ad Amsterdam e, se ti rechi in zona in auto, puoi parcheggiare l'auto al Q-park. Il museo è dalle 9:00 alle 17:00 nei giorni feriali e dalle 9:00 alle 18:00 nei fine settimana.

Regole stradali più importanti nei Paesi Bassi

Ora che hai letto i nostri consigli su dove andare inizialmente, dovrai familiarizzare con le diverse regole stradali in seguito. Sebbene i Paesi Bassi abbiano un sistema di trasporto pubblico molto efficiente, niente è meglio viaggiare per il paese con la tua auto. Per prima cosa, non ti sforzerai più di identificare dove prendere l'autobus / treno / tram e dove scendere. Di seguito sono riportate alcune delle regole stradali più critiche.

Età di guida legale nei Paesi Bassi

L'età minima legale per guidare nei Paesi Bassi è 17. I conducenti di 17 anni devono essere accompagnati da un altro conducente con licenza che abbia almeno 27 anni. Tuttavia, se hai compiuto 18 anni, non avrai più bisogno di un accompagnatore.

Inoltre, l'età minima legale per guidare non definisce lo standard per l'idoneità del noleggio auto. Gli affittuari devono avere almeno 21 anni per poter noleggiare un'auto.

Limiti di velocità

Per mantenere l'impressionante record di sicurezza stradale dei Paesi Bassi, tutti i conducenti dovrebbero mantenere una guida responsabile. Ciò include la guida al di sotto dei limiti di velocità. Inoltre, quando guidi in qualsiasi parte del mondo, la sicurezza degli altri utenti della strada dovrebbe essere una priorità, quindi fai attenzione ai limiti di velocità dell'area in cui stai guidando. Di seguito sono riportati i limiti di velocità nei Paesi Bassi:

  • Autostrade - 120 km / h
  • Strade principali - 100 km / h
  • Aree edificate - 50 km / h
  • Altre strade - 80 km / h

Anche veicoli specifici o specializzati sono fissati con limiti di velocità specifici ovunque si trovino nel paese. Ad esempio, le microcar sono consentite solo fino a un massimo di 45 km / h, mentre le biciclette a motore sono consentite solo fino a un massimo di 25 km / h.

Bere e regole di guida nei Paesi Bassi

I Paesi Bassi sono un paese di birre speciali. Se sai cos'è una Heineken, i Paesi Bassi sono il suo luogo di nascita. Un tour della birra e del vino nel paese è un'avventura in sé, ma devi ricordarti di bere moderatamente, soprattutto quando sei alla guida. Il governo olandese consente solo le seguenti concentrazioni massime di alcol:

  • 220 microgrammi di alcol per litro di alito
  • 0,5 milligrammi di alcol per millilitro di sangue

Se vieni sorpreso con un limite di alcol oltre il limite consentito, corri il rischio che la tua patente di guida venga sequestrata fino a quando non lasci il paese.

Patente di guida internazionale nei Paesi Bassi

Il permesso di guida internazionale (IDP) - Paesi Bassi è una traduzione valida della tua patente di guida nativa. Se hai intenzione di noleggiare un'auto e guidare nei Paesi Bassi, un IDP faciliterà un'esperienza di guida fluida. Inoltre, un IDP nei Paesi Bassi è utilizzabile in altri paesi del mondo a condizione che abbiano ratificato la Convenzione di Vienna e Ginevra sul traffico stradale.

Ho bisogno di una patente di guida internazionale nei Paesi Bassi?

La patente di guida internazionale è richiesta nei Paesi Bassi per i visitatori che provengono da un paese in cui la lingua non è scritta utilizzando l'alfabeto romano. In particolare, se la tua patente di guida madrelingua non è scritta in olandese, sarà necessaria la traduzione in inglese della tua patente di guida internazionale - Paesi Bassi. Avrai bisogno di una patente di guida internazionale in tutti i codici postali dei Paesi Bassi.

Inoltre, l'IDP ti aiuterà a spiegare la tua licenza nel caso in cui le autorità stradali richiedano di presentarne una e ti aiuterà a noleggiare un'auto più velocemente. In breve, per rispondere alla tua domanda su "Ho bisogno di una patente di guida internazionale in Olanda", sì, lo fai sicuramente.

Ci sono altri vantaggi nell'avere una patente di guida internazionale nei Paesi Bassi?

Ci sono effettivamente altri vantaggi nel possedere una patente di guida internazionale. I Paesi Bassi, come forse saprai, sono un paese delimitato dalla Germania a est e dal Belgio a sud. Puoi effettivamente estendere il tuo viaggio in questi paesi guidando la stessa macchina che hai usato nei Paesi Bassi, e non sarebbe un problema! Finché lo organizzi prima con la tua compagnia di autonoleggio.

Quali sono i requisiti per il permesso di guida internazionale - Paesi Bassi?

Per richiedere un permesso di guida internazionale nei Paesi Bassi, devi soddisfare i seguenti criteri:

  • Almeno 18 anni
  • Avere un permesso di guida valido
  • Avere una carta di credito o un account Paypal per il pagamento

Come si richiede un permesso di guida internazionale nei Paesi Bassi?

Puoi ottenere una patente di guida internazionale - Paesi Bassi, online. Una patente di guida internazionale per i Paesi Bassi viene stampata come un passaporto in cui avrai più pagine in un (1) documento.

Puoi trovare molti siti web sui permessi di guida internazionali per i Paesi Bassi, inclusa l'International Driver’s Association. Tuttavia, l'IDA può fornirti i tempi di elaborazione più rapidi per il tuo IDP. Tutto quello che devi fare è fare clic su "Avvia la mia domanda" sul sito web di IDA e seguire il breve processo in sei (6) passaggi e riceverai il tuo IDP entro 20 minuti o due (2) ore. Oltre ai requisiti sopra menzionati, prepara anche una foto formato tessera.

Prima di recarsi nei Paesi Bassi, ricontrolla prima i controlli di frontiera e le restrizioni di viaggio. Puoi trovarli nella guida per i Paesi Bassi. Nell'articolo vedrai anche una discussione più estesa sulle diverse regole stradali, sulle etichette di guida e sull'ottenimento di un permesso di guida internazionale - Paesi Bassi online.

Ottieni un Permesso di Guida Internazionale a $49

+ Sostituzione internazionale

Ordina ora il tuo Permesso di Guida Internazionale
Safe Payment Logos
  • Yes Checkmark
    100% Soddisfatto o Rimborsato
  • Yes Checkmark
    Spedizione internazionale veloce
  • Yes Checkmark
    Versione digitale consegnata in 2 ore o meno
International Drivers Permit Booklet, Card and Phone App