Summer Deal

Ottieni il tuo permesso di guida internazionale 62% di sconto

Pacchetto IDP di 3 anni per $  $

Chile flag

Permesso di guida internazionale Cile

Richiedi l'IDP
Ottieni il tuo IDP stampato + copia digitale per $ 49
L'IDP digitale viene inviato in max. 2 ore
Chile illustrazione di sfondo
idp-illustration
Approvazione immediata
Processo facile e veloce
Valido da 1 a 3 anni
Guida legalmente oltreoceano
Tradotto in 12 lingue
Riconosciuto in oltre 150 paesi
Spedizione veloce in tutto il mondo
  • Valutato eccellente

    su Trustpilot

  • Chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

    Assistenza clienti

  • 3 anni di garanzia di rimborso

    Ordina con fiducia

  • Sostituzioni illimitate

    Gratuito

L'IDP è essenziale quando si guida all'estero

guida all'estero con idp

Il permesso di guida internazionale (IDP), regolamentato dalle Nazioni Unite, certifica che sei titolare di una patente di guida valida nel tuo paese di origine.

documenti necessari per la patente di guida internazionale

Il tuo IDP è una forma di identificazione valida in più di 150 paesi in tutto il mondo e contiene il tuo nome, foto e informazioni sul conducente nelle 12 lingue più parlate al mondo.

Come ottenere il tuo PIG

01

Compila i moduli

Tieni a portata di mano la patente di guida e l'indirizzo di consegna

02

Verifica il tuo ID

Carica le foto della tua patente

03

Fatti approvare

Attendi la conferma e sei pronto per partire!

Applica ora
come ottenere la patente di guida internazionale
giro di macchina

Ho bisogno di una patente di guida internazionale in Cile?

Guidare in Cile non è che un sogno. Tuttavia, dovrai soddisfare alcuni requisiti come da convenzione sulla circolazione stradale prima di essere considerato idoneo alla guida di un veicolo a motore in qualsiasi comune all'interno del paese.

Un permesso di guida internazionale (IDP) è un documento altamente raccomandato per i turisti che guidano nel paese per tre mesi o meno. L'IDP, tuttavia, può essere riconosciuto solo con la presenza della patente di guida del tuo paese di origine.

Un permesso di guida internazionale è un documento che traduce la tua patente di guida valida in 12 delle lingue ampiamente utilizzate in tutto il mondo. Il nostro IDP è riconosciuto in oltre 165 paesi, inclusi i seguenti:

  • Perù
  • Argentina
  • Canada
  • Australia
  • Ecuador
  • Brasile
  • Bolivia
  • Italia
  • Corea
  • Spagna
  • Ucraina
  • Malaysia
  • Regno Unito
  • Nuova Zelanda
  • e altro ancora

Come posso ottenere una patente di guida internazionale in Cile?

Non esiste una patente di guida internazionale o IDL. Il documento utilizzato per tradurre la patente di guida è chiamato IDP o International Driver's Permit come menzionato sopra.

Tuttavia, avere un IDP non significa che sei esentato dalle regole del traffico del paese. Dal seguire il lato destro della strada, indossare le cinture di sicurezza, non usare il cellulare durante la guida, ecc., devi comunque seguire queste regole del traffico.

Migliori destinazioni in Cile

Giungla e oceano. L'insolita forma allungata del paese gli ha conferito climi diversi, con uno dei deserti più aridi del mondo a nord e dimora di creature fredde nella sua punta meridionale. E se vuoi guidare lungo le strade lunghe e avventurose del paese, assicurati di avere la tua patente di guida internazionale.

isola di Pasqua

Isola di Pasqua, situata nel cuore dell'Oceano Pacifico, inizialmente chiamata T Pito O Te Henua, che significa l'ombelico del mondo. L'isola attira molto interesse e innumerevoli visitatori ogni anno nonostante sia uno dei luoghi più remoti del mondo. È la casa delle statue dei Moai ed è ciò per cui l'isola è più conosciuta.

Dove andare?

È l'attrazione principale dell'Isola di Pasqua e l'unico posto da non perdere. È qui che vengono prodotti i Moai e il luogo in cui vedrai la loro gloria in tutte le fasi di produzione, e circa la metà dei Moai dell'Isola di Pasqua si trova in questo parco nazionale.

Uno dei luoghi iconici dell'Isola di Pasqua ed è stato in innumerevoli foto e programmi TV. A Tongariki, vedrai 15 statue Moai in piedi una accanto all'altra su un Ahu (piattaforma cerimoniale) che si affaccia sull'entroterra, mentre vedi l'alba proprio dietro di loro, creando un contorno oscuro delle statue.

Secondo la tradizione orale, Anakena fu il primo insediamento dell'isola. È una delle migliori spiagge dell'isola ed è facilmente accessibile. Una piccola spiaggia dove puoi prenderti il tuo tempo per rilassarti nella sua spiaggia di sabbia bianca e nuotare nelle sue acque cristalline.

Qual è il momento migliore per andare?

L'isola di Pasqua si trova nell'emisfero sud, il che significa che le stagioni sono invertite. Volare sull'isola da dicembre a febbraio sono i periodi migliori per andare. Mentre ottobre, novembre, marzo e aprile offriranno maggiori opportunità per esplorare l'isola, è essenziale sapere che i venti antartici possono rendere le temperature meno confortevoli durante quei mesi.

Cosa posso fare all'Isola di Pasqua?

I visitatori dell'isola possono godere di due spiagge di sabbia bianca con immersioni al largo della costa e numerosi tour guidati dai nativi che offrono viste su cose uniche e ne vale la pena. Ma sarebbe meglio se ricordassi durante il tour che dovresti avere una distanza rispettabile dalle statue per impedirti di incorrere in enormi multe.

È un cratere vulcanico protetto dove un tempo era uno spazio cerimoniale sacro e al centro si trova un grande lago d'acqua dolce. La salita fino al perimetro del cratere vi permetterà di avere accesso al villaggio di Orongo. Orongo una volta era la dimora di un culto locale che adorava un dio uccello. Pezzi di prove di petroglifi sono stati scolpiti nel paesaggio, raffiguranti ibridi uomini-uccello e divinità uccelli.

Una delle principali attrazioni di Hanga Roa (la città principale dell'isola), il museo introduce la storia dell'Isola di Pasqua, spiegando di più sulla cultura e mostrando manufatti come le repliche delle tavolette Rongo-Rongo. Le tavolette Rongo-Rongo sono ricoperte da un mistero in cui i geroglifici inscritti non possono essere decifrati ma sono riconosciuti dal popolo Hotu Matua.

Cosa rende famosa l'Isola di Pasqua?

Un luogo perfetto per incontrare la storia, la natura, il mistero, il relax e le belle persone che aiutano a proteggere le loro tradizioni, musica, lingua, danza e cibo e sono pronte ad accogliere i visitatori a braccia aperte. Ci sono anche miti che ruotano attorno alle grotte di famiglia custodite dagli dei Aku-Aku, dove si vedono oggetti di artigianato locale in pietra, più di 4.000 petroglifi e dettagliate incisioni in legno.

C'è qualche significato storico nell'Isola di Pasqua?

L'isola di Pasqua era conosciuta come Rapa Nui dai suoi primi abitanti e fu chiamata Paaseiland o Isola di Pasqua dagli esploratori olandesi in onore del giorno del loro arrivo nel 1722. Fu aggiunta al territorio cileno alla fine del XIX secolo e ora mantiene un'economia basato principalmente sul turismo.

Torres del Paine

Conosciuto anche come Towers of Blue, fa parte dei dieci parchi naturali più belli del Cile ed è probabilmente il più popolare del paese. I tre massicci pilastri del parco gli danno il nome e ospitano anche numerosi corni o montagne e laghi ghiacciati.

Dove andare?

Il gigantesco e audace ghiacciaio si estende per oltre 270 chilometri quadrati - anche se si è ridotto nel corso degli anni, mantiene ancora una dimensione schiacciante alla vista. Il parco offre una fantastica gita di un giorno sul lago dove portano i passeggeri sulle varie facce del ghiacciaio in barca. È un'ottima opzione per vedere un'incredibile massa continentale ed essere rilassati e senza stress allo stesso tempo.

Il nome Laguna Azul significa Laguna Blu, ed è costituito da uno splendido specchio d'acqua blu intenso, circondato da erba alta con un grande sfondo delle Torri di Granito. Un modo per godersi questa bellissima laguna è fare un giro in bicicletta intorno alla laguna ed esplorare la zona. Se sei fortunato, potresti trovare dei guanachi nella zona; questi sono animali che assomigliano a un lama.

French Valley si trova proprio al largo delle rive del lago Pehoe. È un percorso di trekking che fa parte del W Trek. È un trekking di un giorno ed è classificato come un livello di difficoltà intermedio. È un'opportunità perfetta per le persone che amano le sfide e un'opportunità per controllare le formazioni geologiche uniche della regione.

Qual è il momento migliore per andare?

Il periodo migliore per visitarla sarà da novembre a inizio marzo, quando nell'emisfero australe è estate. Dovrai competere con folle enormi durante questa stagione perché il suo clima è il momento ideale per esplorare il Parco Nazionale e la Terra del Fuoco.

Cosa posso fare a Torres del Paine?

Una delle attività più comuni che puoi fare a Torres del Paine. Fare un'escursione alla base delle bellissime torri di granito o fare escursioni sul ghiaccio su uno degli esclusivi ghiacciai grigi sono solo alcune delle attività se vuoi avere la sensazione di ogni paesaggio e vederne la bellezza.

È un ottimo modo per godersi il parco nazionale e coprire molto più territorio; anche durante le escursioni, alcuni sentieri possono farti scortare da un cavallo se ti stanchi troppo di camminare. Il parco nazionale ospita molte grandi estancias (ranch) e ancora vivace con la cultura gaucho (cavalieri tradizionali): alcuni direbbero che è il paradiso dei cavalieri.

Un'esperienza unica nella vita è quella di fare kayak in sicurezza tra gli enormi iceberg fino alla parete del Grey Glacier che sovrasta. Se lo desideri, un'attività di mezza giornata dopo un'escursione sul Lago Grigio: qualunque sia la tua scelta, è una combinazione vincente.

Cosa rende famosa Torres del Paine?

È un paesaggio mozzafiato con splendide montagne innevate, acque cristalline dei laghi e le dolci colline e valli intorno a cui bisogna vedere per credere. Una rappresentazione della bellezza, questa meraviglia naturale è affascinante e accattivante, tale è la sua brillantezza.

C'è qualche significato storico in Torres del Paine?

Torres del Paine è il luogo in cui si trovano il famoso Grey Glacier, il W-Trek, l'O-Trek e le tre distinte e famose vette granitiche denominate “Torres del Paine”. È stato istituito per la prima volta nel 1959. Questo parco è stato nominato per la prima volta Parque Nacional de Turismo Lago Grey nel 1959 (Parco nazionale del turismo del Lago Grey) prima di ricevere il nome attuale nel 1970.

San Pedro de Atacama

San Pedro de Atacama si trova nella regione di Antofagasta in Cile ed è circondato da innumerevoli montagne, laghi e formazioni rocciose. È una città suggestiva piena di strade acciottolate polverose ed è il luogo perfetto per iniziare ed esplorare il deserto di Atacama.

Dove andare?

È stupendo ed è molto popolare tra i visitatori del deserto di Atacama. I getti di vapore e d'acqua del Geyser sprizzano nell'aria, con un aspetto maestoso in mezzo al terreno desolato che li circonda. I Geyser sono un fenomeno molto insolito e sono uno dei punti salienti del deserto.

Un paesaggio dall'aspetto così lunare che corrisponde al suo nome inglese Moon Valley. I visitatori sono stupiti dalla bellezza di i con i suoi sentieri di creste, caverne, dune e formazioni rocciose. I visitatori possono andare in bicicletta, fare escursioni, arrampicarsi su roccia o immergersi nel terreno.

È un luogo rilassante e tranquillo dove i visitatori possono galleggiare sulle sue acque tranquille in mezzo a uno splendido scenario. Laguna Cejar galleggia sulle acque salate con la sua piacevole sensazione mentre i vulcani si innalzano intorno al lago e il cielo limpido e azzurro dell'acqua si estende all'infinito verso l'orizzonte.

Qual è il momento migliore per andare?

I mesi da settembre a novembre e da marzo a maggio sono considerati "stagione delle spalle". Questo è il periodo migliore per visitare il deserto di Atacama. Sfruttare le temperature piacevoli e l'atmosfera del deserto durante questa stagione è d'obbligo perché l'estate è dove il deserto è alle sue temperature più calde.

Cosa posso fare a San Pedro de Atacama?

Il deserto di Atacama è noto per le sue posizioni incontrastate di osservazione delle stelle nel mondo. L'alta quota, insieme alla bassa densità di popolazione, significa che non c'è quasi nessun inquinamento luminoso, quindi crea le condizioni perfette per vedere la Via Lattea.

Supponiamo di voler conoscere la storia di San Pedro de Atacama. In tal caso, lo Yerbas Buenas è il luogo in cui puoi vedere i petroglifi, dove puoi conoscere la storia e l'umanità della zona.

Se vuoi vedere il deserto di Atacama all'alba dall'alto, volare in mongolfiera è l'attività che stai cercando ed è una delle cose migliori da fare a San Pedro de Atacama. È un'attività che vale la pena fare anche se hai paura dell'altezza perché chissà quando potrai vedere di nuovo i suoi paesaggi affascinanti da terra.

Cosa rende famoso San Pedro de Atacama?

San Pedro è una cittadina piacevole dove puoi goderti i vivaci caffè con la sua atmosfera rilassata. La maggior parte delle persone lo usa come base per esplorare l'area circostante; partendo dal centro della città, puoi facilmente organizzare una visita a uno qualsiasi degli impressionanti siti e rovine archeologiche precolombiane che si trovano nelle vicinanze.

C'è qualche significato storico a San Pedro de Atacama?

L'importanza di San Pedro era storicamente enorme a causa dell'acqua nel mezzo del deserto. Ha sostenuto anni di abitanti umani come una città oasi ed è diventata la tappa popolare per le antiche civiltà indigene, un luogo di riposo per persone e mucche durante il boom dei nitrati in Cile.

Regole di guida più importanti in Cile

Guidare in Cile può essere stressante e pericoloso se non sei un pilota cileno che conosce le regole prima di mettersi al volante. Poiché il Cile ha alcune delle strade più lunghe del mondo, conoscere alcune delle regole più importanti durante la guida è altamente raccomandato per guidare in sicurezza in tutto il paese.

Guidare sotto l'influenza

Il limite di guida per l'alcol in Cile è molto basso, circa 30 mg (0,05%) e se vieni sorpreso a superarlo, la punizione minima sarà una pesante multa e la cancellazione della patente di guida. Alcuni trasgressori spesso portano alla reclusione per aver assunto un'elevata assunzione di alcol.

Limiti di velocità

La velocità massima di guida in città è di 50 - 60 km/h (31 - 38 mph); sulle autostrade, di solito è di 120 km/h (75 mph); e sulle strade rurali è di 100 km/h (62 mph), salvo diversa indicazione. Assicurati di superare il limite di velocità indicato poiché i Carabineros (polizia cilena) li stanno attivamente applicando e non tentare mai di corrompere un Carabinero. Sono orgogliosi della loro onestà e integrità; tentare di farlo ti metterà nei guai se non ci sei già.

Requisiti di età

In Cile, l'età minima richiesta per la gente del posto dovrebbe essere almeno 18 anni e avere una patente di guida cilena valida per poter mettersi al volante, e per i turisti che vogliono guidare in tutto il paese, dovresti avere almeno 20 anni vecchio per noleggiare un'auto. Ma questo dipenderà dalla compagnia di autonoleggio. Alcune aziende hanno un requisito minimo di età compresa tra 21 e 25, quindi controlla attentamente i requisiti e se avrai bisogno di una patente di guida internazionale per il Cile.

Documenti

Per i conducenti stranieri, controlla sempre tutti i documenti come la patente di guida internazionale, la patente di guida, il passaporto, il visto e i documenti di noleggio auto prima di ogni viaggio. Ci sono molti posti di blocco in tutto il Cile e i Carabineros (polizia cilena) richiederebbero tutti i documenti dichiarati ad ogni posto di blocco. Inoltre, assicurati che la tua patente di guida internazionale per il Cile abbia un codice postale visibile del paese e assicurati di controllare l'elenco che la tua patente di guida internazionale per il Cile sia ancora valida per l'utilizzo.

Ho bisogno di una patente di guida internazionale?

Fai un quiz e verifica la tua idoneità

Domanda 1 di 3

In quale paese hai ottenuto la patente di guida?

Ho bisogno di un permesso di guida internazionale?

Scelto da migliaia di conducenti dal 2018

Scelto dai clienti di:

Clienti di fiducia della International Drivers Association